Home » Comunicati Stampa » Electrolux, Enel, Indesit e Telecom Italia: con “Energy@Home”, al via la gestione intelligente dell’energia:

Electrolux, Enel, Indesit e Telecom Italia: con “Energy@Home”, al via la gestione intelligente dell’energia

novembre 2, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of www.indesitcompany.itSiglato un accordo per la sperimentazione di un sistema tecnologico innovativo in cui gli elettrodomestici “intelligenti” ottimizzeranno i consumi energetici delle abitazioni. Si potranno conoscere i consumi direttamente sul proprio PC, sul telefonino o sul display dell’elettrodomestico, scaricando programmi personalizzati per una gestione eco-efficiente del “sistema casa”.

Roma, 30 ottobre 2009 – Electrolux, Enel, Indesit e Telecom Italia hanno firmato un accordo finalizzato allo studio e allo sviluppo di servizi innovativi basati sulla comunicazione tra gli elettrodomestici di futura generazione di Electrolux e Indesit, l’infrastruttura del Telegestore Enel – che consente il controllo e la gestione da remoto dei consumi di elettricità – e l’infrastruttura di telecomunicazioni su rete broadband fissa e mobile di Telecom Italia.
Scopo di “Energy@Home”, questo il nome del progetto, è sviluppare un sistema di gestione in cui gli elettrodomestici “intelligenti” saranno capaci di autogestirsi, regolando i consumi di energia dell’intera casa ed evitando così picchi e sovraccarichi di rete.

Si tratta di un ulteriore passo avanti verso lo sviluppo delle cosiddette “smart grids” – le reti intelligenti – che in futuro consentiranno l’invio di informazioni agli elettrodomestici che potranno “autoprogrammarsi” in base alla disponibilità e al prezzo dell’energia, entrando in funzione nelle ore non di picco dei consumi e a minor costo, evitando che il contatore si stacchi per sovraccarico, bilanciandone automaticamente il consumo senza compromettere la corretta esecuzione dei cicli.
Questo nuovo sistema, inoltre, sarà anche in grado di fornire agli utenti informazioni sui propri consumi domestici direttamente sul computer, sul cellulare o sul display dell’elettrodomestico. Grazie al facile accesso alle informazioni sui consumi e alla possibilità di scaricare programmi personalizzati nell’ottica del risparmio energetico, i consumatori potranno così utilizzare in modo “intelligente” gli elettrodomestici, con l’obiettivo di rendere sempre più efficiente l’intero sistema.

Nell’ambito della fase sperimentale, ogni partner metterà a disposizione le migliori e più innovative soluzioni tecnologiche: Enel il sistema Telegestore e le applicazioni opportunamente adeguate per l’interazione con l’infrastruttura di telecomunicazione e gli elettrodomestici; Telecom Italia la propria piattaforma di rete broadband fissa e mobile che, tramite l’evoluto Alice home gateway e la tecnologia wireless Zigbee, consentirà lo scambio di informazioni tra gli elettrodomestici di casa e gli apparati Enel; Electrolux e Indesit i prototipi degli elettrodomestici intelligenti e gli applicativi di gestione per le connessioni e il corretto scambio di informazioni per la regolazione dei consumi.
La sperimentazione, che si concluderà nel 2010, prevede il coinvolgimento di alcuni consumatori selezionati su tutto il territorio nazionale.
Alla conclusione della sperimentazione operativa sarà valutata la possibilità di coinvolgere altri partner, con l’obiettivo di aggregare il più ampio eco-sistema di aziende interoperanti.

Livio Gallo, Direttore Divisione Infrastrutture e Reti di Enel, ha dichiarato: “siamo lieti di collaborare con aziende leader ciascuna nel proprio settore, per la realizzazione di un progetto che, sono certo, porterà grandi benefici ai clienti e al Paese. Come Enel siamo da tempo impegnati in progetti mirati al risparmio energetico e allo sviluppo delle reti intelligenti, settore quest’ultimo nel quale vantiamo una leadership tecnologica riconosciuta a livello mondiale grazie al nostro sistema Telegestore, che ha visto l’installazione di 32 milioni di contatori elettronici presso i nostri clienti”.

Gianfranco Schiava, Amministratore Delegato della Divisione Elettrodomestici Italia di Electrolux Appliances Spa, ha sottolineato: “Energy@Home rappresenta il percorso obbligato per progredire nel campo dello sviluppo sostenibile un settore in cui Electrolux è stato precursore perché, come ci piace dire, il rispetto ambientale è scritto nel nostro codice genetico. Un vero gruppo di lavoro dove mettiamo a disposizione dei partner le nostre competenze di eccellenza per un servizio all’utente che concili le esigenze del singolo con quelle del sistema ed un’estrema facilità d’uso”.

Adriano Mencarini, Direttore Innovazione e Digital Design di Indesit Company, ha detto: “Questo importante progetto conferma l’impegno di Indesit nell’innovazione a vantaggio dell’ambiente e dei consumatori, un impegno riconosciuto nel tempo anche attraverso prestigiosi premi internazionali. La ricerca nell’ambito delle reti intelligenti ci ha visto peraltro pionieri nel settore ed è una delle priorità su cui stiamo puntando anche in altri importanti mercati. Con due obiettivi: contribuire alla riduzione dei consumi energetici, favorendo anche lo sviluppo di una coscienza ecologica, e offrire servizi sempre più innovativi ai nostri clienti”.

Stefano Pileri, Direttore Technology & Operations di Telecom Italia ha dichiarato: “Questo importante accordo, oltre a ribadire il ruolo di Telecom Italia come leader nel promuovere innovative soluzioni di Green Communication, comprova il nostro impegno nella creazione di ecosistemi sostenibili aperti anche ad altri attori; l’Open Innovation è infatti alla base del lavoro di questa squadra, composta da aziende ai vertici dell’innovazione nei propri settori. Le reti di comunicazione sono quindi l’asset per la gestione delle informazioni della nuova Green ICT Society”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende