Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Finnair prima compagnia europea a completare il programma ambientale IATA:

Finnair prima compagnia europea a completare il programma ambientale IATA

gennaio 14, 2015 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Finnair, la linea aerea finlandese, è la prima compagnia europea a completare la seconda fase del programma di valutazione ambientale IATA (IEnvA), volto a valutare in modo indipendente la responsabilità e l’impegno di un vettore sotto il profilo ambientale.

Il riconoscimento dell’impegno di Finnair in materia di ecosostenibilità segue l’inserimento del vettore nella A list del Carbon Disclosure Project (unica compagnia aerea tra le aziende nominate nella categoria più alta per le azioni di contrasto ai cambiamenti climatici). Al 23 settembre 2014 risale invece il volo Helsinki-New York, alimentato da una miscela contenente olio alimentare riciclato, col quale Finnair ha mostrato come sia possibile concretizzare i risultati delle ultime ricerche sui combustibili alternativi.

Finnair ha fissato per i prossimi anni obiettivi precisi e ambiziosi: 40% di riduzione dell’utilizzo di liquidi antigelo tra il 2014 e il 2016; riduzione del 20% delle emissioni di CO2 tra il 2009 e il 2017; riduzione del 10% nel consumo di energia negli impianti aziendali tra il 2007 e il 2016; riduzione del 10% dei rifiuti di passeggeri non UE tra il 2014 e il 2016; riduzione del rumore del 40% tra il 2014 e il 2017.

Tutto ciò che possiamo fare come compagnia aerea per ridurre al minimo le nostre emissioni di CO2 rappresenta una vittoria per l’ambiente e per la nostra capacità di generare valore per gli azionisti“, dice Ville Iho, Chief Operating Officer di Finnair. “Nel lungo periodo, tuttavia, gli studi e la cooperazione settoriale in materia di prestazioni ambientali costituiscono un valore aggiunto di cui tutte le compagnie aeree beneficiano. Gli standard del programma IEnvA ci aiutano a migliorare l’efficienza del carburante, a ridurre gli sprechi e a limitare le emissioni di gas serra durante le nostre operazioni di volo”.

La Fase 1 del programma IEnvA, raggiunta da Finnair a giugno 2013 insieme a un piccolo gruppo pilota di altre compagnie aeree, assicura che un vettore abbia sviluppato la struttura di base per il suo sistema di gestione ambientale. Questo primo step certifica anche che la linea aerea abbia identificato e rispettato gli obblighi di legge ambientali. Il raggiungimento della Fase 2 testimonia che la compagnia ha realizzato tutto il programma standard IEnvA, identificato e mitigato il suo impatto ambientale in maniera significativa e fissato obiettivi di performance dettagliati.

Gli standard ambientali che sono alla base del programma IEnvA si basano sui principi più riconosciuti del sistema di gestione ambientale (come l’ISO 14001) e sono stati sviluppati da un team congiunto di consulenti ambientali ed esperti delle compagnie aeree. Le valutazioni sono effettuate da organizzazioni indipendenti accreditate che si occupano di valutazione ambientale e che hanno dimostrato competenze nel settore dell’aviazione e dell’audit ambientale.

Finnair vola attraverso Asia, Europa e Nord America con rapidi collegamenti via Helsinki, trasportando oltre nove milioni di passeggeri all’anno e connettendo 15 città asiatiche con più di 60 destinazioni in Europa. Pioniere del volo ecosostenibile, Finnair sarà il primo vettore europeo a operare con gli Airbus A350 XWB di ultima generazione e ha i punteggi più alti a livello mondiale nel Carbon Disclosure Project. Unica compagnia aerea nordica a poter vantare un punteggio Skytrax di 4 stelle, Finnair ha anche vinto il World Airline Award come Miglior Compagnia del Nord Europa negli ultimi cinque anni consecutivi. Finnair è membro Oneworld, l’alleanza delle compagnie leader a livello mondiale nel garantire ai viaggiatori internazionali i più elevati standard di servizio e di comfort.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende