Home » Comunicati Stampa » Focus: Architettura moderna ed efficienza del binomio edificio/impianto:

Focus: Architettura moderna ed efficienza del binomio edificio/impianto

gennaio 26, 2010 Comunicati Stampa

Immagine tratta dalla brochureData: Martedì 26 gennaio 2010 ore 9.00

Location: TORINO INCONTRA SALA CAVOUR – VIA N. COSTA, 8 – TORINO

scarica il modulo per l’iscrizione al convegno

In questo importante appuntamento sviluppato in una intera giornata, si individuano percorsi, soluzioni, processi, diagnosi e criticità delle realtà e degli interventi legati all’involucro edilizio ed all’impiantistica. Si analizzano e sono comparate architetture nuove e tecnologie adottate per ridurre consumi o sviluppare casi sperimentali.

Le recenti normative emanate, sia in campo nazionale che – soprattutto – regionale piemontese, obbligano tutti gli attori (in particolare professionisti, amministratori, imprese costruttrici, produttori e fornitori di materiali, di attrezzature e di impianti) ad una profonda revisione del loro modo di pensare, di agire e di proporsi.
Motivazioni deontologiche ed economiche (quasi sempre non in sintonia tra di loro) costringono sempre più spesso a delle scelte che auspichiamo fortemente siano sempre a favore e nell’interesse della comunità. Senza la presunzione di voler essere esaustivi e, anzi, assolutamente aperti al confronto ed al dibattito, si analizzano sia gli aspetti più attuali legati al risparmio energetico, alla certificazione ed alla diagnosi energetica che quelli altrettanto importanti che riguardano le problematiche acustiche e di prevenzione incendi.


RISPARMIO ENERGETICO: INQUADRAMENTO DELLE NORME E DEI PROBLEMI

ore 9.00 
Introduzione ai lavori
Pier Giorgio Turi,
Moderatore
Coordinatore Comitato OAT per la sostenibilità

ore 9.10
Il punto sull’assetto normativo in Regione Piemonte
Giovanni Nuvoli
Funzionario Direzione Ambiente Regione Piemonte

ore 9.30
Il quadro normativo nazionale e regionale e il Piano Casa piemontese
Franco Barosso
Rappresentante CNI Commissione Impianti e presso UNI-CTI, Coordinatore Commissione Impianti e Sicurezza F.I.O.P.A.

ore 10.00
Processi di diagnosi, individuazione delle criticità e loro superamento (case passive)
Franco Soma
Componente Commissione Nazionale Impianti Tecnologici del CNPI

ore 10.30
Sostenibilità ambientale nell’architettura contemporanea
Orio De Paoli
Docente di Tecnologia dell’Architettura e dell’Ambiente Politecnico di Torino

ore 10.50
Edifici a basso consumo energetico
Piercarlo Romagnoni
Dipartimento di Costruzione dell’Architettura Facoltà di Architettura – IUAV Venezia

ore 11.10
La certificazione energetica degli edifici: aspetti normativi, qualitativi e quantitativi legati al comfort della ventilazione
Paolo Masetti
Vice Presidente Assotermica

ore 11.30
Conseguenze ed implicazioni giuridiche per amministratori e condomini a seguito delle recenti deliberazioni regionali piemontesi
Edoardo Riccio
Consigliere Centro Studi A.N.A.C.I. Regione Piemonte e Valle d’Aosta

ore 11.50
Tavola rotonda e dibattito:
Riccardo Bedrone, Presidente Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia di Torino
Remo Vaudano, Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino
Ilario Tesio, Presidente Collegio dei Geometri di Torino e Provincia
Gianbattista Quirico, Comune di Torino
Adriano Gerbotto, Consigliere F.I.O.P.A.
Francesco Burrelli, Presidente A.N.A.C.I. Regione Piemonte e Valle D’Aosta


pausa pranzo


L’INTEGRAZIONE RAZIONALE DI PRESTAZIONI DIVERSE NEL SISTEMA EDIFICIO / IMPIANTO

ore 14.30
Introduzione ai lavori
Sergio Cerioni, 
Moderatore
Coordinatore Commissione Energia e Impianti Tecnologici, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino

ore 14.40
Termica, Acustica, Antincendio: le nuove norme, le responsabilità e le soluzioni per la sostenibilità
Paolo Donelli 
Eraclit-Venier

ore 15.10
L’acustica negli edifici: normative e soluzioni di cantiere
Paolo Giacomin
Membro dell’Associazione Italiana di Acustica, Socio Fondatore dell’Assoacustici, Vicepresidente della Commissione Acustica dell’UNI

ore 15.30
Il ruolo dei componenti finestrati in alluminio per il miglioramento delle prestazioni energetiche negli edifici
Andrea Mafezzoni, 
Metra

ore 16.00
La fibra di cellulosa una valida alternativa per la riqualificazione energetica dell’esistente
Alberto Panero, 
Consulente Natural Domus

ore 16.20
Pompe di calore elettriche: costi di gestione e scelta del contratto
Raffaele Vavalà
Ochsner Italia

ore 16.40
Certificazione energetica e compravendita immobiliare
Marcello Rebuffo
Notaio in Torino

ore 17.00
Nuove norme nuove problematiche
Franco Barosso, 
Rappresentante CNI Commissione Impianti e presso UNI-CTI,
Coordinatore Commissione Impianti e Sicurezza F.I.O.P.A.

ore 17.30
Conclusioni e dibattito

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Premio EMAS Italia 2017: candidature aperte fino al 3 marzo

febbraio 14, 2017

Premio EMAS Italia 2017: candidature aperte fino al 3 marzo

Il Comitato Ecolabel Ecoaudit e l’ISPRA, in concomitanza con l’assegnazione dell’EMAS Award 2017 indetto dalla Commissione Europea, intendono dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS premiando quelle che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo e, soprattutto, raggiunto i migliori risultati nella comunicazione con le parti interessate. Con questo riconoscimento [...]

Vaquita, la piccola focena che rischia l’estinzione. Solo più 30 esemplari al mondo

febbraio 14, 2017

Vaquita, la piccola focena che rischia l’estinzione. Solo più 30 esemplari al mondo

E’ allarme rosso per la vaquita, la più piccola focena del mondo. L’SOS arriva dal Comitato Internazionale per il Recupero della Vaquita (che fa capo allo IUCN), secondo il quale ne resterebbero appena 30 individui in natura, visto che la già risicatissima popolazione stimata lo scorso anno è ormai dimezzata. Endemica del Nord del Golfo della [...]

Verso il SUV “ecologico”? Ford punta ai Millenials e annuncia il primo modello 100% elettrico entro il 2020

febbraio 13, 2017

Verso il SUV “ecologico”? Ford punta ai Millenials e annuncia il primo modello 100% elettrico entro il 2020

Motivata da una forte coscienza sociale, predisposta a esperienze di possesso on demand, e con una grande apertura alla condivisione di beni e servizi propria della sharing economy, la generazione dei Millennials (i nati tra il 1980 e il 2000) sta cambiando il modo con cui le aziende – tra cui i costruttori di automobili [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende