Home » Comunicati Stampa » BMW: il progetto “Edumobile” entra nelle università:

BMW: il progetto “Edumobile” entra nelle università

dicembre 1, 2011 Comunicati Stampa

Giovedì 1 dicembre, con il convegno “Tecnologia e innovazione per la mobilità sostenibile”, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Firenze, il Progetto “EduMobile”, iniziativa promossa da MoTech Onlus, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e supportata da BMW Italia, raggiunge la sua terza tappa.

EduMobile, grazie alla collaborazione delle Istituzioni patrocinanti e dei 5 Atenei coinvolti, si pone l‘obiettivo di formare una squadra di professionisti più sensibili all’impatto ambientale e più ispirati dalle nuove tecnologie “pulite”. Il progetto prevede l’organizzazione di una tavola rotonda sul tema tecnologia, ambiente e mobilità sostenibile in ogni Università. Al termine dell’incontro ai ragazzi coinvolti sarà illustrato il progetto “ONE@CAMPUS” di BMW Italia.

Gli studenti potranno partecipare al progetto presentando delle tesine sulla mobilità del futuro. Al primo classificato sarà offerto uno stage retribuito di sei mesi in BMW Group Italia, cui si aggiungerà la nuova BMW Serie 1 come vettura in utilizzo per la durata dello stage. Al secondo e al terzo classificato sarà invece assegnata una borsa di studio di 1.000 Euro. I 15 talenti “by BMW Serie 1”, tre per ogni ateneo coinvolto nell’iniziativa, saranno premiati durante la Quinta edizione di MoTechEco, il Salone della Mobilità sostenibile di Roma.

Presso l’Università degli studi di Firenze, che ha visto coinvolta la facoltà di Ingegneria, si terrà una lezione per gli studenti a cui parteciperanno Massimo Mattei, Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità del Comune di Firenze, e Stefano Manetti, Preside della Facoltà di Ingegneria. Interverranno anche il prof. Renzo Capitani del Dipartimento di Meccanica e Tecnologie Industriali e Alessandro Toffanin, Responsabile Comunicazione Prodotto BMW Italia.

A Firenze si conclude dunque la prima fase del progetto, partita il 23 novembre con la tappa dell’Università della Calabria. Dopo l’appuntamento presso l’ateneo di Arcavacata, il 28 novembre il progetto EduMobile ha fatto tappa presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.

La seconda fase del progetto si svolgerà tra gennaio e febbraio 2012 e coinvolgerà altri due Atenei: l’Università degli Studi “G.D’Annunzio” Chieti Pescara e l’Università Luiss Guido Carli di Roma.

Soddisfatto dell’iniziativa promossa anche il Ministro dell’Ambiente, Corrado Clini che, intervenuto con un messaggio di saluto in occasione dell’inaugurazione della prima tappa, ha ricordato che “le innovazioni tecnologiche nell’auto sono ‘trainate’ dal 1990 dalle direttive europee e dai regolamenti che hanno fissato nel corso degli anni liniti sempre più stringenti alle emissioni. Oggi i nuovi veicoli hanno emissioni mediamente inferiori del 95% rispetto a 20 anni fa. Ma non basta – ha sottolineato Clini -  è necessario associare ai nuovi veicoli misure per ridurre il traffico privato e rafforzare i trasporti pubblici;  favorire l’uso della bicicletta come modalità integrativa dell’auto attraverso la realizzazione di parcheggi scambiatori, con l’offerta di bici a pedalata assistita; creare infrastrutture urbane per consentire l’alimentazione, con energia elettrica e con gas naturale, rispettivamente delle auto elettriche,  delle auto a gas  o di quelle ibride ricaricabili”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende