Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » “ElettroShopping” natalizio: Roma Capitale e Enel promuovono i veicoli elettrici:

“ElettroShopping” natalizio: Roma Capitale e Enel promuovono i veicoli elettrici

Usare i mezzi pubblici e ricevere in cambio una prova a bordo di un veicolo ecologico, verso le vie dello shopping natalizio. E’questo il concetto alla base dell’”ElettroShopping”, progetto di promozione sul territorio della mobilità elettrica che torna a Roma in prossimità delle feste, dopo il buon successo riscontrato nell’edizione 2012.

A realizzarlo sono Roma Capitale (Assessorato alla Mobilità – Municipio I, II e IX), Enel e Ruote per Aria in collaborazione con l’Agenzia per la Mobilità e Mare Nostrum-Acquario di Roma, con la partecipazione di alcuni tra i marchi del settore auto quali Citroen e Renault.

Dal 14 al 22 dicembre tre luoghi della Capitale, scelti per la loro prossimità a fermate di tram, autobus e metro – piazza Cola di Rienzo, piazza Sant’Emerenziana, laghetto dell’EUR (fermata Metro B “Eur Palasport”) – ospiteranno postazioni in cui ci saranno a disposizione auto a emissioni Zero (C-Zero, Twizy, Zoe, Icaro e Birò) e colonnine di ricarica Enel.

“ElettroShopping” si configura a tutti gli effetti come un parcheggio di interscambio per l’ultimo miglio elettrico, a disposizione di quanti avranno utilizzato il mezzo pubblico, dietro presentazione del biglietto vidimato o della tessera. Chi fosse interessato, dopo una breve conoscenza del mezzo e dei servizi di ricarica forniti da operatori specializzati, potrà condurre in prima persona un test drive prenotabile anche tramite web al sito. Un viaggio di sola andata grazie al quale si potrà fare una nuova esperienza, avvicinandosi alla meta scelta per gli acquisti.

«Dopo l’incoraggiante risposta dello scorso anno, riproponiamo quest’iniziativa che punta a far conoscere da vicino il funzionamento delle eco-vetture oggi disponibili, con un occhio di riguardo ai servizi di ricarica – commenta Enrico Pascarella, responsabile di Ruote per Aria – L’ElettroShopping si configura dunque come un servizio comodo e utile, per scoprire in presa diretta una delle declinazioni della mobilità sostenibile, ossia quella dei mezzi elettrici».

Il progetto ha una triplice finalità: contribuire a ridurre la congestione del traffico in un periodo di particolare disagio; promuovere e incentivare l’uso del mezzo pubblico; far conoscere ai consumatori le opportunità offerte in ambito di mobilità a basso impatto.

Fondamentale, per il progetto, il contributo di Enel, che sta installando in tutta Italia una rete di infrastrutture di ricarica dedicate ai veicoli elettrici, connesse tra di loro mediante una centrale di controllo e con un range di potenze da 3 kW a 43 kW. Enel Energia propone inoltre una gamma di servizi e offerte EnelDrive altamente flessibili, in grado di soddisfare le diverse esigenze di ricarica con tariffe a consumo, in base ai kWh effettivamente prelevati, o flat, con un costo forfettario mensile indipendente dalle ricariche effettuate. Tutte le offerte consentono l’utilizzo di qualsiasi infrastruttura pubblica installata da Enel sul territorio nazionale e, a scelta del cliente, la possibilità di avere una infrastruttura di ricarica privata installata direttamente presso il proprio posto auto.

L’energia fornita con le offerte EnelDrive, per altro, è  interamente prodotta da fonti rinnovabili.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende