Home » Comunicati Stampa » European Business Awards 2012: TerniEnergia tra i finalisti:

European Business Awards 2012: TerniEnergia tra i finalisti

giugno 1, 2012 Comunicati Stampa

TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, è stata selezionata tra le 30 finaliste nazionali per i premi European Business Awards per il 2012/13. In particolare concorre nella categoria di maggior prestigio “The Infosys Business of the Year Award”, riservata alle Società europee con fatturato superiore a 150 milioni di euro che si sono contraddistinte per l’impegno in materia di sviluppo sostenibile, ottimi risultati finanziari, e leadership di mercato.

Lo European Business Awards, totalmente indipendente, è infatti supportato da organizzazioni fortemente impegnate nella promozione di obiettivi aziendali, a tutti i livelli, per lo sviluppo economico, industriale e ambientale europeo. Impegnati nella valutazione di oltre 15.000 aziende, tra le più innovative in Europa, i giudici hanno dovuto fronteggiare un lavoro impegnativo, previsto dal programma dell’evento di quest’anno. Per il 2012/13 sono state solo 627 le aziende che hanno superato il processo di valutazione iniziale per diventare i finalisti nazionali nei loro rispettivi Paesi. Tra le aziende selezionate per l’Italia figura anche un’altra società umbra, la Umbra Cuscinetti S.p.A.

Stefano Neri, Presidente e Amministratore delegato di TerniEnergia, ha dichiarato: “Per TerniEnergia si tratta di un importante riconoscimento della leadership conseguita a livello nazionale nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica. Dopo l’assegnazione del premio Emerging Entrepreneur of the Year per l’Italia, riconosciuto dalla giuria di Ernst & Young – L’Imprenditore dell’Anno e dopo essersi classificata al primo posto tra le imprese italiane e al 49mo posto tra 500 imprese di Europa, Africa e Medio Oriente (quarta assoluta nel settore Greentech), grazie a un aumento del fatturato negli ultimi 5 anni del 2,59%, nell’ambito del prestigioso riconoscimento Deloitte Technology Fast 500 EMEA, la nostra Società riceve un nuovo, importante e prestigioso Oscar a livello europeo. Siamo convinti che la giuria dello European Business Awards, oltre ai risultati economici conseguiti in questi anni, abbia tenuto conto anche dell’unicità del modello di business di TerniEnergia, che la rende un player senza eguali nelle strategie ambientali UE”. “Grazie a una politica di diversificazione delle attività e alla piena indipendenza tecnologica - prosegue Neri - TerniEnergia si configura infatti come l’unico player nazionale attivo nei tre segmenti del Pacchetto Clima dell’Unione Europea con 216,4 MWp di energia rinnovabile prodotta, 200 milioni di kWh risparmiati e una riduzione delle emissioni in atmosfera superiore ai 2,4 milioni di CO2. L’essere stati inseriti tra i 30 finalisti, campioni dell’industria italiana in Europa, ci spinge a perseguire con grande determinazione anche il progetto di fusione per incorporazione di TerniGreen, che abbiamo appena annunciato, e che rappresenta un elemento strategico per dare vita al primo pure player della “Green Economy” quotato in Italia, integrando in modo orizzontale attività ad elevato valore tecnologico e competenze nel settore dell’energia pulita, dell’efficienza energetica, del recupero di materia e di energia”.

Dopo una serie di presentazioni individuali, valutate direttamente da una giuria di esperti, le aziende premiate con lo status di Ruban d’Honneur saranno premiate, e i nomi dei vincitori finali saranno svelati durante la Cerimonia e il Gala di premiazione delle migliori aziende europee, che si svolgerà nel mese di aprile 2013.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende