Home » Comunicati Stampa »Eventi » FIMA: la comunicazione ambientale al Festival del Giornalismo di Perugia:

FIMA: la comunicazione ambientale al Festival del Giornalismo di Perugia

aprile 17, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 30 aprile al 4 maggio Perugia diventerà di nuovo la capitale del giornalismo. Operatori della comunicazione di tutto il mondo si riuniranno, come ogni anno, nel capoluogo umbro per discutere del presente e soprattutto del futuro di una professione delicata. Professione che sta attraversando una fase di importanti cambiamenti, come dimostra l’organizzazione stessa dell’evento: a rischio chiusura a causa della mancanza di fondi, il Festival internazionale di giornalismo è stato sostenuto grazie al crowdfunding lanciato nei mesi scorsi.

Nel ricco programma, trovano spazio anche tre appuntamenti organizzati e patrocinati dalla FIMA, Federazione Italiana Media Ambientali che, proprio a Perugia, ha visto la sua nascita ufficiale lo scorso anno.

Mercoledì 30 Aprile, tra le 11.30 e le 13 presso la Sala Raffaello dell’Hotel Brufani si svolgerà l’incontro “Si fa presto a dire green”, organizzato da Giornalisti nell’Erba e patrocinato da FIMA: un dibattito su come si indaga nelle strategie di comunicazione di imprese e prodotti per svelare le trappole del greenwashing. Sempre il 30 Aprile, dalle 16 alle 17 in sala Perugino all’Hotel Brufani, FIMA organizza il workshop “La notizia ambientale nei media italiani: tipologie, specificità e trattamento” a cura di Sergio FerrarisMarco Fratoddi con taglio storico e metodologico, per condividere alcune linee guida sulla narrazione giornalistica delle tematiche “verdi”.

Giovedì 1 maggio, infine, dalle 10 alle 12 presso la sala dei Notari, il convegno “Pianeta rovente. Comunicare il cambiamento climatico oltre il catastrofismo”, insieme a esponenti del mondo scientifico come Stefano Caserini, Luca Mercalli e Alex Sorokin, educatori, performer e operatori della comunicazione come Roberto Cavallo, la collaboratrice di Greenews.info Veronica Caciagli, Luca Conti, Roberto Giovannini. Coordinano Simonetta Lombardo e Marco Gisotti, presiede Mario Salomone, presidente FIMA.

La Federazione Italiana Media Ambientali, fondata il 24 aprile 2013 durante il “Festival Internazionale del Giornalismo” di Perugia, ha visto la partecipazione attiva di Greenews.info e del direttore editoriale Andrea Gandiglio, eletto consigliere nella fase costitutiva. Lo scopo di FIMA è promuovere e migliorare la comunicazione ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità, anche in collaborazione con analoghe organizzazioni di altri paesi, concorrendo, in questo modo, alla tutela e valorizzazione dell’ambiente.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Paesaggio: fino al 31 agosto per le borse di studio della Fondazione Benetton

agosto 24, 2017

Paesaggio: fino al 31 agosto per le borse di studio della Fondazione Benetton

Restano ancora alcuni giorni per partecipare alla terza edizione del bando per le borse di studio sul paesaggio istituite dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso, nel quadro delle attività di ricerca sul paesaggio e la cura dei luoghi sviluppate con il proprio Comitato scientifico. Laureati e post laureati italiani e stranieri hanno tempo fino [...]

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende