Home » Comunicati Stampa » Epson pubblica il Rapporto 2009 sulla Sostenibilità:

Epson pubblica il Rapporto 2009 sulla Sostenibilità

ottobre 12, 2009 Comunicati Stampa

Massimo PizzocriNel 2008 le emissioni di gas serra sono state ridotte del 12% rispetto all’anno precedente, mentre il 98,9% dei prodotti ha raggiunto l’obiettivo di essere riciclabile all’85%.

Cinisello Balsamo (MI), 12 ottobre 2009 – Seiko Epson Corporation ha pubblicato il Rapporto 2009 sulla Sostenibilità, arrivato quest’anno alla decima edizione, che illustra in dettaglio le attività intraprese ogni anno dal Gruppo Epson in difesa dell’ambiente, a favore della prevenzione del riscaldamento globale, per il riciclo e la conservazione delle risorse e a sostegno delle comunità. Quest’anno, con l’obiettivo di fornire un ulteriore contributo per ridurre l’impatto dell’azienda sul riscaldamento globale, il rapporto è stato pubblicato solo in formato digitale, con un risparmio stimato in 16,7 tonnellate di CO2 rispetto alla versione cartacea.

Scorrendo le 56 pagine del rapporto, che documenta i progressi compiuti da Epson nell’impegno ambientale per arrivare a ridurre le emissioni di carbonio del 90% entro il 2050, si può notare che nel 2008 Epson ha ridotto le emissioni di CO2 a 807.000 tonnellate: il 12% in meno rispetto all’anno precedente. Ciò significa che, rispetto al 1990, è stata raggiunta una diminuzione del 51% per ogni prodotto venduto. A ciò si aggiunge, rispetto all’esercizio 2005, una riduzione del 45% delle emissioni di sostanze incluse nel Registro E-PTR (European Pollutant & Transfer Register) e del 22% per quanto riguarda i Composti Organici Volatili.

Sul fronte della riciclabilità, invece, la quantità di prodotti finiti raccolti e riciclati ha raggiunto le 12.540 tonnellate, con un incremento di 340 tonnellate rispetto all’anno precedente. In particolare il 96,6% dei prodotti Epson ha raggiunto l’obiettivo di essere riciclabile al 75%, mentre il 98,9% può essere recuperato addirittura all’85%.

Il rapporto, infine, mette in risalto anche il notevole impegno profuso da Epson in investimenti a favore dell’ambiente: nell’anno fiscale 2008 Epson ha investito quasi 3 milioni di Euro, l’88% dei quali è stato destinato alla prevenzione del riscaldamento globale attraverso la scelta di macchinari, attrezzature ed impianti a più alta efficienza energetica.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende