Home » Comunicati Stampa »Eventi » Food Wine Design Week: le Langhe guardano a Expo 2015:

Food Wine Design Week: le Langhe guardano a Expo 2015

giugno 10, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Si è conclusa lunedì 9 giugno, ad Alba, la prima edizione della Food Wine Design Week, un evento internazionale diffuso sul territorio che intende legare la tradizione enogastronomica delle Langhe alle innovazioni del design italiano, in vista dell’Expo 2015 di Milano. Uno sguardo al passato per cercare di ridefinire uno stile di vita italiano futuro legato al territorio e alla bellezza.

Protagonisti dell’iniziativa Aldo Cingolani, CEO Bertone Design e Presidente dell’Associazione Food Wine Design, e Franco Miroglio, proprietario della Tenuta Carretta di Piobesi d’Alba, in collaborazione con l’imprenditore asiatico Muneaki Masuda, fondatore e presidente di CCC (Culture Convenience Club), società che opera in Giappone con il marchio Tsutaya, una catena di librerie e multimedia che conta circa 1.468 punti vendita.

Masuda, presidente onorario dell’associazione organizzatrice – che dal 6 al 9 giugno ha portato nelle Langhe chef stellati e designer mondiali in un mix di cultura, cibo e vino – ha annunciato, al termine della manifestazione, che il primo dei suoi centri culturali che aprirà in Italia verrà realizzato, a breve, proprio ad Alba, in Piemonte, per poi proseguire su Milano e altre località italiane.

Obiettivo dell’iniziativa, del resto, è quello di unire le eccellenze italiane alle competenze ed il prestigio di realtà imprenditoriali internazionali per lanciare un nuovo messaggio (mutuato anche dall’esperienza di Slow Food, non a caso nata a Bra, nel Roero): percepire l’alimentazione, “di qualità” come qualcosa che appartiene ad una cultura antica e moderna al tempo stesso.

Cingolani, Masuda e Miroglio hanno organizzato ad Alba, Pollenzo, nei poderi e nelle cantine Oddero a La Morra, nella Borgata Cerequio, a Serralunga d’Alba, a Piobesi d’Alba, a Barolo, cinque giorni di incontri, mostre, degustazioni, assaggi, workshop, conferenze e seminari, exhibit e divagazioni tra colline e castelli per confrontarsi sulla nuova vocazione all’eccellenza di alcuni settori produttivi italiani e condurre il pubblico alla scoperta di meravigliose cantine, nascoste tra le vigne, che custodiscono oggetti capaci di avvicinare l’uomo ai sapori della natura. La Banca del Vino di Pollenzo ha organizzato, in parallelo, al suo interno la mostra “Nudi o Vestiti, Comunicare con il packaging” per riaffermare come la forma di un oggetto commerciale possa diventare un elemento di sostenibilità, ma anche di cultura.

Non tutti sanno, infatti, che in una delle aree con la più alta densità di castelli del mondo nascono anche le idee del cibo e delle sue sfumature, degli usi alimentari, dei piatti, dell’arredamento, delle stesse cucine. E’ qui, tra queste tenute millenarie, che, di generazione in generazione, assieme al piacere del gusto, al valore simbolico del cibo, il design affina l’esperienza gastronomica. L’esperienza di un modo di vivere, in attesa di portare i vini all’esperienza mondiale di ‘Expo 2015’.

Secondo Franco Miroglio l’obiettivo del FWD è di fare sistema perché in questa Italia così in crisi è l’unico modo per riuscire a rialzarsi. Non si tratta di un evento che parla solo di cibo o di vino, ma di un’iniziativa che mette insieme le eccellenze del Made in Italy inteso come espressione di uno stile di vita che ci è riconosciuto nel Mondo. Mentre Cingolani ricorda, con orgoglio imprenditoriale, che il FWD è un evento completamente finanziato dai privati con un investimento di circa un milione di euro. Un’iniziativa che unendo cibo, vino e design, tutte eccellenze italiane, ha attirato l’attenzione sia internazionale che delle altre regioni italiane” tanto che l’Associazione ha già ricevuto contatti per riproporre il format in altri contesti territoriali.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende