Home » Comunicati Stampa » Ecolamp al 95° Giro d’Italia con una campagna sul risparmio energetico:

Ecolamp al 95° Giro d’Italia con una campagna sul risparmio energetico

maggio 8, 2012 Comunicati Stampa

Quest’anno Ecolamp, per la prima volta, prende parte al 95° Giro d’Italia, una delle manifestazioni sportive più importanti e seguite nel nostro Paese. Il Consorzio accompagnerà i ciclisti in gara in tutte le tappe italiane a partire dalla prima che si correrà mercoledì 9 maggio a Verona fino alla conclusiva di Milano, che si svolgerà il 27 maggio in occasione della Giornata dell’Ecologia. Sarà presente con uno spazio personalizzato presso l’Open Village posizionato all’arrivo di ciascuna tappa, uno dei principali luoghi di attrazione, divertimento e svago per il pubblico che si prepara ad accogliere e festeggiare i ciclisti al termine della gara.

Tante sono le attività che Ecolamp ha organizzato per coinvolgere i visitatori e contribuire a creare il clima di festa che da sempre contraddistingue il Giro d’Italia. Oltre all’animazione di Voltonio e Bidonia, le mascotte che accompagnano Ecolamp in tutte le più grandi manifestazioni – l’ultima in ordine temporale il Carnevale di Venezia – il Consorzio ha ideato “Bicicla, misura la tua passione per il RiCiclo”, una competizione per testare la passione ciclistica di tutti gli ospiti che visiteranno lo stand.

Inoltre, il Consorzio ha aderito all’iniziativa “Km 101” promossa da R101 che intende premiare il Paese, tra quelli posizionati al 101 km di ciascuna tappa, che si è distinto per aver accolto in modo più creativo, vivace e festoso il passaggio dei corridori. Per il Paese vincitore il consorzio mette a disposizione una serie di lezioni educative che, anche attraverso la voce narrante di personaggi divertenti, insegneranno e racconteranno ai bambini delle scuole primarie come raccogliere e riciclare le lampade a risparmio energetico.

Come dichiara Fabrizio D’amico, Direttore Generale del Consorzio Ecolamp, “Per tre settimane saremo negli open village del Giro d’Italia, realizzati in ogni città di tappa, e daremo informazioni agli italiani su come smaltire correttamente le lampade fluorescenti a fine vita. Offriremo ai circa 500 mila visitatori attesi una occasione di più per differenziare i loro rifiuti elettrici, per imparare come farlo, e per farlo anche divertendosi. Il Giro d’Italia si trasforma così in uno straordinario veicolo di sensibilizzazione ambientale, amato dal Paese, i cui cittadini chiedono informazioni e servizi per curare l’ambiente e recuperare materie prime dagli oggetti di uso quotidiano. Un tocco di verde su tutto il rosa della vita”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

gennaio 10, 2017

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

“Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della [...]

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

gennaio 10, 2017

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

E’partita il 9 gennaio la campagna nazionale “Fitofarmaci? No grazie” sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting, promossa dalla PMI Innovativa Noxamet, spin-off  nata dalla collaborazione tra i team di ricerca delle Università degli Studi di Pavia e di Siena sul progetto “Biotechnology” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). I due team universitari, il primo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende