Home » Comunicati Stampa » Efficienza energetica e riqualificazione impiantistica a Termoidraulica Clima Ecoenergie:

Efficienza energetica e riqualificazione impiantistica a Termoidraulica Clima Ecoenergie

marzo 29, 2011 Comunicati Stampa

Avere una casa in classe A porta significativi vantaggi alle tasche dei suoi abitanti. Secondo il dossier di Legambiente, può portare infatti ad un risparmio tra i 200 e i 500 euro l’anno a famiglia sulle spese per il riscaldamento e il condizionamento, rispetto ai 1500-2000 stimati per le case tradizionali. Se per riscaldare un edificio di classe E sono necessari oltre 120 kWh/mq anno, per una casa in classe A ne bastano circa 30 kWh/mq anno: quattro volte in meno, con una significativa riduzione delle emissioni di CO2.

Migliorare l’efficienza energetica degli edifici rappresenta infatti un obiettivo di grande importanza per l’Italia, chiamata ad allinearsi nei prossimi anni con le direttive europee in materia di ecosostenibilità, proprio attraverso l’efficienza energetica degli edifici, soprattutto di quelli già esistenti: ad oggi, il 60% degli investimenti immobiliari riguarda le opere di ristrutturazione – e si stima che il dato sia destinato a crescere nei prossimi anni raggiungendo una percentuale dell’80% . Una straordinaria opportunità di crescita per tutti gli installatori che possono contare su una domanda destinata a salire per gli interventi di riqualificazione impiantistica sia degli edifici abitativi, sia delle strutture pubbliche.

Efficienza energetica è anche la parola d’ordine della 17° edizione di Termoidraulica Clima Ecoenergie 2011, la mostra dedicata al settore dell’impiantistica idrotermosanitaria e della climatizzazione organizzata da Senaf, che si terrà dal 30 marzo al 2 aprile 2011 a Padova Fiere.  Numerose le iniziative in calendario dedicate a questo tema, tra cui spiccano due convegni: “Recupera l’esistente. Casa Kyoto e le 10 mosse della riqualificazione” organizzato per giovedì 31 marzo da TEP con il patrocinio di ANIT e “Come vivere meglio senza sprechi energetici e inquinamento atmosferico” organizzato da ANACI Padova, associazione degli amministratori di condominio, in collaborazione con Italia Casa, previsto per sabato 2 aprile.

Durante “Recupera l’esistente. Casa Kyoto e le 10 mosse della riqualificazione” verranno illustrate le “dieci regole d’oro” per rendere la propria abitazione efficiente sul piano energetico, e quindi più economica sotto il profilo dei costi, e le agevolazioni finanziarie messe a disposizione dal Governo. Agli ospiti presenti sarà inoltre presentata “Rete 55%”, l’iniziativa che riunisce sotto una stessa “etichetta” (TEP e Partner di Casakyoto) tutti i professionisti certificatori energetici qualificati. Al termine verranno proposte le case history di maggiore successo per dare un’esemplificazione pratica dei vantaggi correlati all’applicazione delle 10 regole di Casa Kyoto.

 

E sempre di risparmio energetico si parlerà a “Come vivere meglio senza sprechi energetici e inquinamento atmosferico”, il convegno in cui verrà affrontato il tema dell’isolamento termico degli edifici in ogni suo aspetto: dalle soluzione per contenere le dispersioni energetiche nei fabbricati esistenti ed elevare l’immobile dalla classe G alla classe C o B, ai benefici fiscali garantiti dal Governo per chi riqualifica la propria abitazione, senza dimenticare i dettagli più tecnici di sicuro interesse per gli operatori di settore. Prima dell’inizio dei lavori, il saluto di importanti cariche istituzionali e dei rappresentati delle più importanti associazioni di settore.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende