Home » Comunicati Stampa »Eventi » Expocasa a Torino dal 7 al 15 marzo: protagonisti sostenibilità e vita all’aperto:

Expocasa a Torino dal 7 al 15 marzo: protagonisti sostenibilità e vita all’aperto

marzo 2, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 7 al 15 marzo 2015 a Lingotto Fiere di Torino si svolge la 52° edizione di Expocasa, la più importante fiera del nord-ovest dedicata al mondo dell’arredo e alle soluzioni per la casa, punto di riferimento per chi desidera avere a disposizione in un unico luogo un ampio panorama di opportunità, idee, stili di arredamento. Da oltre cinquant’anni, il salone segue l’evolversi del gusto dell’abitare italiano, con l’obiettivo di raccogliere le migliori proposte dei grandi marchi, presentate dai migliori rivenditori provenienti da tutta Italia, con la possibilità per i visitatori di acquistare direttamente in fiera.

Novità del 2015 è lo Speciale Expocasa Green, uno spazio all’interno del padiglione 3 interamente dedicato alle soluzioni per l’outdoor design. Nato per rispondere all’esigenza sempre più sentita di vivere al meglio il verde della propria casa, sia esso giardino, orto o terrazzo in città, Expocasa Green si svolge in contemporanea con l’ultimo weekend di Expocasa, da giovedì 12 a domenica 15 marzo 2015, ed è rivolto a coloro che amano trascorrere il tempo libero all’aria aperta, prendendosi cura di piante e fiori, praticando il proprio hobby preferito e rilassandosi in compagnia degli animali domestici. Arredamento, piante, ornamenti floreali, abbigliamento professionale, impianti di irrigazione e attrezzature per il giardino sono solo alcune delle soluzioni per l’outdoor design che gli amanti del meraviglioso mondo del “verde” possono trovare all’interno dello spazio dedicato a Expocasa Green.

L’evento è dedicato principalmente al grande pubblico alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o rinnovare gli ambienti della propria casa, ma negli anni si è consolidato come punto di riferimento anche per tutti i professionisti del settore, in particolare architetti, interior designer e arredatori che a Expocasa possono scoprire le ultime tendenze, sviluppare nuove relazioni e opportunità di business e approfondire le proprie competenze professionali partecipando ai numerosi seminari e workshop a loro dedicati.

Come ogni anno il programma di appuntamenti prevede eventi e iniziative con il coinvolgimento di rinomati architetti, interior designer, home stager. Da quest’anno si arricchisce di numerosi incontri, workshop e convegni per i professionisti del settore tra i quali i seminari di Home Staging, l’arte di preparare la casa in modo adeguato in vista di una vendita o affitto di un immobile,  organizzati da Staged Homes, la prima associazione italiana che raggruppa gli Home Stager di tutta la penisola, e convegni per architetti e ingegneri che prevedono il rilascio di crediti formativi, organizzati in collaborazione con l’OAT – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Torino e con l’Agenzia CasaClima, l’agenzia pubblica che si occupa della certificazione energetica degli edifici. Non mancano gli incontri, seminari e workshop sul tema dell’eco-sostenibilità per sensibilizzare il pubblico della manifestazione alle tematiche ambientali e al risparmio energetico.

Confermata inoltre la consueta iniziativa Incontra l’esperto che da quest’anno quadruplica: uno spazio per appuntamenti gratuiti di 30 minuti con architetti e interior designer e, da quest’anno, anche con paesaggisti, esperti di risparmio energetico e sostenibilità e home stager, a cui richiedere preziosi consigli e idee su soluzioni di arredamento.

A Expocasa torna l’appuntamento con toBEeco, l’iniziativa – giunta alla sesta edizione – finalizzata a far emergere nuovi talenti creativi che esprimono il loro ingegno nel design di oggetti in chiave ecocompatibile, secondo tre linee guida: ECOnomia del progetto, ECOlogia del processo, ECOmulti-funzionalità del prodotto. Nell’anno dell’Expo di Milano, il titolo assegnato a questa edizione di toBEeco è “Bello è Buono”, evidente richiamo al tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita dell’Esposizione Universale: un contributo al dibattito e all’educazione sull’alimentazione, sul cibo, sulle risorse a livello planetario, dal suggestivo punto di vista del mondo del design sostenibile. Anche quest’anno a toBEeco è possibile trovare prodotti, progetti e concept di designer, home stager, architetti, creativi, progettisti e aziende che uniscono creatività, responsabilità sociale e innovazione industriale. Una presenza da quest’anno anche internazionale: nutrita, infatti, una delegazione straniera, proveniente soprattutto dal sudamerica, grazie a Creatividad Etica, che a toBEeco presenta designers argentini che realizzano oggetti di uso quotidiano, e a Tonocotè che propone scarpe dal disegno contemporaneo realizzate in collaborazione con le tribù wichi del nord argentina. Presente inoltre, un ceramista sudafricano, che a Torino porta i suoi prodotti, tra cui teiere artigianali.

Il programma completo di Expocasa 2015 è disponibile sul sito Expocasa.it . In occasione della manifestazione, Greenews.info  offre a tutti i lettori la possibilità di entrare ad Expocasa a 5 euro anziché a 8 euro. Per avere diritto allo sconto è sufficiente scaricare il coupon  a questo indirizzo http://www.expocasa.it/coupon-sconto/147/pubblico.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende