Home » Comunicati Stampa »Progetti » Fondazione Univerde: 6° edizione del concorso fotografico “Obiettivo Terra”:

Fondazione Univerde: 6° edizione del concorso fotografico “Obiettivo Terra”

gennaio 8, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Migliaia di foto pervenute, 2.600 partecipanti in 5 anni. Una netta prevalenza delle donne rispetto agli uomini e gli under 30 quale target principale. Questi i principali dati storici del Concorso fotografico ‘Obiettivo Terra’ giunto alla sua sesta edizione.

Un’iniziativa che ha il merito di accendere i riflettori sulle perle del patrimonio ambientale italiano: i Parchi Nazionali e Regionali.

Il concorso, voluto da Alfonso Pecoraro Scanio, già Ministro dell’Ambiente e presidente della Fondazione UniVerde, in collaborazione con la Società Geografica Italiana, ha lo scopo di informare e coinvolgere l’opinione pubblica sul mondo dei parchi valorizzando non solo i Parchi Nazionali ma anche le centinaia di Parchi Regionali, diffusi capillarmente su tutto il territorio nazionale, che hanno bisogno di accrescere il proprio livello di notorietà.

“Con questo concorso sosteniamo da anni la rete dei parchi italiani proprio mentre sono stati oggetto di gravi  tagli che mettono a rischio il sistema dei parchi che difende la biodiversità più importante d’Europa ha dichiarato Pecoraro Scanio.

Nella sola edizione 2014 i Parchi Nazionali più fotografati sono stati Monti Sibillini (54 foto), Gran Sasso e Monti della Laga (42 foto) e Gran Paradiso (34 foto). Per i Parchi Regionali l’Adamello-Brenta, l ‘Etna, la Valle del Ticino e lo Sciliar-Cantinaccio.

Anche i dati sul turismo nelle Aree Protette del sondaggio realizzato dalla Fondazione Univerde in collaborazione con IPR Marketing sono incoraggianti. Infatti, accanto ai Parchi storici, Gran Paradiso (42%), Stelvio (41%) e Circeo (27%), sono molto conosciuti anche il Parco delle Cinque Terre (45%), il Gargano (40%) e le Dolimiti Bellunesi (26%). Interessanti, inoltre, le percentuali del Parco Nazionale del Vesuvio (23%) e dell’Appennino Tosco Emiliano (22%).

Le fotografie saranno oggetto di una pre-selezione a cura dei soggetti promotori e la selezione finale, con decretazione del vincitore, avverrà ad opera di una giuria di esperti.

Chi vincerà il concorso riceverà un premio in denaro e il fortunato scatto sarà esposto in occasione della 45ª Giornata Mondiale della Terra (22 aprile 2015) su una maxi affissione a Roma.

Saranno anche conferite 10 menzioni speciali alla migliori foto di ognuna delle seguenti categorie: alberi e foreste, animali, area costiera, fiumi e laghi, paesaggio agricolo.

Inoltre per l’anno 2015 sono istituite le menzioni speciali: difesa del suolo (2015 Anno Internazionale FAO dei suoli), energie rinnovabili e smart grids per la sostenibilità (2015 Anno Internazionale ONU della Luce), EXPO 2015 (Per celebrare l’expo di Milano premiando la foto più bella di un parco lombardo), turismo sostenibile (2015 Anno Europeo dello Sviluppo), è inoltre prevista una menzione speciale fuori concorso per la migliore foto subacquea scattata in un’Area Marina Protetta, in collaborazione con Marevivo.

Per consultare il regolamento e per poter candidare la propria fotografia occorre accedere al sito della Fondazione Univerde.

La cerimonia di premiazione si terrà il 22 aprile 2015 a Roma, presso Villa Celimontana, sede della Società Geografica Italiana.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende