Home » Comunicati Stampa »Progetti » EnergyCity: un gioco online per calcolare il consumo energetico della propria casa:

EnergyCity: un gioco online per calcolare il consumo energetico della propria casa

febbraio 11, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

E’ online, sul sito del progetto europeo EnergyCity, il gioco interattivo per calcolare l’impatto del riscaldamento sulle spese per la casa e sull’ambiente: è sufficiente inserire un unico dato (la superficie della propria abitazione) per avere una buona approssimazione di quanto si consuma e di come si potrebbe migliorare l’efficienza energetica. Le stime sono basate sui dati dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas aggiornati a gennaio 2013 e si riferiscono al consumo di gas naturale di un’abitazione di classe G messa a confronto con una di classe A. Alla fine del gioco è possibile, rispondendo a un paio di domande, candidarsi per un controllo termico gratuito della propria abitazione e partecipare all’estrazione di altri premi.

Finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Central Europe, EnergyCity ha lo scopo di sensibilizzare cittadini, amministratori, pianificatori e urbanisti sui temi del risparmio energetico. Bologna e Treviso, insieme a Budapest, Praga, Monaco, Ludwigsburg e Velenje, sono l’oggetto di studio del progetto EnergyCity, che dai sette casi ricaverà elementi e raccomandazioni utili per supportare un modello di governance delle politiche e delle strategie di risparmio energetico che assicurino, nelle fasi della pianificazioni territoriale, trasformazioni urbane sostenibili.

In particolare, il progetto permette di misurare, visualizzare e analizzare la dispersione di calore nelle aree urbane per stimare le possibili riduzioni nelle emissioni di CO2 attraverso l’isolamento termico degli edifici con la creazione di mappe termiche digitali di facile utilizzo. La tecnica utilizzata è quella della termografia, che permette di verificare la temperatura di una superficie attraverso la misura della radiazione infrarossa emessa: le mappe sono facili da leggere, perché rappresentano in modo realistico gli edifici monitorati, con l’aggiunta di colori in base alle diverse temperature. Con EnergyCity la mappatura termografica viene effettuata attraverso camere termiche che, installate a bordo di un aereo, volano sulle zone selezionate le fotografano mettendo in evidenza dove si disperde più energia. L’analisi può essere ripetuta nel tempo per verificare il miglioramento nella conservazione del calore. Oltre ai tetti, si può misurare anche quanto calore si sta disperdendo da una singola parete o da una finestra, ad esempio per colpa di un vecchio infisso: questo è possibile grazie una termocamera portatile (o telecamera termografica), da cui si possono ricavare le mappe di temperatura delle singole superfici.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende