Home » Comunicati Stampa »Progetti » Fondazione Univerde: 6° edizione del concorso fotografico “Obiettivo Terra”:

Fondazione Univerde: 6° edizione del concorso fotografico “Obiettivo Terra”

gennaio 8, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Migliaia di foto pervenute, 2.600 partecipanti in 5 anni. Una netta prevalenza delle donne rispetto agli uomini e gli under 30 quale target principale. Questi i principali dati storici del Concorso fotografico ‘Obiettivo Terra’ giunto alla sua sesta edizione.

Un’iniziativa che ha il merito di accendere i riflettori sulle perle del patrimonio ambientale italiano: i Parchi Nazionali e Regionali.

Il concorso, voluto da Alfonso Pecoraro Scanio, già Ministro dell’Ambiente e presidente della Fondazione UniVerde, in collaborazione con la Società Geografica Italiana, ha lo scopo di informare e coinvolgere l’opinione pubblica sul mondo dei parchi valorizzando non solo i Parchi Nazionali ma anche le centinaia di Parchi Regionali, diffusi capillarmente su tutto il territorio nazionale, che hanno bisogno di accrescere il proprio livello di notorietà.

“Con questo concorso sosteniamo da anni la rete dei parchi italiani proprio mentre sono stati oggetto di gravi  tagli che mettono a rischio il sistema dei parchi che difende la biodiversità più importante d’Europa ha dichiarato Pecoraro Scanio.

Nella sola edizione 2014 i Parchi Nazionali più fotografati sono stati Monti Sibillini (54 foto), Gran Sasso e Monti della Laga (42 foto) e Gran Paradiso (34 foto). Per i Parchi Regionali l’Adamello-Brenta, l ‘Etna, la Valle del Ticino e lo Sciliar-Cantinaccio.

Anche i dati sul turismo nelle Aree Protette del sondaggio realizzato dalla Fondazione Univerde in collaborazione con IPR Marketing sono incoraggianti. Infatti, accanto ai Parchi storici, Gran Paradiso (42%), Stelvio (41%) e Circeo (27%), sono molto conosciuti anche il Parco delle Cinque Terre (45%), il Gargano (40%) e le Dolimiti Bellunesi (26%). Interessanti, inoltre, le percentuali del Parco Nazionale del Vesuvio (23%) e dell’Appennino Tosco Emiliano (22%).

Le fotografie saranno oggetto di una pre-selezione a cura dei soggetti promotori e la selezione finale, con decretazione del vincitore, avverrà ad opera di una giuria di esperti.

Chi vincerà il concorso riceverà un premio in denaro e il fortunato scatto sarà esposto in occasione della 45ª Giornata Mondiale della Terra (22 aprile 2015) su una maxi affissione a Roma.

Saranno anche conferite 10 menzioni speciali alla migliori foto di ognuna delle seguenti categorie: alberi e foreste, animali, area costiera, fiumi e laghi, paesaggio agricolo.

Inoltre per l’anno 2015 sono istituite le menzioni speciali: difesa del suolo (2015 Anno Internazionale FAO dei suoli), energie rinnovabili e smart grids per la sostenibilità (2015 Anno Internazionale ONU della Luce), EXPO 2015 (Per celebrare l’expo di Milano premiando la foto più bella di un parco lombardo), turismo sostenibile (2015 Anno Europeo dello Sviluppo), è inoltre prevista una menzione speciale fuori concorso per la migliore foto subacquea scattata in un’Area Marina Protetta, in collaborazione con Marevivo.

Per consultare il regolamento e per poter candidare la propria fotografia occorre accedere al sito della Fondazione Univerde.

La cerimonia di premiazione si terrà il 22 aprile 2015 a Roma, presso Villa Celimontana, sede della Società Geografica Italiana.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende