Home » Comunicati Stampa »Eventi » Ecorally: dal 9 all’11 maggio la gara delle auto a basso impatto ambientale:

Ecorally: dal 9 all’11 maggio la gara delle auto a basso impatto ambientale

aprile 28, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Sono aperte fino al 5 maggio le iscrizioni per la nona edizione dell’Ecorally San Marino – Città del Vaticano. La competizione internazionale dedicata alle auto più ecologiche si terrà dal 9 all’11 maggio: ritrovo per le verifiche tecniche a San Marino venerdì 9, da dove si parte il mattino di sabato 10 – il via per la prima vettura scatta alle 9.01 – e arrivo la domenica in Vaticano per la recita del Regina Coeli (l’Angelus del periodo pasquale) delle 12.00 con Papa Francesco.

L’Ecorally, nato nel 2006 e organizzato dalla SMRO San Marino Racing Organization, è una gara internazionale regolamentata dalla FIA – Federazione Internazionale dell’Automobile, che ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a energie alternative e a basso impatto ambientale, con l’intento di dimostrare al pubblico le performance e l’adattabilità all’uso quotidiano.

Come di consueto la gara è aperta a tutti gli automobilisti: piloti professionisti della regolarità (diversi infatti gli equipaggi che in un continuo testa a testa si contendono i maggiori titoli dedicati alle energie alternative), famiglie, amanti dell’ecoturismo e dell’auto ecologica, giornalisti e ambientalisti. Unica condizione per potersi iscrivere: partecipare alla guida di un mezzo a basso impatto ambientale. La competizione unisce alle caratteristiche proprie delle gare di regolarità – dove i concorrenti devono seguire il classico Road Book dei Rally con controlli di percorso, tempi, verifica della velocità media imposta con rilievi cronometrici di precisione – la possibilità di attraversare angoli unici della penisola.

Sul sito internet della manifestazione – www.ecorally.eu – sono già disponibili il Regolamento particolare di gara,  la scheda di iscrizione ed altre informazioni. I veicoli ammessi – che devono essere prodotti in serie oppure prototipi regolarmente immatricolati e omologati alla circolazione su strade ed autostrade – sono quelli appartenenti alla Categoria FIA VII&VIII - ibridi elettrici e altri veicoli ad energie alternative, quali mono e bifuel gassosi (GPL, metano e biometano), biocarburanti (biodiesel) e idrogeno – e alla Categoria IIIA, ovvero ai veicoli esclusivamente elettrici, per i quali è stato approntato un percorso ad hoc con un chilometraggio più contenuto adatto alle attuali autonomie realizzabili da questo tipo di mezzi.

I numeri: 2 i percorsi, uno per i veicoli di Categoria FIA VII&VIII e uno per gli elettrici (Categoria IIIA), di 500 km il primo, suddiviso in 4 settori e comprendente anche 4 prove segrete di velocità costante; il secondo è composto invece di 2 settori  con 1 prova segreta di velocità costante. Gli equipaggi, circa 50, che portano come sempre il proprio messaggio-invito a usare auto ecologiche, affronteranno oltre 20 prove palesi di regolarità di guida con rilevamenti cronometrici effettuati con tubi pressostatici al 100° di secondo.

Nel contesto della gara, viene stilata una particolare classifica riservata agli operatori dell’informazione che partecipano alla manifestazione e gareggiano nel 6° Ecorally Press, realizzato in collaborazione con Assogasliquidi-Federchimica e Consorzio Ecogas,     aggiudicandosi, oltre al posizionamento nella classifica generale, il Trofeo Nello Rosi, messo a disposizione da Unione Gas Auto, Gas Auto Sud ed Ecomobile. Gli equipaggi femminili concorrono anche per la Coppa delle Dame, mentre ai più giovani – vale l’età media – il Premio Città di Milano del Milano Auto Show. Competizione impegnativa, ma alla portati di tutti, si svolge con il patrocinio della Segreteria di Stato all’Ambiente e Sport. La gestione tecnico-regolamentare è a cura della FAMS (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) tramite i propri Ufficiali di Gara; i rilevamenti cronometrici sono della FSCr (Federazione Sammarinese Cronometristi). UIGA, Unione Italiana Giornalisti Automotive, oltre a gareggiare con alcuni equipaggi, offre assistenza tecnica e organizzativa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

giugno 6, 2017

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

Il 20° Festival CinemAmbiente si è concluso nella Giornata Mondiale dell’Ambiente con la cerimonia di premiazione, al Cinema Massimo di Torino, e la proiezione del film La Vallée des loups di Jean-Michel Bertrand (Premio “Movies Save the Planet”). Pur in assenza degli eventi “di piazza” in cartellone nell’edizione 2016, anche quest’anno il Festival ha registrato [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende