Home » Comunicati Stampa » FederlegnoArredo: una chiamata agli associati nel nome dell’efficienza energetica:

FederlegnoArredo: una chiamata agli associati nel nome dell’efficienza energetica

maggio 14, 2012 Comunicati Stampa

FederlegnoArredo, la Federazione italiana che riunisce le industrie del legno, del sughero, del mobile e dell’arredamento, conferma la sua attenzione ai temi dell’ambiente e della sostenibilità, proseguendo nella promozione di iniziative e progetti per uno sviluppo sostenibile dell’intera filiera del legno-arredamento.

L’obiettivo principale è individuare interventi che incidano sulla riduzione dei consumi aziendali e comportino un significativo risparmio energetico, contribuendo alla definizione di un modello di crescita ecosostenibile dell’intera filiera. Ciò significa sensibilizzare le imprese alle crescenti necessità di gestire al meglio una delle voci di costo di produzione più rilevanti e incrementare la competitività a partire da una migliore gestione della componente energetica.

La Federazione ha recentemente adottato la “Carta dei Principi per la Sostenibilità“, un documento di indirizzo di Confindustria con il quale si impegna a integrare nella sua organizzazione 10  principi fondamentali che guardano alla sostenibilità delle proprie iniziative.

Nei prossimi giorni sarà avviata una campagna per l’adesione alla Carta delle imprese associate, con l’obiettivo di far crescere la cultura della sostenibilità e di formare un gurppo di aziende attente a queste tematiche intorno al quale costruire progetti e iniziative legate ai temi ambientali.

Una di queste iniziative è già stata avviata. Si tratta di un progetto pilota basato su interventi operativi di efficienza energetica, nato sulla base dei risultati di una mappatura energetica e ambientale che nel corso del 2011 ha coinvolto un ampio numero di aziende appartenenti al distretto produttivo del mobile di Livenza. Dall’analisi è scaturita una visione completa delle opportunità di investimento e delle corrette modalità per una gestione razionale delle risorse energetiche nelle aziende della filiera.

Finalità del progetto avviato è far emergere opportunità di efficientamento energetico nei processi produttivi delle aziende associate e di operare gli interventi necessari, con il supporto delle Esco, società di servizi energetici specializzate negli interventi nel settore dell’efficienza energetica, che in genere sollevano l’azienda dalla difficoltà di reperire le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione dei progetti, facendosi carico anche della progettazione-installazione, nonché manutenzione dell’impianto per tutta la durata del contratto. Il continuo funzionamento dell’impianto produrrà un risparmio energetico che ridurrà considerevolmente i costi, incrementando di conseguenza la competitività dell’azienda.

La prima fase del progetto prevede un’analisi di fattibilità economica degli interventi attraverso alcuni casi pilota condotti su realtà aziendali medio-piccole, da cui emergono le varie possibilità di efficientamento energetico. La seconda fase ha invece lo scopo di effettuare tutti gli interventi necessari, prevalentemente legati all’efficientamento dei motori elettrici, degli impianti di aspirazione e dei compressori.

FederlegnoArredo ritiene infatti necessario continuare a investire sulla ricerca di soluzioni per l’efficientamento energetico in modo da giungere a una riduzione delle emissioni e a significativi risparmi sui consumi. Gli investimenti in efficienza energetica da parte delle aziende sono tra quelli che hanno ritorni più rapidi e sui quali, quindi, la Federazione concentra maggiormente i propri sforzi in supporto delle aziende associate.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende