Home » Comunicati Stampa » Fa la cosa giusta! A Milano la decima edizione della fiera del consumo critico:

Fa la cosa giusta! A Milano la decima edizione della fiera del consumo critico

marzo 15, 2013 Comunicati Stampa

Dal 15 al 17 marzo si terrà a Milano la decima edizione di Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, organizzata da Terre di Mezzo Eventi, in collaborazione con Insieme nelle Terre di mezzo Onlus. I padiglioni 2 e 4 di Fieramilanocity, per un totale di 29mila m2 ospiteranno oltre 700 espositori che proporranno idee, servizi e prodotti per migliorare la qualità della nostra vita e renderla più sostenibile sia dal punto di vista ambientale sia da quello economico: alimentazione biologica, biodinamica o a filiera corta, turismo sostenibile, moda etica, cosmesi naturale, arredamento in materiale riciclato, auto e scooter elettrici, prodotti equosolidali e per l’infanzia e molto altro.

Il programma culturale di Fa’ la cosa giusta! ospiterà 167 tra laboratori, incontri e spettacoli, che permetteranno di conoscere nuovi progetti sociali, approfondire tematiche ambientali, ma anche imparare tecniche di autoproduzione per riscoprire il piacere di “fare da sé”. La sezione speciale sarà dedicata alla Mobilità sostenibile: tutte le proposte per muoversi a basso impatto ambientale, abbattendo le emissioni di CO2 e polveri sottili e, allo stesso tempo, anche i costi e potendo circolare anche nelle aree a traffico limitato.

Oltre 100 saranno i veicoli elettrici che si potranno provare ed acquistare nello spazio Elettrocity (organizzata in collaborazione con Gespi SpA), con l’assistenza di tutte le più importanti aziende italiane: automobili, microcar, moto e scooter, biciclette a pedalata assistita, personal mover e veicoli commerciali. Tutti i veicoli a due ruote potranno essere testati sul più grande circuito interno mai allestito in Italia, mentre le auto elettriche e le microcar potranno essere provate su strada, per scoprire tutti i vantaggi della mobilità a basso impatto ambientale.

Proprio il 14 marzo, alla vigilia dell’inaugurazione di Fa’ la cosa giusta!, sono partiti, del resto, gli ecoincentivi statali sull’acquisto di auto e moto a basso impatto ambientale. Chi acquista un veicolo elettrico che beneficia degli incentivi potrà così usufruire di un contributo statale pari al 20% del prezzo di vendita – fino ad un tetto massimo di 5mila euro a veicolo e fino ad esaurimento degli incentivi statali.

Il Brasile è Paese Ospite di Fa’ la cosa giusta!, grazie alla presenza e al sostegno di SESI – Serviço Social da Indústria, organizzazione parastatale brasiliana che promuove servizi sociali rivolti ai lavoratori dell’industria e ai loro familiari. Il progetto di cucina contro gli sprechi Cozinha Brazil, presentato a Fa’ la cosa giusta! 2012, tornerà in chiave italo-brasiliana. Quest’anno i cuochi verde-oro, proporranno laboratori di cucina con le parti normalmente considerate di scarto degli alimenti, in cui imparare a preparare ottimi piatti, anche declinati in menu espressamente pensati per chi soffre di patologie croniche come diabete, ipertensione, obesità e ipercolesterolemia. I cuochi di SESI organizzeranno, inoltre, corsi di formazione in collaborazione con i cuochi di Milano Ristorazione. SESI tornerà in fiera anche con il progetto ViraVida (cambia vita), che fornisce opportunità di formazione professionale ed occupazione ad adolescenti e giovani, vittime di sfruttamento sessuale, offrendo loro l’occasione per un effettivo cambiamento di vita. Viravida sarà al centro di una mostra multimediale che raccoglie immagini e testimonianze di alcuni tra i 2800 ragazzi la cui vita è stata trasformata dalla partecipazione a questo progetto. Tra le novità di questa edizione vi sarà l’area Artigiani Tecnologici, che presenterà aziende, associazioni e laboratori che propongono l’utilizzo di tecnologie innovative come l’incisione laser e le stampanti 3D per la realizzazione di oggetti realmente a km zero, perché prodotti direttamente dal cliente finale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende