Home » Comunicati Stampa » BMW: il progetto “Edumobile” entra nelle università:

BMW: il progetto “Edumobile” entra nelle università

dicembre 1, 2011 Comunicati Stampa

Giovedì 1 dicembre, con il convegno “Tecnologia e innovazione per la mobilità sostenibile”, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Firenze, il Progetto “EduMobile”, iniziativa promossa da MoTech Onlus, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e supportata da BMW Italia, raggiunge la sua terza tappa.

EduMobile, grazie alla collaborazione delle Istituzioni patrocinanti e dei 5 Atenei coinvolti, si pone l‘obiettivo di formare una squadra di professionisti più sensibili all’impatto ambientale e più ispirati dalle nuove tecnologie “pulite”. Il progetto prevede l’organizzazione di una tavola rotonda sul tema tecnologia, ambiente e mobilità sostenibile in ogni Università. Al termine dell’incontro ai ragazzi coinvolti sarà illustrato il progetto “ONE@CAMPUS” di BMW Italia.

Gli studenti potranno partecipare al progetto presentando delle tesine sulla mobilità del futuro. Al primo classificato sarà offerto uno stage retribuito di sei mesi in BMW Group Italia, cui si aggiungerà la nuova BMW Serie 1 come vettura in utilizzo per la durata dello stage. Al secondo e al terzo classificato sarà invece assegnata una borsa di studio di 1.000 Euro. I 15 talenti “by BMW Serie 1”, tre per ogni ateneo coinvolto nell’iniziativa, saranno premiati durante la Quinta edizione di MoTechEco, il Salone della Mobilità sostenibile di Roma.

Presso l’Università degli studi di Firenze, che ha visto coinvolta la facoltà di Ingegneria, si terrà una lezione per gli studenti a cui parteciperanno Massimo Mattei, Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità del Comune di Firenze, e Stefano Manetti, Preside della Facoltà di Ingegneria. Interverranno anche il prof. Renzo Capitani del Dipartimento di Meccanica e Tecnologie Industriali e Alessandro Toffanin, Responsabile Comunicazione Prodotto BMW Italia.

A Firenze si conclude dunque la prima fase del progetto, partita il 23 novembre con la tappa dell’Università della Calabria. Dopo l’appuntamento presso l’ateneo di Arcavacata, il 28 novembre il progetto EduMobile ha fatto tappa presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.

La seconda fase del progetto si svolgerà tra gennaio e febbraio 2012 e coinvolgerà altri due Atenei: l’Università degli Studi “G.D’Annunzio” Chieti Pescara e l’Università Luiss Guido Carli di Roma.

Soddisfatto dell’iniziativa promossa anche il Ministro dell’Ambiente, Corrado Clini che, intervenuto con un messaggio di saluto in occasione dell’inaugurazione della prima tappa, ha ricordato che “le innovazioni tecnologiche nell’auto sono ‘trainate’ dal 1990 dalle direttive europee e dai regolamenti che hanno fissato nel corso degli anni liniti sempre più stringenti alle emissioni. Oggi i nuovi veicoli hanno emissioni mediamente inferiori del 95% rispetto a 20 anni fa. Ma non basta – ha sottolineato Clini -  è necessario associare ai nuovi veicoli misure per ridurre il traffico privato e rafforzare i trasporti pubblici;  favorire l’uso della bicicletta come modalità integrativa dell’auto attraverso la realizzazione di parcheggi scambiatori, con l’offerta di bici a pedalata assistita; creare infrastrutture urbane per consentire l’alimentazione, con energia elettrica e con gas naturale, rispettivamente delle auto elettriche,  delle auto a gas  o di quelle ibride ricaricabili”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende