Home » Comunicati Stampa » “Per il clima”, l’etichetta che racconta il ciclo di vita dei prodotti:

“Per il clima”, l’etichetta che racconta il ciclo di vita dei prodotti

aprile 17, 2012 Comunicati Stampa

Bilancio positivo per il primo progetto in Italia di etichetta ambientale volontaria di prodotto ‘Per il clima’, promossa da Legambiente con il contributo di Regione Lombardia. L’obiettivo dell’etichetta è informare il consumatore circa il gas ad effetto serra generato dal ciclo di vita dei prodotti, attraverso una dichiarazione -sotto forma di etichetta- sul quantitativo di anidride carbonica immessa nell’atmosfera durante l’intero ciclo di vita del prodotto.

“Come Legambiente porteremo questo progetto tra le eccellenze italiane per il controllo delle emissioni di gas serra a Rio+20 – ha affermato durante la conferenza stampa Andrea Poggio, vicedirettore Legambiente Onlus-. Un piccolo passo verso la responsabilità ambientale che va accompagnato da scelte di vita quotidiane di sostenibilità. Quando tutti i prodotti e i servizi disporranno di precise e indiscusse indicazioni sul loro impatto ambientale sarà possibile per i cittadini operare scelte consapevoli e favorire le imprese più attente al Pianeta”.

“Sostenibilità significa in primo luogo responsabilità – commenta l’assessore all’Ambiente, Energia e Reti di Regione Lombardia, Marcello Raimondi. Tutti siamo chiamati a partecipare alla svolta verso modelli di consumo e di produzione più sostenibili. Con l’etichetta per il clima, una brillante idea di Legambiente cui abbiamo voluto contribuire, si crea una partnership con le aziende più attente e con i consumatori, in un circolo virtuoso in cui tutti ci guadagnano, a cominciare dall’ambiente”.

Sei le aziende che sul territorio lombardo hanno aderito all’iniziativa pilota -Pomì (Consorzio Casalasco del Pomodoro), Sma-Auchan,  Palm, Npt, Agricola Perini, Agricola Il Campagnino- che, grazie all’audit tecnico di Ambiente Italia, hanno analizzato di alcuni prodotti il ciclo di produzione, distribuzione e commercializzazione, uso e smaltimento: dalla coltivazione o estrazione delle materie prime, al trasporto, al costo in termini ambientali del rifiuto finale.

Attraverso la dichiarazione di Legambiente, il consumatore scopre che un chilo di passata di pomodoro ‘Pomì’ produce nel suo ciclo di vita 650 grammi di CO2; una latta di 16 kg di colla ecologica per parquet Npt produce 49,1 kg di CO2; un green pallet di legno di abete di 16,35 chili di peso alla fine del suo ciclo di vita nell’atmosfera ha immesso 5,56 chilogrammi di CO2; per 560 gr di cracker non salato ne immettono 106 gr; il ciclo di vita di un melone da 1 kg produce 206 gr; la stampa di una pagina con stampante inkjet 0,13 gr, con una laser 1 grammo e 69. E anche a tavola le scoperte non mancano: il menù vegetariano per una persona produce 1 chilo circa di C02 e quello di carne supera gli 8 chili di emissioni nel suo ciclo di vita.

Etichette Per il clima‘ di Legambiente si aggiunge dunque alle informazioni essenziali per avvicinare consumatore e produttore sul terreno del consumo consapevole e responsabile e sul piano dell’impatto ambientale, contribuendo all’orientamento dello stile di acquisto dei consumatori verso l’eccellenza della qualità e della sostenibilità. Per le aziende, etichetta ‘Per il clima’ diventa uno strumento di posizionamento di mercato e comunica scelte di valore aziendale verso la green economy; un vantaggio competitivo che si traduce nell’analisi del proprio ciclo produttivo e dei propri consumi energetici in un’ottica di responsabilità sociale e di stakeholderness del territorio e globale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende