Home » Comunicati Stampa » Ecolamp, nuovo socio del Museo “A come Ambiente” di Torino:

Ecolamp, nuovo socio del Museo “A come Ambiente” di Torino

dicembre 17, 2012 Comunicati Stampa

Una nuova opportunità per l’educazione e la sensibilizzazione ambientale: Ecolamp diventa socio del Museo “A Come Ambiente” di Torino, rafforzando la sinergia creatasi attraverso la partnership avviata a inizio 2012. “Imparare, divertendosi” è quindi possibile, anche quando si parla di salvaguardia dell’ambiente: lo testimoniano il Consorzio senza scopo di lucro per la raccolta e il riciclo delle sorgenti luminose a basso consumo, da sempre alla ricerca di nuove e accattivanti modalità di interazione con il pubblico, e la struttura interattiva e multimediale torinese, interamente dedicata all’ambiente, che opera dal 2004 e regista circa 50.000 presenze l’anno. Il museo accoglie quindi Ecolamp nell’ampio parterre di soci pubblici e privati, accomunati dall’interesse per l’educazione ambientale e per lo sviluppo di nuove abitudini ecocompatibili.

E’ stata da subito evidente l’intesa tra ‘A come Ambiente’ ed Ecolamp – ha dichiarato Carlo Degiacomi, Direttore del Museo –  entrambi alla ricerca di modalità divertenti e originali nel rivolgersi ad un pubblico di varie fasce di età, per informarlo ed educarlo a comportamenti sostenibili. L’ingresso del Consorzio come socio rappresenta, quindi, per il Museo un’evoluzione auspicata della positiva partnership iniziata nei primi mesi del 2012”.

“A come Ambiente” è stata una delle strutture selezionate da Ecolamp per dare vita al progetto happylamp, l’iniziativa nata lo scorso marzo con l’obiettivo di trasmettere in maniera ludica e interattiva messaggi efficaci sulle corrette modalità di raccolta e smaltimento delle lampade fluorescenti una volta giunte a fine vita. Coniugando corretta informazione ambientale e attenzione verso il pubblico più giovane, il Consorzio ha fatto il proprio ingresso al Museo di Torino con “La Scatola Magica”, un percorso didattico per insegnanti, studenti e famiglie che, assistiti da un abile illusionista, vengono accompagnati alla scoperta dei temi della luce e dell’energia, tra innovazione e trattamento dei rifiuti tecnologici. Parallelamente, sono stati creati spazi interattivi all’interno del Museo Città della Scienza di Napoli, di Explora – Museo dei Bambini di Roma, dell’Immaginario Scientifico di Trieste e nei parchi di divertimento Gardaland, Minitalia Leolandia, Mirabilandia e Oltremare.

La sintonia fra le attività care al Consorzio e la mission del museo A come Ambiente, confermata durante il progetto happylamp, ci ha condotto ad ampliare i contesti della collaborazione già in essere e condividere nuovi obiettivi comuni – ha dichiarato Fabrizio D’Amico, Direttore Generale del Consorzio Ecolamp – L’entrare a far parte del comitato d’indirizzo e dell’associazione del Museo si inserisce in un percorso, intrapreso dal Consorzio, di apertura a occasioni e modalità sempre nuove di interazione con i pubblici di riferimento – prosegue D’Amico – E le circa 480 tonnellate di lampadine esauste, raccolte nei primi dieci mesi del 2012, grazie al contributo dei soli cittadini privati, ci dimostrano che stiamo percorrendo la strada giusta per diffondere comportamenti sostenibili”.

A inaugurare la nuova partnership, il Museo “A come Ambiente” ha coinvolto il Consorzio Ecolamp nell’iniziativa, confermata per il 2013, “UNO SCONTO DEL 100%”, che prevede la consegna a tutti i visitatori under 18 di un coupon promozionale valido per un successivo ingresso gratuito nei pomeriggi dei fine settimana e festivi d’apertura.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende