Home » Aziende »Comunicati Stampa »Greeneria »Pratiche »Progetti » Ford e Deutsche Post mandano in produzione il furgonato elettrico per le consegne a media distanza:

Ford e Deutsche Post mandano in produzione il furgonato elettrico per le consegne a media distanza

FordDeutsche Post DHL Group nel mese di giugno 2017 hanno siglato un accordo con StreetScooter per la produzione di un nuovo veicolo con alimentazione elettrica da dedicare ai servizi di consegna. I partner sono ora all’opera per la realizzazione di un veicolo furgonato di grandi dimensioni da utilizzare per le consegne quotidiane.

Deutsche Post non è nuova nella sfida poiché si è già distinta nel segmento dei veicoli da consegna a zero emissioni progettando e realizzando, sempre in collaborazione con la start-up tedesca StreetScooter, un van elettrificato a zero emissioni di dimensioni ridotte.

Il Ford Transit rappresenterà ora il riferimento di partenza per lo sviluppo del nuovo veicolo, che verrà dotato di un propulsore a batteria e sarà rifinito con le livree di Deutsche Post e DHL Paket.

Deutsche Post DHL Group e Ford hanno dichiarato di condividere la stessa vision nella realizzazione di “una mobilità futura che possa sempre più ridurre le emissioni sviluppando soluzioni innovative ai problemi legati alle congestioni del traffico“.

“Questa partnership costituisce un altro importante passo in avanti nel percorso verso l’elettro-mobilità in Germania”, ha affermato Jürgen Gerdes, membro del consiglio direttivo della Deutsche Post AG. “Questa iniziativa migliorerà le condizioni logistiche all’interno delle città aumentando così la qualità della vita delle persone”.

“Nel nostro percorso di trasformazione da costruttore d’auto a provider di soluzioni di mobilità, l’e-Mobility e lo sviluppo di soluzioni innovative per la gestione della mobilità nelle aree urbane sono assolutamente punti chiave da tenere in seria considerazione per affrontare le sfide del futuro”, ha dichiarato, di contro, Steven Armstrong, Vice Presidente di Ford e Presidente di Ford Europa, Medio Oriente e Africa.

L’inizio della produzione è prevista nel mese di luglio 2017, con l’obiettivo di raggiungere quota 2.500 veicoli, entro la fine del 2018, a supporto delle attività di consegna giornaliera di Deutsche Post DHL Group. Grazie a questi volumi, il progetto di partnership diventerà il più grande in Europa per la produzione di veicoli con alimentazione elettrica dedicati alle attività di consegna a media distanza.

Oltre all’introduzione della nuova linea di assemblaggio, la produzione esistente dei modelli StreetScooter sarà inoltre notevolmente ampliata. StreetScooter prevede infatti di produrre più di 20.000 unità all’anno del van di piccole dimensioni con alimentazione elettrica, presso lo stabilimento di Aachen ma anche in un secondo stabilimento produttivo, nella Renania Settentrionale-Vestfalia. Oggi, gli StreetScooter che operano per Deutsche Post in tutta la Germania sono già 2.500. Ma sono sempre più gli acquirenti potenziali che dall’estero stanno segnalando il loro interesse o che hanno già deciso di introdurre nelle loro flotte veicoli StreetScooter per attività a emissioni zero.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Nasce il Circular Economy Network: Italia al secondo posto in Europa per riciclo

maggio 4, 2018

Nasce il Circular Economy Network: Italia al secondo posto in Europa per riciclo

A giugno verrà approvato in via definitiva il pacchetto europeo sull’economia circolare e già oggi nasce il Circular Economy Network, l’osservatorio della circolarità in Italia creato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da un gruppo di 13 aziende e associazioni di impresa che vanno dai consorzi di riciclo alle industrie di bioplastiche, dalle acque [...]

Bike Pride e Brompton sfilano per Torino a favore del ciclismo urbano

maggio 4, 2018

Bike Pride e Brompton sfilano per Torino a favore del ciclismo urbano

Domenica 6 maggio 2018, al Parco del Valentino di Torino torna protagonista la bicicletta con due importanti eventi dedicati al mondo del ciclismo urbano: la IX edizione del “Bike Pride”, la tradizionale parata annuale di biciclette organizzata dall’Associazione Bike Pride Fiab Torino, e la V edizione del Brompton World Championship, un evento dedicato agli appassionati [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende