Home » Comunicati Stampa » Ecolamp e Rexel: una “Open Week” per il recupero delle lampadine esauste:

Ecolamp e Rexel: una “Open Week” per il recupero delle lampadine esauste

settembre 11, 2012 Comunicati Stampa

Sono partite ieri le tre Open-Week che vedranno Ecolamp – il consorzio per il recupero e lo smaltimento delle sorgenti luminose a basso consumo -  presso i punti vendita Rexel - gruppo operativo a livello mondiale nella distribuzione di materiale elettrico – per la promozione del servizio “uno contro uno, lo strumento grazie al quale è possibile smaltire le proprie lampadine esauste al momento dell’acquisto di un  prodotto nuovo equivalente.

I punti vendita coinvolti nell’iniziativa, presso i quali sarà disponibile un info point Ecolamp dedicato, saranno quelli di Concorezzo (MB), dal 10 al 14 settembre, Roma Salario, dal 17 al 21, e Sesto San Giovanni (MI), dal 24 al 28, ma la raccolta dell’uno contro uno, come indicato dalla normativa per i Rifiuti Elettrici ed Elettronici (DM 65/2010), è un servizio che Rexel offre a tutti i propri clienti e in tutte le sedi  distribuite sul territorio, dove saranno sempre disponibili gli appositi contenitori Ecolamp per la restituzione delle lampadine esauste.

La presenza diretta del Consorzio in occasione di quest’evento consentirà ai clienti dei tre punti vendita interessati di ricevere informazioni utili per un corretto smaltimento delle apparecchiature di illuminazione giunte a fine vita, scoprendo tutti i servizi offerti da Ecolamp e dedicati alle diverse categorie di utenti, dal cittadino al piccolo installatore, fino alla grande azienda. L’importante è innanzitutto essere consapevoli che le fonti di illuminazione di nuova generazione, tipicamente le lampade fluorescenti, ma anche i led, non vanno gettati tra i rifiuti generici, ma correttamente differenziati, così da consentire un recupero dei materiali di cui sono composte pari a circa il 95% e, nel caso delle lampade contenenti mercurio, evitare che questa sostanza inquinante venga dispersa nell’ambiente.

“Siamo lieti della collaborazione con Rexel, che dimostra una particolare attenzione verso la propria clientela promuovendo attivamente il ruolo che la normativa (D.Lgs. 151/05) attribuisce alla distribuzione all’interno del sistema di raccolta dei RAEE, un ruolo che la stessa distribuzione spesso sembra dimenticare. La possibilità di smaltire le fonti di illuminazione esauste con l’uno contro uno è infatti una pratica ancora troppo poco diffusa, su cui Ecolamp continua a dare informazione, anche con iniziative come questa – dichiara Fabrizio D’Amico, Direttore Generale di EcolampCon l’addio definitivo alla lampadina a incandescenza, lo scorso 1° settembre, le lampade fluorescenti di nuova generazione incrementeranno ulteriormente la loro diffusione e, di conseguenza, ci troveremo a gestire un volume crescente di RAEE. E’ importante, quindi, la collaborazione da parte di tutti gli attori della filiera per raggiungere gli obiettivi di raccolta stabiliti dalla Comunità Europea e contribuire alla salvaguardia del nostro pianeta”.

“Siamo lieti di confermare, quali attori del sistema di raccolta dei RAEE, il nostro interesse a proseguire nel miglior modo possibile l’attività di raccolta “uno contro uno prevista dalla normativa, offrendo un servizio d’interesse in un’ottica di attenzione al cliente che ci contraddistingue da sempre. Per questo siamo molto contenti della collaborazione con Ecolamp, che prosegue da diverso tempo, – dichiara Massimo Ferri, Amministratore Delegato Rexel Italiae che anche in occasione di queste Open Week rafforza le nostre attività di informazione e servizio per i nostri clienti”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende