Home » Comunicati Stampa »Eventi » Expocasa a Torino dal 7 al 15 marzo: protagonisti sostenibilità e vita all’aperto:

Expocasa a Torino dal 7 al 15 marzo: protagonisti sostenibilità e vita all’aperto

marzo 2, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 7 al 15 marzo 2015 a Lingotto Fiere di Torino si svolge la 52° edizione di Expocasa, la più importante fiera del nord-ovest dedicata al mondo dell’arredo e alle soluzioni per la casa, punto di riferimento per chi desidera avere a disposizione in un unico luogo un ampio panorama di opportunità, idee, stili di arredamento. Da oltre cinquant’anni, il salone segue l’evolversi del gusto dell’abitare italiano, con l’obiettivo di raccogliere le migliori proposte dei grandi marchi, presentate dai migliori rivenditori provenienti da tutta Italia, con la possibilità per i visitatori di acquistare direttamente in fiera.

Novità del 2015 è lo Speciale Expocasa Green, uno spazio all’interno del padiglione 3 interamente dedicato alle soluzioni per l’outdoor design. Nato per rispondere all’esigenza sempre più sentita di vivere al meglio il verde della propria casa, sia esso giardino, orto o terrazzo in città, Expocasa Green si svolge in contemporanea con l’ultimo weekend di Expocasa, da giovedì 12 a domenica 15 marzo 2015, ed è rivolto a coloro che amano trascorrere il tempo libero all’aria aperta, prendendosi cura di piante e fiori, praticando il proprio hobby preferito e rilassandosi in compagnia degli animali domestici. Arredamento, piante, ornamenti floreali, abbigliamento professionale, impianti di irrigazione e attrezzature per il giardino sono solo alcune delle soluzioni per l’outdoor design che gli amanti del meraviglioso mondo del “verde” possono trovare all’interno dello spazio dedicato a Expocasa Green.

L’evento è dedicato principalmente al grande pubblico alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o rinnovare gli ambienti della propria casa, ma negli anni si è consolidato come punto di riferimento anche per tutti i professionisti del settore, in particolare architetti, interior designer e arredatori che a Expocasa possono scoprire le ultime tendenze, sviluppare nuove relazioni e opportunità di business e approfondire le proprie competenze professionali partecipando ai numerosi seminari e workshop a loro dedicati.

Come ogni anno il programma di appuntamenti prevede eventi e iniziative con il coinvolgimento di rinomati architetti, interior designer, home stager. Da quest’anno si arricchisce di numerosi incontri, workshop e convegni per i professionisti del settore tra i quali i seminari di Home Staging, l’arte di preparare la casa in modo adeguato in vista di una vendita o affitto di un immobile,  organizzati da Staged Homes, la prima associazione italiana che raggruppa gli Home Stager di tutta la penisola, e convegni per architetti e ingegneri che prevedono il rilascio di crediti formativi, organizzati in collaborazione con l’OAT – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Torino e con l’Agenzia CasaClima, l’agenzia pubblica che si occupa della certificazione energetica degli edifici. Non mancano gli incontri, seminari e workshop sul tema dell’eco-sostenibilità per sensibilizzare il pubblico della manifestazione alle tematiche ambientali e al risparmio energetico.

Confermata inoltre la consueta iniziativa Incontra l’esperto che da quest’anno quadruplica: uno spazio per appuntamenti gratuiti di 30 minuti con architetti e interior designer e, da quest’anno, anche con paesaggisti, esperti di risparmio energetico e sostenibilità e home stager, a cui richiedere preziosi consigli e idee su soluzioni di arredamento.

A Expocasa torna l’appuntamento con toBEeco, l’iniziativa – giunta alla sesta edizione – finalizzata a far emergere nuovi talenti creativi che esprimono il loro ingegno nel design di oggetti in chiave ecocompatibile, secondo tre linee guida: ECOnomia del progetto, ECOlogia del processo, ECOmulti-funzionalità del prodotto. Nell’anno dell’Expo di Milano, il titolo assegnato a questa edizione di toBEeco è “Bello è Buono”, evidente richiamo al tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita dell’Esposizione Universale: un contributo al dibattito e all’educazione sull’alimentazione, sul cibo, sulle risorse a livello planetario, dal suggestivo punto di vista del mondo del design sostenibile. Anche quest’anno a toBEeco è possibile trovare prodotti, progetti e concept di designer, home stager, architetti, creativi, progettisti e aziende che uniscono creatività, responsabilità sociale e innovazione industriale. Una presenza da quest’anno anche internazionale: nutrita, infatti, una delegazione straniera, proveniente soprattutto dal sudamerica, grazie a Creatividad Etica, che a toBEeco presenta designers argentini che realizzano oggetti di uso quotidiano, e a Tonocotè che propone scarpe dal disegno contemporaneo realizzate in collaborazione con le tribù wichi del nord argentina. Presente inoltre, un ceramista sudafricano, che a Torino porta i suoi prodotti, tra cui teiere artigianali.

Il programma completo di Expocasa 2015 è disponibile sul sito Expocasa.it . In occasione della manifestazione, Greenews.info  offre a tutti i lettori la possibilità di entrare ad Expocasa a 5 euro anziché a 8 euro. Per avere diritto allo sconto è sufficiente scaricare il coupon  a questo indirizzo http://www.expocasa.it/coupon-sconto/147/pubblico.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Spinetti (AIGAE) sulla Riforma dei Parchi: “un vero attentato alla figura delle guide”

maggio 30, 2017

Spinetti (AIGAE) sulla Riforma dei Parchi: “un vero attentato alla figura delle guide”

“In Italia invece di valorizzare le figure che tutelano il territorio, si pensa ad affossarle. Alla Camera si sta consumando un vero attentato alla sopravvivenza dei Parchi, delle Aree Naturali, del Turismo Ambientale. I toni trionfalistici di alcuni deputati del PD non li comprendiamo dal momento in cui non ci sarà nulla da festeggiare qualora [...]

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende