Home » Comunicati Stampa » Focus: Architettura moderna ed efficienza del binomio edificio/impianto:

Focus: Architettura moderna ed efficienza del binomio edificio/impianto

gennaio 26, 2010 Comunicati Stampa

Immagine tratta dalla brochureData: Martedì 26 gennaio 2010 ore 9.00

Location: TORINO INCONTRA SALA CAVOUR – VIA N. COSTA, 8 – TORINO

scarica il modulo per l’iscrizione al convegno

In questo importante appuntamento sviluppato in una intera giornata, si individuano percorsi, soluzioni, processi, diagnosi e criticità delle realtà e degli interventi legati all’involucro edilizio ed all’impiantistica. Si analizzano e sono comparate architetture nuove e tecnologie adottate per ridurre consumi o sviluppare casi sperimentali.

Le recenti normative emanate, sia in campo nazionale che – soprattutto – regionale piemontese, obbligano tutti gli attori (in particolare professionisti, amministratori, imprese costruttrici, produttori e fornitori di materiali, di attrezzature e di impianti) ad una profonda revisione del loro modo di pensare, di agire e di proporsi.
Motivazioni deontologiche ed economiche (quasi sempre non in sintonia tra di loro) costringono sempre più spesso a delle scelte che auspichiamo fortemente siano sempre a favore e nell’interesse della comunità. Senza la presunzione di voler essere esaustivi e, anzi, assolutamente aperti al confronto ed al dibattito, si analizzano sia gli aspetti più attuali legati al risparmio energetico, alla certificazione ed alla diagnosi energetica che quelli altrettanto importanti che riguardano le problematiche acustiche e di prevenzione incendi.


RISPARMIO ENERGETICO: INQUADRAMENTO DELLE NORME E DEI PROBLEMI

ore 9.00 
Introduzione ai lavori
Pier Giorgio Turi,
Moderatore
Coordinatore Comitato OAT per la sostenibilità

ore 9.10
Il punto sull’assetto normativo in Regione Piemonte
Giovanni Nuvoli
Funzionario Direzione Ambiente Regione Piemonte

ore 9.30
Il quadro normativo nazionale e regionale e il Piano Casa piemontese
Franco Barosso
Rappresentante CNI Commissione Impianti e presso UNI-CTI, Coordinatore Commissione Impianti e Sicurezza F.I.O.P.A.

ore 10.00
Processi di diagnosi, individuazione delle criticità e loro superamento (case passive)
Franco Soma
Componente Commissione Nazionale Impianti Tecnologici del CNPI

ore 10.30
Sostenibilità ambientale nell’architettura contemporanea
Orio De Paoli
Docente di Tecnologia dell’Architettura e dell’Ambiente Politecnico di Torino

ore 10.50
Edifici a basso consumo energetico
Piercarlo Romagnoni
Dipartimento di Costruzione dell’Architettura Facoltà di Architettura – IUAV Venezia

ore 11.10
La certificazione energetica degli edifici: aspetti normativi, qualitativi e quantitativi legati al comfort della ventilazione
Paolo Masetti
Vice Presidente Assotermica

ore 11.30
Conseguenze ed implicazioni giuridiche per amministratori e condomini a seguito delle recenti deliberazioni regionali piemontesi
Edoardo Riccio
Consigliere Centro Studi A.N.A.C.I. Regione Piemonte e Valle d’Aosta

ore 11.50
Tavola rotonda e dibattito:
Riccardo Bedrone, Presidente Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia di Torino
Remo Vaudano, Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino
Ilario Tesio, Presidente Collegio dei Geometri di Torino e Provincia
Gianbattista Quirico, Comune di Torino
Adriano Gerbotto, Consigliere F.I.O.P.A.
Francesco Burrelli, Presidente A.N.A.C.I. Regione Piemonte e Valle D’Aosta


pausa pranzo


L’INTEGRAZIONE RAZIONALE DI PRESTAZIONI DIVERSE NEL SISTEMA EDIFICIO / IMPIANTO

ore 14.30
Introduzione ai lavori
Sergio Cerioni, 
Moderatore
Coordinatore Commissione Energia e Impianti Tecnologici, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino

ore 14.40
Termica, Acustica, Antincendio: le nuove norme, le responsabilità e le soluzioni per la sostenibilità
Paolo Donelli 
Eraclit-Venier

ore 15.10
L’acustica negli edifici: normative e soluzioni di cantiere
Paolo Giacomin
Membro dell’Associazione Italiana di Acustica, Socio Fondatore dell’Assoacustici, Vicepresidente della Commissione Acustica dell’UNI

ore 15.30
Il ruolo dei componenti finestrati in alluminio per il miglioramento delle prestazioni energetiche negli edifici
Andrea Mafezzoni, 
Metra

ore 16.00
La fibra di cellulosa una valida alternativa per la riqualificazione energetica dell’esistente
Alberto Panero, 
Consulente Natural Domus

ore 16.20
Pompe di calore elettriche: costi di gestione e scelta del contratto
Raffaele Vavalà
Ochsner Italia

ore 16.40
Certificazione energetica e compravendita immobiliare
Marcello Rebuffo
Notaio in Torino

ore 17.00
Nuove norme nuove problematiche
Franco Barosso, 
Rappresentante CNI Commissione Impianti e presso UNI-CTI,
Coordinatore Commissione Impianti e Sicurezza F.I.O.P.A.

ore 17.30
Conclusioni e dibattito

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende