Home » Comunicati Stampa » Epson EC-01: Ecologia, Economia, Innovazione:

Epson EC-01: Ecologia, Economia, Innovazione

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa

epson EC-01Frutto dell’impegno di Epson per lo sviluppo di prodotti a basso impatto ambientale, in linea con la Environmental Vision 2050 della società, Epson EC-01, grazie all’autonomia di 8.000 pagine a colori è ideale per la scuola, la pubblica amministrazione e la piccola e media impresa, sempre più dinamiche sul territorio. All’insegna del tema caro ad Epson: “ecologia & economia”.

Cinisello Balsamo (MI), 2 luglio 2009 – Epson annuncia Epson EC-01, la prima stampante senza cartucce ma con inchiostro sufficiente, al suo interno, per stampare a colori fino a 8.0001 pagine, pari a circa 3 anni in base a un utilizzo medio: il tutto con un risparmio pari a circa il 60% rispetto a una laser di pari prestazioni. EC-01 è frutto dell’impegno di Epson per lo sviluppo di stampanti a basso impatto ambientale. Si tratta di un prodotto innovativo, oggetto di un test legato ad un nuovo modello di business, previsto dal secondo dei quattro punti della Environmental Vision 2050 – introduzione di tutti i prodotti nel ciclo di riciclaggio e riutilizzo delle risorse – e si distingue non solo perché è amica dell’ambiente, ma soprattutto perché è economica e davvero facile da usare.

Il prezzo di vendita al pubblico è di 319€ (Iva esclusa) e sono presenti incentivi per coloro che, una volta terminato l’inchiostro, restituiranno il prodotto a Epson perché proceda alla rigenerazione della stampante.

“Epson EC-01 grazie alle sue caratteristiche di convenienza e sostenibilità – spiega Alberto Raviolo, direttore marketing di Epson Italia – rappresenta la perfetta espressione della strategia “Ecologia, Economia, Innovazione” che Epson Italia ha sintetizzato in “L’economia che fa bene all’ecologia”. In più, grazie alla sua versatilità, è ideale per settori molti diversi, dalla scuola alla pubblica amministrazione, laddove la facilità d’uso e la praticità ed economia di gestione possono fare davvero la differenza”.

Secondo  lo  standard  ISO/IEC  FCD24711  e  24712.  Il  numero  delle  pagine  può  dipendere  dalle  condizioni  di  utilizzo  e  dai  documenti  stampati.  Per  maggiori  informazioni www.epson.it

Quando l’economia aiuta l’ecologia.

Con Epson EC-01 si ottiene in un’unica soluzione sia la macchina che il materiale di consumo sufficiente per stampare fino a ben 8.000 pagine: tre anni di tranquillità senza doversi preoccupare di comprare nuove cartucce. Con una stampante laser di pari prestazioni, invece, al prezzo della macchina occorre aggiungere la spesa dei toner e delle cosiddette parti soggette a usura (fotoconduttore e fusore) necessari per stampare lo stesso numero di pagine. I calcoli sono presto fatti: nel medio-lungo periodo con Epson EC-01 si ottiene un risparmio fino al 60% rispetto ad una stampante laser in grado di fornire pari volumi di stampa.

Per questo Epson EC-01 è un investimento conveniente, perché fornisce in un’unica soluzione sia l’hardware che il materiale di consumo, senza dover mettere in preventivo ulteriori spese.

L’ecologia è il suo biglietto da visita.

Epson EC-01 è la stampante amica della natura: consuma appena 26 W in stampa, equivalenti a soli 12 kg di CO2 in un anno, cioè il 90% in meno rispetto a una laser di pari categoria. In altre parole: per compensare le emissioni di Epson EC-01 bastano solo due alberi, mentre per i 350 Kg di CO2 della laser tradizionale ne servono ben 44.

Da non dimenticare che Epson EC-01 è anche prodotta con materiale interamente riciclabile e, soprattutto, una volta restituita a Epson, viene rigenerata: in pratica, al termine dell’utilizzo delle stampanti il rivenditore provvederà al loro ritiro e alla consegna a Epson Italia che, insieme a tutte le altre filiali europee, invierà questo prodotto a un centro europeo in modo che venga rigenerato e quindi re-immesso sul mercato con tutta la qualità del prodotto nuovo Epson. E poi è intuitiva. Davvero Plug&Play.

Con Epson EC-01 è possibile ottenere ottimi risultati di stampa senza fatica. Basta inserire la spina e iniziare a stampare: davvero Plug& Play. L’utilizzo e la manutenzione della stampante non comportano sostituzione o scorta di cartucce e non richiedono formazione o interventi di personale specializzato; inoltre la qualità di stampa è sempre garantita grazie alla tecnologia Epson Micro Piezo, sia nel caso di testi che di grafici o immagini. E non dimentichiamo che, grazie all’apposito slot, è possibile stampare direttamente da schede di memoria, senza accendere nemmeno il PC, con la qualità Epson e un costo di appena 0,13 Euro per ogni foto 10×15 cm (esclusa la carta).

E infine è versatile: per scuola, pubblica amministrazione e piccole e medie aziende.

Epson EC-01 è ideale per vari tipi di ambienti: dalle piccole e medie imprese e i liberi professionisti alle scuole di ogni ordine e grado sino alla pubblica amministrazione.

Cominciamo dalle aziende. Epson EC-01 è particolarmente indicata per le società che hanno personale dislocato sul territorio o che lavora anche da casa: quale miglior soluzione di una stampante che annulla i costi di spedizione delle cartucce e non richiede scorte di consumabili per chi lavora da casa. In questo modo è possibile per l’azienda avere un controllo accurato dei costi di stampa e pianificare al meglio la propria gestione economica, con la garanzia ulteriore di un risparmio che arriva sino al 60% rispetto a prodotti di pari prestazioni.

EC-01 si rivela inoltre molto utile anche nel mondo della scuola. Innanzi tutto perché garantisce una stampa sicura e continua durante tutto l’anno scolastico, senza interruzioni del lavoro per il reperimento e la sostituzione delle cartucce. Quindi perché gode di ridotti costi di stampa e di mantenimento – un elemento importante per il nostro panorama scolastico – e infine grazie alla sua semplicità: niente cambio cartucce e quindi nessuna necessità di intervenire per quella che può apparire come una operazione complessa. Inoltre, grazie alla tecnologia Epson, EC-01 può essere facilmente integrata in soluzioni complesse, in combinazione con le lavagne interattive – che stanno entrando nel mondo della scuola – nelle aule multimediali e nei laboratori fotografici.

Epson EC-01 infine risponde perfettamente alle esigenze della pubblica amministrazione: contenimento dei budget, nessun spazio aggiuntivo per lo stoccaggio del materiale di consumo, nessun rifiuto da smaltire.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Carovana delle Alpi: le bandiere verdi di Legambiente e i “Pirati della montagna”

luglio 14, 2017

Carovana delle Alpi: le bandiere verdi di Legambiente e i “Pirati della montagna”

La sfida della sostenibilità ambientale e la lotta ai cambiamenti climatici passa anche per le Alpi. Patrimonio di inestimabile valore per i paesaggi e luoghi unici, oggi l’arco alpino italiano è anche la culla di tante esperienze virtuose, moderne e rispettose dell’ambiente, in grado di dar impulso ad una nuova economia e incentivare un turismo [...]

Ford e Deutsche Post mandano in produzione il furgonato elettrico per le consegne a media distanza

luglio 13, 2017

Ford e Deutsche Post mandano in produzione il furgonato elettrico per le consegne a media distanza

Ford e Deutsche Post DHL Group nel mese di giugno 2017 hanno siglato un accordo con StreetScooter per la produzione di un nuovo veicolo con alimentazione elettrica da dedicare ai servizi di consegna. I partner sono ora all’opera per la realizzazione di un veicolo furgonato di grandi dimensioni da utilizzare per le consegne quotidiane. Deutsche Post [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende