Home » Comunicati Stampa » Fa la cosa giusta! A Milano la decima edizione della fiera del consumo critico:

Fa la cosa giusta! A Milano la decima edizione della fiera del consumo critico

marzo 15, 2013 Comunicati Stampa

Dal 15 al 17 marzo si terrà a Milano la decima edizione di Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, organizzata da Terre di Mezzo Eventi, in collaborazione con Insieme nelle Terre di mezzo Onlus. I padiglioni 2 e 4 di Fieramilanocity, per un totale di 29mila m2 ospiteranno oltre 700 espositori che proporranno idee, servizi e prodotti per migliorare la qualità della nostra vita e renderla più sostenibile sia dal punto di vista ambientale sia da quello economico: alimentazione biologica, biodinamica o a filiera corta, turismo sostenibile, moda etica, cosmesi naturale, arredamento in materiale riciclato, auto e scooter elettrici, prodotti equosolidali e per l’infanzia e molto altro.

Il programma culturale di Fa’ la cosa giusta! ospiterà 167 tra laboratori, incontri e spettacoli, che permetteranno di conoscere nuovi progetti sociali, approfondire tematiche ambientali, ma anche imparare tecniche di autoproduzione per riscoprire il piacere di “fare da sé”. La sezione speciale sarà dedicata alla Mobilità sostenibile: tutte le proposte per muoversi a basso impatto ambientale, abbattendo le emissioni di CO2 e polveri sottili e, allo stesso tempo, anche i costi e potendo circolare anche nelle aree a traffico limitato.

Oltre 100 saranno i veicoli elettrici che si potranno provare ed acquistare nello spazio Elettrocity (organizzata in collaborazione con Gespi SpA), con l’assistenza di tutte le più importanti aziende italiane: automobili, microcar, moto e scooter, biciclette a pedalata assistita, personal mover e veicoli commerciali. Tutti i veicoli a due ruote potranno essere testati sul più grande circuito interno mai allestito in Italia, mentre le auto elettriche e le microcar potranno essere provate su strada, per scoprire tutti i vantaggi della mobilità a basso impatto ambientale.

Proprio il 14 marzo, alla vigilia dell’inaugurazione di Fa’ la cosa giusta!, sono partiti, del resto, gli ecoincentivi statali sull’acquisto di auto e moto a basso impatto ambientale. Chi acquista un veicolo elettrico che beneficia degli incentivi potrà così usufruire di un contributo statale pari al 20% del prezzo di vendita – fino ad un tetto massimo di 5mila euro a veicolo e fino ad esaurimento degli incentivi statali.

Il Brasile è Paese Ospite di Fa’ la cosa giusta!, grazie alla presenza e al sostegno di SESI – Serviço Social da Indústria, organizzazione parastatale brasiliana che promuove servizi sociali rivolti ai lavoratori dell’industria e ai loro familiari. Il progetto di cucina contro gli sprechi Cozinha Brazil, presentato a Fa’ la cosa giusta! 2012, tornerà in chiave italo-brasiliana. Quest’anno i cuochi verde-oro, proporranno laboratori di cucina con le parti normalmente considerate di scarto degli alimenti, in cui imparare a preparare ottimi piatti, anche declinati in menu espressamente pensati per chi soffre di patologie croniche come diabete, ipertensione, obesità e ipercolesterolemia. I cuochi di SESI organizzeranno, inoltre, corsi di formazione in collaborazione con i cuochi di Milano Ristorazione. SESI tornerà in fiera anche con il progetto ViraVida (cambia vita), che fornisce opportunità di formazione professionale ed occupazione ad adolescenti e giovani, vittime di sfruttamento sessuale, offrendo loro l’occasione per un effettivo cambiamento di vita. Viravida sarà al centro di una mostra multimediale che raccoglie immagini e testimonianze di alcuni tra i 2800 ragazzi la cui vita è stata trasformata dalla partecipazione a questo progetto. Tra le novità di questa edizione vi sarà l’area Artigiani Tecnologici, che presenterà aziende, associazioni e laboratori che propongono l’utilizzo di tecnologie innovative come l’incisione laser e le stampanti 3D per la realizzazione di oggetti realmente a km zero, perché prodotti direttamente dal cliente finale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

aprile 19, 2017

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino. Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende