Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Fields”, la voce della natura nel cuore della città:

“Fields”, la voce della natura nel cuore della città

settembre 3, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Allegorie sonore di campi naturali invadono campi urbani reali con”Fields” (Campi) dell’artista e compositore israeliano Yuval Avital che, dopo aver portato le voci di nonne da tutto il mondo nella Milano di Expo 2015 con l’installazione icono-sonora Alma Mater, presenta ora a Bergamo la nuova opera, in cui la natura incontra il mondo urbano in un intreccio di suoni reali e loro elaborazioni digitali, che ricreano ambienti naturali nel cuore della città.

Una nuova esperienza di sound art per il maestro Avital che, in occasione dell’edizione 2015 di “I Maestri del Paesaggio”, manifestazione organizzata dall’associazione culturale Arketipos e dal Comune di Bergamo in programma dal 5 al 20 settembre, rinnova il sodalizio artistico con Architettura Sonora e Catellani&Smith, già collaudato alla Fabbrica del Vapore.

L’artista parte dal legame con la terra insito nella radice latina della parola “campo” per esplorare i molteplici significati che il termine assume: dal campo naturale si passa così al campo urbano della piazza, al campo sonoro ed elettromagnetico, fino al campo di pensiero, in una serie di passaggi allegorici che rendono la complessità del reale attraverso il suono e le voci.

In Fields canti di uccelli, brusii di insetti, sibili del vento e altri suoni della Natura si intrecciano in un gioco di riflessi tra realtà e virtualità, registrazione diretta e trasposizione mediata dal mezzo tecnologico. Le sonorità trasformano spazi storici della città, mutano i riferimenti conosciuti, li smaterializzano, trasportando il pubblico in un mondo surreale dove i confini tra ambiente urbano e natura si fanno labili. Una meditazione sul nostro tempo e sul rapporto possibile fra città e natura che, nella tensione tra reale e digitale, è anche omaggio a due grandi compositori francesi contemporanei: Olivier Messiaen, “ornitologo musicale”, affascinato a tal punto dal canto degli uccelli da farne sua materia di composizione prediletta e Jean Claude Risset, pioniere della computer music, che attraverso la musica elettronica ricrea ambienti naturali, come nell’opera “Sud“.

Ai rumori della natura si uniscono cori polifonici, a metà strada fra voci bianche e suoni granulati, scomposti attraverso procedimenti elettronici, un richiamo al canto rinascimentale polifonico che conferisce all’opera un sentore di eternità. I campi che danno il titolo alla composizione si moltiplicano sul piano ideale grazie all’utilizzo meccanico del traduttore generando campi sonori digitali che si sovrappongono l’uno all’altro fino a creare flussi di voci e suoni indistinti e complementari.

Una partitura della durata di 65 minuti per un duplice progetto di installazione sonora, capace di creare ambienti diversi e suggerire modalità di ascolto differenti. Nel suggestivo scenario di Piazza Vecchia, cuore pulsante della città, caratterizzato per l’occasione dal progetto di landscape dell’architetto Andy Sturgeon (in collaborazione con Lucia Nusiner e Maurizio Quargnale), la partitura dell’artista israeliano, diffusa da speakers in terracotta di Architettura Sonora, si intreccia con la vita e i suoni della piazza. A un centinaio di metri, nella cornice del Giardino Tresoldi, invece, l’allestimento curato da Catellani&Smith e Architettura Sonora invita a un ascolto più meditativo: moduli luminosi e sonori, di forma ovale, presentati in anteprima alla manifestazione, invitano i visitatori verso le aiuole del giardino, spazi più intimi da scoprire. Qui, la magica alchimia tra luce e suono trasforma i vari ambienti, definiti dalle bordure in bosso, in “Landscape Rooms”, dove il dialogo tra l’esistente – ora una statua, un albero o solo il vuoto – e le sonorità di Yuval Avital creano nuove forme di esperienze emozionali e multisensoriali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende