Home » Comunicati Stampa » Energy Park di Vimercate: il primo edificio LEED® Platinum in Italia:

Energy Park di Vimercate: il primo edificio LEED® Platinum in Italia

dicembre 22, 2011 Comunicati Stampa

Il Building 03 realizzato da SEGRO (socio di Green Building Council Italia) presso il Parco Tecnologico Energy Park di Vimercate (MB) ha ottenuto la certificazione LEED Platinum - Core & Shell 2.0 – con 45 punti su 61, grazie alle soluzioni ottimali adottate in termini di abbattimento dei consumi energetici, massimizzazione dell’illuminazione naturale, riduzione dell’uso di acqua potabile, utilizzo di materiali eco-sostenibili e grazie ad una ricca serie di ulteriori strategie dirette ad accrescere la sostenibilità della struttura.

Gli edifici certificati LEED garantiscono risparmi economici, benefici volumetrici e sgravi fiscali ai proprietari, agli utilizzatori finali e alle imprese; consentono la riduzione delle emissioni di gas serra e contribuiscono a rendere più sano l’ambiente per chi ci vive, chi ci lavora e per l’intera comunità.

“La razionalizzazione dei consumi, l’utilizzo di materiali a basso impatto ambientale, la qualità e l’efficienza degli spazi che sviluppiamo é da sempre al centro della nostra strategia; l’aver ottenuto questo ambito riconoscimento, da un ente internazionale come il GBCI, ci dà un ulteriore dimostrazione del livello di eccellenza che abbiamo saputo raggiungere con il progetto ENERGY PARK a Vimercate” afferma Marco Simonetti, Amministratore Delegato di SEGRO Italy.

Il coordinamento generale e la progettazione architettonica è stata seguita da Garretti Associati – studio di progettazione integrata socio di GBC Italia. “Nel 2008 abbiamo intrapreso la strada di LEED con entusiasmo – dichiara Gianluca Padula, architetto dello studio - ma con iniziali ‘timori reverenziali’ e inconsapevoli di cosa avrebbe significato. È oggi immensa la gioia e la soddisfazione nel constatare il raggiungimento del massimo obiettivo possibile.” L’area dell’edificio è di 12.000 mq e il progetto impiantistico ed elettrico è stata seguito da Lombardini22, altra azienda associata a GBC Italia.

“Questo importante risultato – sostiene Mario Zoccatelli, Presidente di GBC Italia – testimonia la qualità dei soci di GBC Italia, capaci di interpretare al meglio un linguaggio internazionale esigente come LEED. Vincere sfide di questo genere contribuisce a rafforzare la credibilità delle imprese e del paese”. Building 03 ha infatti ottenuto la certificazione LEED PLATINUM, grazie a una ricca varietà di elementi di sostenibilità, in termini di design e di soluzioni costruttive, che impattano positivamente sull’edificio come sull’intero contesto socio-economico e ambientale in cui l’intero Energy Park si inserisce. Collocato in maniera strategica sul territorio, attento all’ambiente e alla qualità della vita dei lavoratori, il Parco Tecnologico di Vimercate consolida quindi, sempre più, la sua vocazione di campus ideale, capace di rispondere alle esigenze di realtà evolute e grandi multinazionali che necessitano di spazi moderni, tecnologici e flessibili. Oltre al building 03, che ha già ottenuto la certificazione, nel parco Parco Tecnologico Energy Park di Vimercate stanno concorrendo per la certificazione anche altri due edifici: il Building 01 e il Building 04 entrambi in fase di certificazione per LEED Core&Shell 2009.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende