Home » Comunicati Stampa »Eventi » Ecomondo 2019 apre nel segno del “Green New Deal”:

Ecomondo 2019 apre nel segno del “Green New Deal”

novembre 5, 2019 Comunicati Stampa, Eventi

Perché si realizzi davvero un Green New Deal serve cambiare marcia, in tutto il mondo. Sarà questo il messaggio diffuso alla Fiera di Rimini, dove Italian Exhibition Group, dal 5 all’8 novembre, organizza Ecomondo 2019 la grande piattaforma fieristica dedicata alla circular economy, affiancata da Key Energy il salone delle energie rinnovabili, dal biennale Sal.Ve. salone del veicolo per l’ecologia e, per la prima volta, da DPE – Distributed Power Europe, l’evento dedicato alla power generation.

Alle 10.30 l’inaugurazione, con il taglio del nastro affidato al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Riccardo Fraccaro, dell’Assessore alle Politiche Ambientali della Regione Emilia-Romagna, Paola Gazzolo e dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Rimini, Anna Montini.

A seguire, come di consueto, gli Stati Generali della Green Economy, quest’anno dal titolo “Green New Deal e sfida climatica: obiettivi e percorso al 2030“, un confronto tra istituzioni, imprese e associazioni per generare idee e proposte che possano dare forza ad un cambiamento che punta sul consistente taglio delle emissioni di gas serra e, contemporaneamente, sul rilancio di sviluppo e occupazione.

Molto ricco il palinsesto di seminari internazionali a cura dei comitati scientifici guidati da Fabio Fava (Ecomondo) e Gianni Silvestrini (Key Energy), con oltre mille relatori coinvolti. Diversi anche i focus di approfondimento. Tema di estrema attualità (anche politica) che a Ecomondo troverà grande rilievo sarà quello della plastica, a partire da mercoledì quando sarà in programma un convegno dal titolo “La strategia italiana per la plastica“, a cura dell’Ufficio stampa del Ministero dell’Ambiente.

Ad avviare ufficialmente il programma di Key Energy, oggi alle 14.30, sarà invece il Prof. Vittorio Chiesa, direttore dell’Energy&Strategy Group del Politecnico di Milano, che presenterà uno studio di scenario con le previsioni future, oltre che sullo sviluppo delle energie rinnovabili, anche sul processo di riqualificazione del patrimonio immobiliare e sul trend della mobilità elettrica e sostenibile, temi decisivi per affrontare in maniera adeguata la decarbonizzazione al 2030.

Sono già centinaia i buyers, da 150 paesi del mondo, registrati sulla piattaforma digitale, dove si programmano gli incontri di business con gli operatori in visita al quartiere fieristico. Fra i tanti meeting internazionali, da segnalare il primo Business Forum Italia – Egitto “Water, Energy, Waste, Mobility” organizzato dal Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo in partnership con l’Ambasciata d’Italia al Cairo e la Camera di Commercio Italiana in Egitto.

Ad Ecomondo 2019 arriverà inoltre dalla Cina una delegazione composta da 20 dirigenti di grandi imprese statali che gestiscono i sistemi e le infrastrutture di approvvigionamento idrico in alcune delle principali città dell’area economica del Delta del fiume Yangtze. Saranno presenti realtà industriali come ad esempio la Shanghai Chengtou Water Group, l’azienda con la più ampia capacità di trattamento delle acque nelle città della Cina. La missione è organizzata dalla Cooperazione Sino-Italiana per la Sostenibilità Ambientale (SICES) e dall’Università Tongji – una delle principali università della Cina, con sede a Shanghai. Mercoledì, Italian Exhibition Group firmerà un protocollo di intesa con CAEPI-China Association of Environmental Protection Industry, che organizza a Pechino la storica rassegna CIEPEC (China International Environmental Protection Exhibition and Conference).

L’incoming dai paesi stranieri e le relative attività di promozione sono state realizzate grazie alla collaborazione con il MISE e con il supporto dell’Ufficio Tecnologia Industriale Energia e Ambiente dell’ICE.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende