Home » Comunicati Stampa »Eventi » Expocasa a Torino dal 7 al 15 marzo: protagonisti sostenibilità e vita all’aperto:

Expocasa a Torino dal 7 al 15 marzo: protagonisti sostenibilità e vita all’aperto

marzo 2, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 7 al 15 marzo 2015 a Lingotto Fiere di Torino si svolge la 52° edizione di Expocasa, la più importante fiera del nord-ovest dedicata al mondo dell’arredo e alle soluzioni per la casa, punto di riferimento per chi desidera avere a disposizione in un unico luogo un ampio panorama di opportunità, idee, stili di arredamento. Da oltre cinquant’anni, il salone segue l’evolversi del gusto dell’abitare italiano, con l’obiettivo di raccogliere le migliori proposte dei grandi marchi, presentate dai migliori rivenditori provenienti da tutta Italia, con la possibilità per i visitatori di acquistare direttamente in fiera.

Novità del 2015 è lo Speciale Expocasa Green, uno spazio all’interno del padiglione 3 interamente dedicato alle soluzioni per l’outdoor design. Nato per rispondere all’esigenza sempre più sentita di vivere al meglio il verde della propria casa, sia esso giardino, orto o terrazzo in città, Expocasa Green si svolge in contemporanea con l’ultimo weekend di Expocasa, da giovedì 12 a domenica 15 marzo 2015, ed è rivolto a coloro che amano trascorrere il tempo libero all’aria aperta, prendendosi cura di piante e fiori, praticando il proprio hobby preferito e rilassandosi in compagnia degli animali domestici. Arredamento, piante, ornamenti floreali, abbigliamento professionale, impianti di irrigazione e attrezzature per il giardino sono solo alcune delle soluzioni per l’outdoor design che gli amanti del meraviglioso mondo del “verde” possono trovare all’interno dello spazio dedicato a Expocasa Green.

L’evento è dedicato principalmente al grande pubblico alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o rinnovare gli ambienti della propria casa, ma negli anni si è consolidato come punto di riferimento anche per tutti i professionisti del settore, in particolare architetti, interior designer e arredatori che a Expocasa possono scoprire le ultime tendenze, sviluppare nuove relazioni e opportunità di business e approfondire le proprie competenze professionali partecipando ai numerosi seminari e workshop a loro dedicati.

Come ogni anno il programma di appuntamenti prevede eventi e iniziative con il coinvolgimento di rinomati architetti, interior designer, home stager. Da quest’anno si arricchisce di numerosi incontri, workshop e convegni per i professionisti del settore tra i quali i seminari di Home Staging, l’arte di preparare la casa in modo adeguato in vista di una vendita o affitto di un immobile,  organizzati da Staged Homes, la prima associazione italiana che raggruppa gli Home Stager di tutta la penisola, e convegni per architetti e ingegneri che prevedono il rilascio di crediti formativi, organizzati in collaborazione con l’OAT – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Torino e con l’Agenzia CasaClima, l’agenzia pubblica che si occupa della certificazione energetica degli edifici. Non mancano gli incontri, seminari e workshop sul tema dell’eco-sostenibilità per sensibilizzare il pubblico della manifestazione alle tematiche ambientali e al risparmio energetico.

Confermata inoltre la consueta iniziativa Incontra l’esperto che da quest’anno quadruplica: uno spazio per appuntamenti gratuiti di 30 minuti con architetti e interior designer e, da quest’anno, anche con paesaggisti, esperti di risparmio energetico e sostenibilità e home stager, a cui richiedere preziosi consigli e idee su soluzioni di arredamento.

A Expocasa torna l’appuntamento con toBEeco, l’iniziativa – giunta alla sesta edizione – finalizzata a far emergere nuovi talenti creativi che esprimono il loro ingegno nel design di oggetti in chiave ecocompatibile, secondo tre linee guida: ECOnomia del progetto, ECOlogia del processo, ECOmulti-funzionalità del prodotto. Nell’anno dell’Expo di Milano, il titolo assegnato a questa edizione di toBEeco è “Bello è Buono”, evidente richiamo al tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita dell’Esposizione Universale: un contributo al dibattito e all’educazione sull’alimentazione, sul cibo, sulle risorse a livello planetario, dal suggestivo punto di vista del mondo del design sostenibile. Anche quest’anno a toBEeco è possibile trovare prodotti, progetti e concept di designer, home stager, architetti, creativi, progettisti e aziende che uniscono creatività, responsabilità sociale e innovazione industriale. Una presenza da quest’anno anche internazionale: nutrita, infatti, una delegazione straniera, proveniente soprattutto dal sudamerica, grazie a Creatividad Etica, che a toBEeco presenta designers argentini che realizzano oggetti di uso quotidiano, e a Tonocotè che propone scarpe dal disegno contemporaneo realizzate in collaborazione con le tribù wichi del nord argentina. Presente inoltre, un ceramista sudafricano, che a Torino porta i suoi prodotti, tra cui teiere artigianali.

Il programma completo di Expocasa 2015 è disponibile sul sito Expocasa.it . In occasione della manifestazione, Greenews.info  offre a tutti i lettori la possibilità di entrare ad Expocasa a 5 euro anziché a 8 euro. Per avere diritto allo sconto è sufficiente scaricare il coupon  a questo indirizzo http://www.expocasa.it/coupon-sconto/147/pubblico.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Ricerca Schneider Electric: le grandi aziende fanno progressi sulla sostenibilità ma non sono ancora “smart”

febbraio 1, 2018

Ricerca Schneider Electric: le grandi aziende fanno progressi sulla sostenibilità ma non sono ancora “smart”

Una nuova ricerca resa nota da Schneider Electric, leader mondiale dell’automazione e trasformazione digitale dell’energia, rivela che benché la gran parte delle grandi aziende si sentano pronte per affrontare un futuro decentralizzato, decarbonizzato e digitalizzato, molte, in realtà, non stanno ancora prendendo le necessarie misure per integrare e fare evolvere i loro programmi energetici e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende