Home » Comunicati Stampa »Eventi » Ecorally: da San Marino al Vaticano guidando a basso impatto ambientale:

Ecorally: da San Marino al Vaticano guidando a basso impatto ambientale

maggio 7, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

La decima edizione dell’Ecorally San Marino Città del Vaticano e la 7° dell’Ecorally Press, competizioni di regolarità riservate ai veicoli ecologici in programma il 15, 16 e 17 maggio, daranno grande rilievo, quest’anno, alla sicurezza stradale, a partire dalle caratteristiche proprie della competizione di regolarità, dove è il Codice della Strada a farla da padrone, insieme alla guida ecologica e “risparmiosa“.

Al seguito della trasmissione televisiva Easy Driver di Rai1, che ha confermato l’adesione alla manifestazione, accompagnerà la carovana di veicoli da San Marino al Vaticano un’auto della Polizia Stradale, con a bordo il Vice Questore aggiunto Franco Fabbri e il Sovrintendente Valter Botto. Diversamente dall’Ecorally, molte competizioni sportive su strada necessitano di particolari modalità, come previsto dall’articolo 9 del Codice della Strada. L’argomento sarà protagonista di una delle prossime puntate della rubrica di Easy Driver “Un agente per amico”.

E’ inoltre presente, per il terzo anno consecutivo, un equipaggio in rappresentanza dell’ACI, in qualità di ‘Ambasciatori della Sicurezza Stradale’, a bordo della vettura – una Toyota Auris ibrida – Andrea Cauli, ufficio stampa Automobile Club Italia, responsabile dell’iniziativa internazionale che ha già coinvolto oltre 5.500 persone. Rivolto ai cittadini stranieri residenti in Italia ed ai giovani neopatentati Ready2Go ‘Ambasciatori della Sicurezza Stradale’ prevede corsi di guida sicura gratuiti presso il Centro ACI-SARA di Vallelunga, alle porte di Roma. Accoglienza, integrazione, rispetto delle regole e guida ecologica sono alla base del progetto, primo in Europa, che, oltre ad aver ricevuto prestigiosi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, è stato recepito e replicato in altri Paesi.

L’Ecorally, nato nel 2006 e organizzato dalla SMRO San Marino Racing Organization, è una gara internazionale regolamentata dalla FIA- Federazione Internazionale dell’Automobile, che ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a energie alternative e a basso impatto ambientale, con l’intento di dimostrarne le prestazioni e l’adattabilità all’uso quotidiano.

La manifestazione è valida per la Coppa FIA Energie Alternative e per il Campionato Italiano Aci Sport. In palio il 10° Trofeo Ecorally San Marino. Il 7° Ecorally Press, promosso da Assogasliquidi/Federchimica e Consorzio Ecogas e il memorial Nello Rosi, in collaborazione con My En, Unione Gas Auto, Gas Auto Sud ed Ecomobile sono riservati ai giornalisti, che partecipano all’evento nella speciale sezione a loro dedicata. Inoltre il Trofeo Uiga in collaborazione con l’Unione Italiana Giornalisti Automotive e la Coppa delle Dame, destinata alle concorrenti.

La gara è aperta a tutti, ma possono partecipare solo i veicoli a basso impatto ambientale: GPL, metano, elettrici, ibridi, ecc..

La competizione unisce alle caratteristiche proprie delle gare di regolarità la possibilità di attraversare angoli unici della penisola. Dopo le verifiche tecniche e amministrative di venerdì 15 maggio, la partenza per il primo giorno di gara è prevista alle 8 del mattino di sabato 16 dal centro storico di San Marino. Le tappe principali: Sansepolcro (Ar), Arezzo, Monte San Savino (Ar), Terme di Saturnia (Gr), Soriano nel Cimino (Vt). La competizione si chiude alle 12 circa di domenica 17 maggio a Roma Via della Conciliazione/Vaticano.

L’Ecorally San Marino – Vaticano si svolge con la collaborazione della Uiga e il patrocinio della Segreteria di Stato al Territorio e Ambiente e la Segreteria di Stato allo Sport. La gestione tecnico-regolamentare è a cura della F.A.M.S. (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) tramite i propri Ufficiali di Gara; i rilevamenti cronometrici sono della F.S.Cr. (Federazione Sammarinese Cronometristi). Tra i media partner, il canale tematico Nuvolari e la rivista dedicata alla mobilità sostenibile Ecomobile. Rappresentata anche la Fima, Federazione Italiana Media Ambientali, in gara con un equipaggio.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende