Home » Comunicati Stampa » Apre a Torino ESOF 2010 – Euroscience Open Forum:

Apre a Torino ESOF 2010 – Euroscience Open Forum

luglio 2, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of ESOF2010Una sessione d’apertura, 4 sessioni plenarie, 18 keynote lectures e 105 sessioni ordinarie – questo il programma scientifico di ESOF2010, la quarta edizione di Euroscience Open Forum. Passion for Science è il tema dell’edizione 2010 che sarà per la prima volta in Italia al Lingotto di Torino dal 2 al 7 luglio.

Per sei giorni ESOF2010 offrirà un’occasione unica in Europa per incontrare i grandi protagonisti della ricerca scientifica internazionale come Anton Zeilinger, Angelika Brandt, Elena Cattaneo, Julia Fischer, Carlos Duarte, Ernst Fehr, Tecumseh Fitch, Serge Feneuille, Raghavendra Gadagkar, Sheila Jasanoff, Tom Kirkwood, Mohammed Hassan, Marie-Pierre De Bethune, Andrea Ferrari, Jean-Claude Guedon, Giacomo Rizzolatti per citarne alcuni, e Premi Nobel quali Ada Yonath, Peter Agre, Sir Harold Kroto, George Smoot, Gerard ‘t Hooft, Kurt Wuetrich.

Gli argomenti affrontati durante le giornate di ESOF2010 sono di varia natura, tematiche vicine alla vita e alla quotidianità di tutti: spunti di attualità, scoperte scientifiche che hanno cambiato e cambieranno il corso dell’umanità, evoluzioni e invenzioni, differenze culturali e innovazione tecnologica. Un’opportunità di incontro rivolta a tutti per ascoltare, capire, e confrontarsi sui grandi temi della scienza.

Più di 500 relatori provenienti da 42 paesi affronteranno i 10 temi individuati per questa edizione, riflessioni sulla ricerca scientifica e l’innovazione per un pubblico proveniente da oltre 76 paesi:

1.  Vita e mobilità sostenibili

2.  Evoluzione, sviluppo e adattamento degli organismi

3.  Oltre e dentro il nostro mondo quantistico

4.  Come rispondere alle sfide globali

5.  Frontiere della ricerca energetica

6.  Scienza, conoscenza, credenze

7.  Memoria e apprendimento negli organismi e nei sistemi sociali e artificiali

8.  Linguaggi, culture e diversità

9.  Integrare ricerca e salute pubblica

10. Politiche per la ricerca e oltre

Oltre allo Scientific Programme, ESOF2010 si articola in altri tre programmi: Career Programme, dedicato ai giovani ricercatori, protagonisti di questa edizione italiana; Science to Business Programme, vetrina per l’industria e per gli istituti di ricerca e Science in the City, dedicato al grande pubblico, con oltre 80 appuntamenti al Lingotto Fiere, nei palazzi storici, nelle piazze e nelle strade della città. Al Lingotto Fiere trova spazio anche il Research & Innovation Exhibition, con oltre 50 espositori tra istituti di ricerca, università, aziende e fondazioni da tutto il mondo.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende