Home » Aziende »Comunicati Stampa »Greeneria »Pratiche »Progetti » Ford e Deutsche Post mandano in produzione il furgonato elettrico per le consegne a media distanza:

Ford e Deutsche Post mandano in produzione il furgonato elettrico per le consegne a media distanza

FordDeutsche Post DHL Group nel mese di giugno 2017 hanno siglato un accordo con StreetScooter per la produzione di un nuovo veicolo con alimentazione elettrica da dedicare ai servizi di consegna. I partner sono ora all’opera per la realizzazione di un veicolo furgonato di grandi dimensioni da utilizzare per le consegne quotidiane.

Deutsche Post non è nuova nella sfida poiché si è già distinta nel segmento dei veicoli da consegna a zero emissioni progettando e realizzando, sempre in collaborazione con la start-up tedesca StreetScooter, un van elettrificato a zero emissioni di dimensioni ridotte.

Il Ford Transit rappresenterà ora il riferimento di partenza per lo sviluppo del nuovo veicolo, che verrà dotato di un propulsore a batteria e sarà rifinito con le livree di Deutsche Post e DHL Paket.

Deutsche Post DHL Group e Ford hanno dichiarato di condividere la stessa vision nella realizzazione di “una mobilità futura che possa sempre più ridurre le emissioni sviluppando soluzioni innovative ai problemi legati alle congestioni del traffico“.

“Questa partnership costituisce un altro importante passo in avanti nel percorso verso l’elettro-mobilità in Germania”, ha affermato Jürgen Gerdes, membro del consiglio direttivo della Deutsche Post AG. “Questa iniziativa migliorerà le condizioni logistiche all’interno delle città aumentando così la qualità della vita delle persone”.

“Nel nostro percorso di trasformazione da costruttore d’auto a provider di soluzioni di mobilità, l’e-Mobility e lo sviluppo di soluzioni innovative per la gestione della mobilità nelle aree urbane sono assolutamente punti chiave da tenere in seria considerazione per affrontare le sfide del futuro”, ha dichiarato, di contro, Steven Armstrong, Vice Presidente di Ford e Presidente di Ford Europa, Medio Oriente e Africa.

L’inizio della produzione è prevista nel mese di luglio 2017, con l’obiettivo di raggiungere quota 2.500 veicoli, entro la fine del 2018, a supporto delle attività di consegna giornaliera di Deutsche Post DHL Group. Grazie a questi volumi, il progetto di partnership diventerà il più grande in Europa per la produzione di veicoli con alimentazione elettrica dedicati alle attività di consegna a media distanza.

Oltre all’introduzione della nuova linea di assemblaggio, la produzione esistente dei modelli StreetScooter sarà inoltre notevolmente ampliata. StreetScooter prevede infatti di produrre più di 20.000 unità all’anno del van di piccole dimensioni con alimentazione elettrica, presso lo stabilimento di Aachen ma anche in un secondo stabilimento produttivo, nella Renania Settentrionale-Vestfalia. Oggi, gli StreetScooter che operano per Deutsche Post in tutta la Germania sono già 2.500. Ma sono sempre più gli acquirenti potenziali che dall’estero stanno segnalando il loro interesse o che hanno già deciso di introdurre nelle loro flotte veicoli StreetScooter per attività a emissioni zero.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende