Home » Comunicati Stampa » Energia eolica dalla fonte d’acqua San Bernardo:

Energia eolica dalla fonte d’acqua San Bernardo

aprile 22, 2010 Comunicati Stampa

Parco Eolico colle San BernardoÈ stato presentato il 30 marzo il nuovo Consorzio Sanpellegrino Nestlè Green Energy costituito dalle società Sanpellegrino, Nestlè, San Bernardo Wind Energy e Emmecidue: un progetto in favore dell’utilizzo di energia rinnovabile e del rispetto dell’ambiente che vede come protagonista lo stabilimento di imbottigliamento di acqua minerale S.Bernardo di Garessio, la cui produzione sarà alimentata dalla fornitura diretta di energia eolica.

La creazione del Consorzio permetterà di fornire al gruppo Sanpellegrino, unitamente a Nestlé, energia elettrica derivante da fonti rinnovabili (eolico, fotovoltaico e idroelettrico) per un totale lordo di 51 GWh annui, di cui oltre 25 GWh da eolico, provenienti dal parco eolico, esteso su una superficie di circa 35.000 mq sul colle San Bernardo.

Il progetto prevede la costruzione di un collegamento diretto con il parco eolico destinato al rifornimento di energia elettrica verso lo stabilimento di imbottigliamento dell’acqua minerale, senza passare per la rete elettrica nazionale. Il parco eolico si compone di cinque turbine che saranno utilizzate per la produzione di energia elettrica, con una capacità produttiva complessiva di 25.000 MWh/anno, di cui circa 10.000 MWh/anno, copriranno il consumo necessario all’attività dello stabilimento e i restanti saranno destinati ad altri stabilimenti del Gruppo. Pur considerando l’incostanza del vento, S.Bernardo ha stimato che l’energia eolica prodotta potrà coprire il 100% del fabbisogno energetico dello stabilimento, rispettando così le previsioni di produttività e superando i quantitativi richiesti per legge.

“Sono orgoglioso di presentare la nascita del Consorzio Sanpellegrino Nestlè Green Energy, che ci ha permesso di portare a termine questo progetto all’avanguardia per lo sfruttamento di un’energia rinnovabile e, nello specifico, nell’utilizzo di energia eolica finalizzata alla produzione industriale” ha afferma Stefano Agostini, Amministratore Delegato Sanpellegrino. “L’attenzione al territorio e alle comunità si inserisce all’interno del più generale impegno di Sanpellegrino per il rinnovamento energetico del Gruppo in Italia”.

“La nostra missione è sempre stata lo sviluppo non solo dell’energia eolica in sé, ma più ampiamente delle applicazioni di energia pulita e di una cultura orientata al sapiente utilizzo dell’energia, al rispetto dell’ambiente ed al miglior inserimento possibile nel tessuto sociale ed economico degli impianti da fonti rinnovabili” ha aggiunto Luca Bergonzoli, Presidente della San Bernardo Wind Energy. 

Lo stabilimento S.Bernardo, con i suoi 117 dipendenti, rappresenta un’importante realtà produttiva nella zona: il centro si estende su una superficie di 36.000 mq, con impianti e sistemi di analisi tecnologicamente avanzati, che effettuano rigorosi e sistematici controlli per garantire la sicurezza e la protezione igienica del prodotto.

Un legame, quello di S.Bernardo con le sue origini, molto forte, che oggi S.Bernardo e Sanpellegrino rinnovano e consolidano attraverso la formazione del Consorzio Sanpellegrino Nestlè Green Energy per il miglior utilizzo dell’energia eolica prodotta dal parco, nel rispetto del territorio e della sua fonte.

Attenzione verso il territorio d’origine ma anche verso l’ambiente, che S.Bernardo sostiene attraverso i progetti di sostenibilità avviati dal gruppo Sanpellegrino e grazie al restyling delle nuova bottiglia PET da 1,5l: il peso della bottiglia PET è stato, infatti, ridotto da 29 a 27 gr e, grazie al formato quadrato, diventa possibile aumentare il carico del 19% su ogni pallet, con un minor impatto ambientale legato al trasporto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende