Home » Comunicati Stampa »Progetti » Ecosia, il motore di ricerca che pianta alberi:

Ecosia, il motore di ricerca che pianta alberi

ottobre 8, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

A Expo 2015 ha contribuito, in maniera originale, anche Firefox, il browser creato dall’organizzazione non-profit Mozilla, per dare una possibilità di scelta in più agli utenti. Firefox offre infatti una serie di utili componenti aggiuntivi (chiamati anche add-on oppure estensioni) utili per tutti gli utenti che abbiano a cuore i temi dell’ambiente.

In particolare il motore di ricerca Ecosia, grazie alla ricerca del termine ”Expo Milano 2015″ ha contribuito a donare alberi. Ecosia è un motore di ricerca “verde” che dona parte dei propri ricavi in favore di un programma di riforestazione in Brasile. Scaricando questo componente aggiuntivo, Ecosia viene aggiunto come motore di ricerca a Firefox e ogni utente può lasciare il proprio contributo in favore dell’ambiente selezionandolo per le proprie ricerche. Durante la ricerca, Ecosia mostra un contatore di alberi personale, che rappresenta il numero di alberi che si è contribuito a piantare con i propri click. Ad oggi, Ecosia ha già raggiunto la quota di 2.670.292 alberi piantati, con un ritmo di un albero piantato ogni 16 secondi.

EcoLink consente invece di contribuire alla salvaguardia dell’ambiente con i propri acquisti online. Una volta installata, l’estensione ci avverte ogni volta che c’è l’opportunità di piantare un albero tramite uno dei negozi online degli oltre 10.000 siti partner. Per ogni acquisto online tramite un EcoLink è possibile effettuare una donazione, senza costi aggiuntivi, in favore di un programma di riforestazione in Burkina Faso, per contrastare la siccità che affligge da mezzo secolo la regione, minacciando l’equilibrio climatico. La quota corrisponde solitamente tra il 2% e il 10% della spesa e ogni dollaro donato consente di piantare un albero.

Tab for a Cause, poi, è un componente aggiuntivo con il quale è possibile contribuire alla raccolta di fondi per una causa che ci sta a cuore. Aprendo una nuova tab si viene collegati alla pagina “Tab for a cause” da cui si può navigare su Internet e accedere ai social network, accumulando in questo modo fondi da devolvere per la finalità umanitaria o ecologica prescelta. Grazie alle statistiche disponibili per ogni utente, è possibile rimanere aggiornati sulla propria capacità di dare un contributo convertendo la propria attività, per esempio, in termini di giornate di acqua potabile offerte.

E’ possibile scegliere tra moltissimi di temi per personalizzare il browser Firefox e rendere più piacevole la propria navigazione. Tra questi, il tema Eco-Friendly accompagna la navigazione con un’immagine di “natura”, un news feed di notizie a tema ambientale, l’accesso diretto ai principali siti sull’ambiente e link diretti a siti sulla riforestazione e di eco-shopping.

Foto di natura, infine, offre una selezione di quindici immagini di paesaggi naturali, che possono essere cambiate secondo le proprie preferenze senza necessità di riavviare il browser.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende