Home » Comunicati Stampa »Eventi » Ecorally: da San Marino al Vaticano guidando a basso impatto ambientale:

Ecorally: da San Marino al Vaticano guidando a basso impatto ambientale

maggio 7, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

La decima edizione dell’Ecorally San Marino Città del Vaticano e la 7° dell’Ecorally Press, competizioni di regolarità riservate ai veicoli ecologici in programma il 15, 16 e 17 maggio, daranno grande rilievo, quest’anno, alla sicurezza stradale, a partire dalle caratteristiche proprie della competizione di regolarità, dove è il Codice della Strada a farla da padrone, insieme alla guida ecologica e “risparmiosa“.

Al seguito della trasmissione televisiva Easy Driver di Rai1, che ha confermato l’adesione alla manifestazione, accompagnerà la carovana di veicoli da San Marino al Vaticano un’auto della Polizia Stradale, con a bordo il Vice Questore aggiunto Franco Fabbri e il Sovrintendente Valter Botto. Diversamente dall’Ecorally, molte competizioni sportive su strada necessitano di particolari modalità, come previsto dall’articolo 9 del Codice della Strada. L’argomento sarà protagonista di una delle prossime puntate della rubrica di Easy Driver “Un agente per amico”.

E’ inoltre presente, per il terzo anno consecutivo, un equipaggio in rappresentanza dell’ACI, in qualità di ‘Ambasciatori della Sicurezza Stradale’, a bordo della vettura – una Toyota Auris ibrida – Andrea Cauli, ufficio stampa Automobile Club Italia, responsabile dell’iniziativa internazionale che ha già coinvolto oltre 5.500 persone. Rivolto ai cittadini stranieri residenti in Italia ed ai giovani neopatentati Ready2Go ‘Ambasciatori della Sicurezza Stradale’ prevede corsi di guida sicura gratuiti presso il Centro ACI-SARA di Vallelunga, alle porte di Roma. Accoglienza, integrazione, rispetto delle regole e guida ecologica sono alla base del progetto, primo in Europa, che, oltre ad aver ricevuto prestigiosi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, è stato recepito e replicato in altri Paesi.

L’Ecorally, nato nel 2006 e organizzato dalla SMRO San Marino Racing Organization, è una gara internazionale regolamentata dalla FIA- Federazione Internazionale dell’Automobile, che ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a energie alternative e a basso impatto ambientale, con l’intento di dimostrarne le prestazioni e l’adattabilità all’uso quotidiano.

La manifestazione è valida per la Coppa FIA Energie Alternative e per il Campionato Italiano Aci Sport. In palio il 10° Trofeo Ecorally San Marino. Il 7° Ecorally Press, promosso da Assogasliquidi/Federchimica e Consorzio Ecogas e il memorial Nello Rosi, in collaborazione con My En, Unione Gas Auto, Gas Auto Sud ed Ecomobile sono riservati ai giornalisti, che partecipano all’evento nella speciale sezione a loro dedicata. Inoltre il Trofeo Uiga in collaborazione con l’Unione Italiana Giornalisti Automotive e la Coppa delle Dame, destinata alle concorrenti.

La gara è aperta a tutti, ma possono partecipare solo i veicoli a basso impatto ambientale: GPL, metano, elettrici, ibridi, ecc..

La competizione unisce alle caratteristiche proprie delle gare di regolarità la possibilità di attraversare angoli unici della penisola. Dopo le verifiche tecniche e amministrative di venerdì 15 maggio, la partenza per il primo giorno di gara è prevista alle 8 del mattino di sabato 16 dal centro storico di San Marino. Le tappe principali: Sansepolcro (Ar), Arezzo, Monte San Savino (Ar), Terme di Saturnia (Gr), Soriano nel Cimino (Vt). La competizione si chiude alle 12 circa di domenica 17 maggio a Roma Via della Conciliazione/Vaticano.

L’Ecorally San Marino – Vaticano si svolge con la collaborazione della Uiga e il patrocinio della Segreteria di Stato al Territorio e Ambiente e la Segreteria di Stato allo Sport. La gestione tecnico-regolamentare è a cura della F.A.M.S. (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) tramite i propri Ufficiali di Gara; i rilevamenti cronometrici sono della F.S.Cr. (Federazione Sammarinese Cronometristi). Tra i media partner, il canale tematico Nuvolari e la rivista dedicata alla mobilità sostenibile Ecomobile. Rappresentata anche la Fima, Federazione Italiana Media Ambientali, in gara con un equipaggio.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende