Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Finnair prima compagnia europea a completare il programma ambientale IATA:

Finnair prima compagnia europea a completare il programma ambientale IATA

gennaio 14, 2015 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Finnair, la linea aerea finlandese, è la prima compagnia europea a completare la seconda fase del programma di valutazione ambientale IATA (IEnvA), volto a valutare in modo indipendente la responsabilità e l’impegno di un vettore sotto il profilo ambientale.

Il riconoscimento dell’impegno di Finnair in materia di ecosostenibilità segue l’inserimento del vettore nella A list del Carbon Disclosure Project (unica compagnia aerea tra le aziende nominate nella categoria più alta per le azioni di contrasto ai cambiamenti climatici). Al 23 settembre 2014 risale invece il volo Helsinki-New York, alimentato da una miscela contenente olio alimentare riciclato, col quale Finnair ha mostrato come sia possibile concretizzare i risultati delle ultime ricerche sui combustibili alternativi.

Finnair ha fissato per i prossimi anni obiettivi precisi e ambiziosi: 40% di riduzione dell’utilizzo di liquidi antigelo tra il 2014 e il 2016; riduzione del 20% delle emissioni di CO2 tra il 2009 e il 2017; riduzione del 10% nel consumo di energia negli impianti aziendali tra il 2007 e il 2016; riduzione del 10% dei rifiuti di passeggeri non UE tra il 2014 e il 2016; riduzione del rumore del 40% tra il 2014 e il 2017.

Tutto ciò che possiamo fare come compagnia aerea per ridurre al minimo le nostre emissioni di CO2 rappresenta una vittoria per l’ambiente e per la nostra capacità di generare valore per gli azionisti“, dice Ville Iho, Chief Operating Officer di Finnair. “Nel lungo periodo, tuttavia, gli studi e la cooperazione settoriale in materia di prestazioni ambientali costituiscono un valore aggiunto di cui tutte le compagnie aeree beneficiano. Gli standard del programma IEnvA ci aiutano a migliorare l’efficienza del carburante, a ridurre gli sprechi e a limitare le emissioni di gas serra durante le nostre operazioni di volo”.

La Fase 1 del programma IEnvA, raggiunta da Finnair a giugno 2013 insieme a un piccolo gruppo pilota di altre compagnie aeree, assicura che un vettore abbia sviluppato la struttura di base per il suo sistema di gestione ambientale. Questo primo step certifica anche che la linea aerea abbia identificato e rispettato gli obblighi di legge ambientali. Il raggiungimento della Fase 2 testimonia che la compagnia ha realizzato tutto il programma standard IEnvA, identificato e mitigato il suo impatto ambientale in maniera significativa e fissato obiettivi di performance dettagliati.

Gli standard ambientali che sono alla base del programma IEnvA si basano sui principi più riconosciuti del sistema di gestione ambientale (come l’ISO 14001) e sono stati sviluppati da un team congiunto di consulenti ambientali ed esperti delle compagnie aeree. Le valutazioni sono effettuate da organizzazioni indipendenti accreditate che si occupano di valutazione ambientale e che hanno dimostrato competenze nel settore dell’aviazione e dell’audit ambientale.

Finnair vola attraverso Asia, Europa e Nord America con rapidi collegamenti via Helsinki, trasportando oltre nove milioni di passeggeri all’anno e connettendo 15 città asiatiche con più di 60 destinazioni in Europa. Pioniere del volo ecosostenibile, Finnair sarà il primo vettore europeo a operare con gli Airbus A350 XWB di ultima generazione e ha i punteggi più alti a livello mondiale nel Carbon Disclosure Project. Unica compagnia aerea nordica a poter vantare un punteggio Skytrax di 4 stelle, Finnair ha anche vinto il World Airline Award come Miglior Compagnia del Nord Europa negli ultimi cinque anni consecutivi. Finnair è membro Oneworld, l’alleanza delle compagnie leader a livello mondiale nel garantire ai viaggiatori internazionali i più elevati standard di servizio e di comfort.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

novembre 22, 2018

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

Il 28 novembre prossimo Flymove Holding organizzerà a Milano, nello Spazio di via Gadames 57, un evento riservato a operatori finanziari, investitori e partners tecnologici, per il lancio mondiale della Flymove Smart Mobility Platform e delle nuove automobili elettriche EV City Car e Sportive Car a brand “Dianchè by Bertone”, che faranno uso di un innovativo sistema di scambio rapido di batteria [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende