Home » Comunicati Stampa »Eventi »Internazionali »Nazionali »Politiche » Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0:

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento in discarica, massimizzando il recupero e la rigenerazione della materia.

Il 2018 è stato l’anno della definitiva approvazione del nuovo pacchetto di direttive europee sull’economia circolare, che può consentire agli stati membri di entrare in una “nuova era”, quella dell’economia circolare 4.0, una svolta epocale per l’economia, la creazione di lavoro, l’ambiente e la salute dei cittadini.

L’Italia, dal canto suo, vanta già numerose esperienze di successo di economia circolare e di riuso, praticate da Comuni, società pubbliche o miste e imprese private che potrebbero aiutare il Paese ad assumere una vera e propria leadership in Europa, se ci sarà la volontà politica e lo sforzo imprenditoriale per farlo. L’idea di Legambiente è di stimolare e accelerare questo processo creando occasioni, come quella in Piemonte, per stimolare un dibattito efficace e concreto, che contribuisca a identificare soluzioni e fornire indicazioni chiare agli operatori del settore.

Al forum di Torino, di cui Greenews.info è anche quest’anno media partner, interverrà l’Assessore regionale all’Ambiente Alberto Valmaggia, che presenterà in anteprima le linee guida per la tariffazione puntuale della Regione Piemonte. Federico Vozza, vicepresidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, introdurrà il dossierComuni Ricicloni del Piemonte 2018, con i dati e le statistiche sulla raccolta differenziata dei comuni piemontesi, mentre a seguire saranno premiati i “Comuni Rifiuti Free” del Piemonte, amministrazioni che oltre ad aver superato il 65% di raccolta differenziata, hanno raggiunto l’obiettivo di produrre meno di 75 kg di rifiuto indifferenziato per ogni abitante. A completamento della prima parte della mattinata, Lorenzo Barucca, coordinatore nazionale Economia Civile di Legambiente, illustrerà le attività dell’Osservatorio Appalti Verdi di Legambiente e Fondazione Ecosistemi sul Green Public Procurement in Piemonte.

Dalle 10:20 si aprirà poi un confronto sui recenti incendi sospetti negli impianti di gestione e stoccaggio dei rifiuti, con Angelo Robotto, direttore generale di Arpa PiemonteGiorgio Bertola, Presidente della Commissione speciale per la promozione della Legalità del Consiglio Regionale del Piemonte. Infine, a partire dalle 11:15 verranno presentate le buone pratiche di economia circolare e gestione dei rifiuti. Con la moderazione di Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente Onlus, interverranno Ernesto Bertolino, responsabile marketing e comunicazione RI-generationMarco Allegretti, Ricercatore Dipartimento Elettronica Politecnico di Torino, Alessandro Battaglino, amministratore delegato BarricallaStefano Vaccari, responsabile relazioni esterne e sviluppo Unieco Holding Ambiente, Enzo Scalia, amministratore delegato Benfante, gruppo ReLife, e Francesco Carcioffo, amministratore delegato Acea Pinerolese.

Per partecipare all’EcoForum Piemonte per l’Economia Circolare è necessario compilare il form a questo indirizzo web. L’ingresso sarà riservato ai primi 120 iscritti.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende