Home » Comunicati Stampa » Flora Cult a impatto zero:

Flora Cult a impatto zero

maggio 14, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Flora CultDa venerdì 14 a domenica 16 maggio presso l’Azienda Agricola I Casali del Pino si terrà la prima edizione di FLORACULT, mostra mercato florovivaistica promossa e organizzata da Ilaria Venturini Fendi e curata da Antonella Fornai, nota esperta di giardini. L’evento ha il patrocinio di: Ministero dell’Ambiente, Comune di Roma, Parco di Veio, Provincia di Roma, Camera di Commercio di Roma, Regione Lazio e Assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio.

L’evento è impatto zero: le emissioni di CO2 generate sono state compensate con la creazione di nuove foreste.
L’azienda agricola I Casali del Pino, che Ilaria Venturini Fendi ha convertito al biologico, si estende per circa 174 ettari nella campagna romana all’interno del Parco di Veio.
Natura è cultura. FLORACULT è una manifestazione nata per contribuire a riportare la natura al centro della cultura, in un processo di integrazione di cui oggi è impensabile fare a meno. Nel contesto del degrado urbano e dell’emergenza ambientale la cultura del verde è un linguaggio universale che può cominciare anche dallo spazio ristretto di un terrazzo.
Attraverso la partecipazione di esperti vivaisti FLORACULT si propone come laboratorio di idee e stimolo per la diffusione e lo sviluppo della conoscenza e dell’uso di piante adatte ad essere coltivate nei nostri giardini e balconi.

In esposizione e, ovviamente, in vendita collezioni di piante insolite o rare, frutto di attenta ricerca. Succulente sudafricane, piante tropicali, pelargoni aromatici, aceri colorati, piante acquatiche proposte con grande gusto estetico, infinte varietà di salvie, erbacee perenni e graminacee, ortensie con petali merlettati, aromatiche e bulbose, frutti antichi da piantare anche in terrazza, glicini sempreverdi, piante curiose da orto, agrumi e rose base di ogni giardino mediterraneo, bamboo insoliti, un inverosimile numero di varietà di viburni, antichissimi ginkgo, varieta’ rare di camelie, orchidee per intenditori, coloratissime peonie, flora australiana per giardini assolati, una ricca collezione di bouganvillee, trenta varietà di gelsomini e tante altre sorprese tra cui l’allestimento di un giardino acquatico con piante particolari e carpe Koi direttamente dal Giappone.

I visitatori avranno a disposizione consulenze gratuite di esperti di giardinaggio sia per la coltivazione che per le malattie delle piante.
Floracult ospita i lavori di: Johannes Dimpffmeier artista tedesco nato a Roma, vive e lavora a Tuscanica dove si dedica alla costruzione e progettazione di oggetti cinetici utilizzando soprattutto materiali riciclati e pezzi elettrici ricavati da vecchi apparecchi. Le sue sculture proiettano ombre mobili e danzanti, abbagliano con luci improvvise, stordiscono o rapiscono con voci, ritmi, musiche assordanti, oppure si fanno dondolare al soffio del vento: braccia come ali, profili severi e taglienti di donne furiose, figure maschili che fanno piroette su se stesse.
Fabien Iliou nato nel 1982 a Parigi dove vive e lavora. “ Racconto attraverso il mio sguardo come il ricordo di alcuni eventi forti può apparire nel mio presente. Costruisco volumi che ricopro di fotografie. Questi volumi sono dei giochi geometrici tra la fotografia e lo spazio, tra lo spettatore e il soggetto. Da un punto di vista preciso nello spazio il volume scompare per permettere alla fotografia di confondersi con il reale. Il limite tra il tempo fotografico e il nostro tempo si confonde. Come se fosse un fantasma sembra che il soggetto ci abbia raggiunto per essere presente. La convivenza tra la fotografia e la realtà chiede al nostro sguardo se è ancora capace di distinguere quello che è da quello che è stato”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Boston Consulting: le aziende con approcci sostenibili hanno margini migliori

dicembre 18, 2017

Boston Consulting: le aziende con approcci sostenibili hanno margini migliori

Le aziende che adottano approcci sostenibili hanno margini e valutazioni migliori. Questo è il dato principale emerso dall’analisi di The Boston Consulting Group “Total Societal Impact: A New Lens for Strategy”, condotta su 300 aziende dei settori Consumer Packaged Goods, Biofarmaceutica, Oil & Gas, Retail & Business Banking e Tecnologia. Per Total Societal Impact (TSI) [...]

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende