Home » Comunicati Stampa » Filmfestival sul Paesaggio, online il bando della quarta edizione:

Filmfestival sul Paesaggio, online il bando della quarta edizione

novembre 20, 2012 Comunicati Stampa

Sul portale della Fondazione Borgese sono da oggi reperibili la scheda di partecipazione e il Bando di Concorso della IV edizione del Filmfestival sul Paesaggio , la cui scadenza è fissata al 31 marzo 2013.

La Fondazione “Giuseppe Antonio Borgese” di Polizzi Generosa (PA) da quattro anni propone e organizza il Filmfestival sul Paesaggio con l’obiettivo di valorizzare il paesaggio come bene comune da preservare e, nello stesso tempo, di far risaltare quanto le persone, i loro volti e le loro storie siano parte integrante ed importante del nostro paesaggio quotidiano. Il festival propone dunque riflessioni sul patrimonio della natura e sull’importanza di tutelarlo attraverso un programma composto in un mix equilibrato di cinema, letteratura, musica, fotografia, escursionismo e educazione ambientale, che offre anche occasioni di scoprire le bellezze del Parco delle Madonie.

La IV edizione si svolgerà tra il 10 e il 18 agosto 2013 e avrà come titolo “Tra paesaggi e memorie: Le lettere di Borgese a Mussolini e Tempesta nel nulla, un viaggio tra l’Engadina e la Sicilia”. Come le precedenti edizioni anche questa trae spunti di riflessione da opere del polizzano Giuseppe Antonio Borgese, noto critico, letterato e giornalista antifascista della prima metà del novecento.

Il festival, in sostanza, si svilupperà attorno a due blocchi principali: da un lato la stampa e presentazione di due opere fondamentali di Borgese, il romanzo breve Tempesta nel nulla e le Lettere a Mussolini; dall’altra la proiezione delle opere partecipanti al concorso cinematografico. Oltre a questi due fulcri principali, si realizzeranno altre attività culturali, come le escursioni letterarie-musicali in ambienti paesaggistici di grande bellrzza intitolate “Parole e musica in natura”, la presentazione di altri libri a tema come per esempio il libro di Chiara Sasso intitolato Il suolo è dei nostri figli. Cassinetta di Lugagnano, un esempio che fa scuola’, l’allestimento della mostra di penne stilografiche Pelikan dal titolo “Scrivere il pensiero: gli strumenti della scrittura al tempo di Borgese” e della mostra fotografica “Paesaggi. Un viaggio paesaggistico tra l’Engadina e le Madonie nell’opera di Giuseppe Antonio Borgese Tempesta nel nulla”.

Il bando di concorso cinematografico, che fin dalla prima edizione ricorda quanto il paesaggio sia un bene primario che anche la nostra Costituzione ha previsto di tutelare (Articolo 9: “La Repubblica… tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”), si articola in due sezioni di partecipazione:

I) “Il paesaggio bene comune da preservare” è riservata ad opere dedicate a luoghi e comunità che esprimano l’universale concetto di diritto alla bellezza che ogni paesaggio dovrebbe avere, alle diverse interpretazioni del paesaggio in relazione alla vita ed è aperta a filmati di finzione, documentari, docu-film con durata massima di 30 minuti, oltre a filmati di animazione con durata massima di 15 minuti;

II) “Il volto umano come paesaggio racconta gli incontri” è riservata a filmati della durata massima di 15 minuti che raccontino incontri tra persone, volti umani del nostro paesaggio quotidiano portatori di storie e sentimenti ai quali spesso non prestiamo attenzione, magari perché di un’altra etnia o religione, ma che possono essere il punto di partenza per la tracciatura di una nuova geografia umana aperta alla comprensione e alla condivisione.

La Fondazione “G. A. Borgese” è stata soggetto capofila del progetto finanziato dalla Fondazione CARIPLO nell’ambito del bando Sviluppo Sud finalizzato alla nascita dei Distretti Culturali in Sicilia e denominato ‘Il paesaggio dei miti e delle narrazioni. Itinerari del patrimonio culturale immateriale del mediterraneo’. Grazie a questo progetto è nato così il Distretto Culturale delle Madonie sul Paesaggio che si articola in sei Centri di Educazione Culturale dislocati in sei comuni, allestiti con apposite strutture di accoglienza e con lo scopo di divulgare il patrimonio culturale delle Madonie.

Il Filmfest sul Paesaggio fa parte della Rete del Caffè Sospeso, un network di festival, rassegne e associazioni culturali in mutuo soccorso composta dal Filmfestival sul Paesaggio, dal Valsusa Filmfest (Valle di Susa-TO), Riaceinfestival (Riace-RC), Lampedusainfestival (Lampedusa-AG), S/paesati (Trieste), Festival del Cinema dei Diritti Umani (Napoli) e Marina Cafè Noir (Cagliari).

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende