Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » “Festival della Sostenibilità”, a Bolzano la prima edizione organizzata dagli studenti dell’università:

“Festival della Sostenibilità”, a Bolzano la prima edizione organizzata dagli studenti dell’università

aprile 27, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Gli studenti della Libera Università di Bolzano hanno presentato la prima edizione del “Festival della Sostenibilità”, un nuovo appuntamento di riflessione e azione concreta. Dal 5 al 7 maggio, studenti, ricercatori, professori, assieme a personalità esterne, esporranno diverse sfumature del concetto di sostenibilità, in base alla loro area di studio.

L’evento, gratuito e aperto al pubblico, è interamente organizzato dagli studenti e presenta un programma ricco di workshop e conferenze, il tutto condito con un po’di divertimento. L’obiettivo del Festival è quello di arricchire e ispirare le persone, di aiutarle a concepire la propria idea di sostenibilità, fornendo loro gli strumenti per applicarla nella vita di tutti i giorni. Inoltre, si vuole creare una rete con le aziende del territorio che operano in questo settore per la futura carriera lavorativa degli universitari.

Il progetto è nato dal desiderio degli studenti di conoscere e approfondire tematiche attuali e importanti, ma ancora poco affrontate fra i banchi di scuola. Tutti i ragazzi che partecipano all’organizzazione credono infatti che per attuare un cambiamento si debba partire dall’azione concreta, qui ed ora. Per questo collaborano in un progetto interdisciplinare che vede la partecipazione della maggior parte delle Facoltà della Libera Università di Bolzano.“Sostenibilità”, del resto, è una parola molto attuale e dibattuta, forse troppo, che coinvolge tutti.

Adelaide Valentini, studentessa di Scienze Agrarie e coordinatrice del Festival della Sostenibilità afferma: “Il mio più grande progetto? Cambiare il mondo. Se l’idea del Festival è diventata realtà è perché ho trovato persone tenaci e appassionate quanto me che non hanno mai smesso di crederci. Sostenibilità per me significa principalmente futuro. E io questo futuro lo voglio equo, per tutti”.

Il Festival aspira, però, non solo a discutere di sostenibilità ma anche a metterla in pratica. Per ridurre l’impatto ambientale di questo evento, ad esempio, si rispettano i criteri della certificazione “Green Event”, riconoscimento che la Provincia Autonoma di Bolzano assegna alle manifestazioni la cui pianificazione, organizzazione e attuazione sono condotte in maniera sostenibile: perché un’azione concreta – come la raccolta differenziata – vale più di mille parole.

Giovedì 5 maggio alle ore 14.30 nell’aula D101 daranno il via al Festival il vicerettore dell’Università, Gabriella Dodero, e la professoressa Federica Viganò. A seguire, fino alle ore 18, verranno presentati i progetti di ricerca degli studenti dell’Unibz sui temi della sostenibilità. Gli argomenti trattati spaziano dalla tutela delle api alla sostenibilità finanziaria e dalla cucina naturale al green marketing.

Tra gli ospiti ci saranno Terra Institute e Banca Etica, Herbert Dorfmann, membro del Parlamento europeo, e Silke Raffeiner, della Provincia Autonoma di Bolzano. I bambini sono i benvenuti al Festival: per loro, le studentesse di Scienze della Formazione organizzeranno dei laboratori creativi. Il sabato sera, dopo la cerimonia di chiusura con il rettore Walter Lorenz, si terrà il concerto dei “The Giggers” e “Rumba de Bodas”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live

PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende