Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo:

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un confronto sui paradossi del sistema alimentare.

“Durante l’incontro abbiamo parlato del lavoro svolto da BCFN e soprattutto della settima edizione del Forum Internazionale, un appuntamento che ha l’obiettivo di condividere evidenze, dati scientifici e best practice, per ottenere una vera e propria road map utile a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile indicati dalle Nazioni Unite, costruire un modello di alimentazione rispettoso della salute delle persone e del Pianeta e riscoprire il valore del cibo oltre il gusto”, ha dichiarato Guido Barilla al termine dell’incontro. “Lo slogan che abbiamo scelto è ‘Mangiare Meglio. Mangiare Meno. Mangiare Tutti‘, perché racchiude il nostro pensiero in poche parole: se mangiamo meglio e meno, a goderne non sarà solo la nostra salute, ma anche il nostro Pianeta. I paradossi del sistema alimentare, ancora oggi, hanno un impatto fortissimo sui cambiamenti climatici, sulle crisi economiche, sulle migrazioni e i conflitti, e tutti noi, nel nostro piccolo, possiamo fare la nostra parte. Questa sarà l’occasione per proporre soluzioni concrete ed efficaci su tematiche urgenti quali fame e obesità, corretto utilizzo delle risorse naturali, spreco alimentare, diete sostenibili, impatto ambientale della produzione agricola, cambiamenti climatici, e possa essere un importante stimolo per i policy maker di tutto il mondo”.

L’incontro col Presidente Mattarella è stata anche l’occasione per presentare il progetto che la Fondazione BCFN sta portando avanti con The Economist Intelligence Unit (EIU). Si tratta del Food Sustainability Index, un indice unico nel suo genere che mapperà – a livello globale – i Paesi e le città più sostenibili in fatto di alimentazione. Questo Index servirà a farci capire dove si mangia meglio al mondo, non tanto in termini di gusto, ma in termini di sostenibilità, di spreco di cibo e di azioni intraprese rispetto alle sfide nutrizionali che siamo chiamati ad affrontare. I risultati che otterremo – ha proseguito Guido Barilla – permetteranno agli studiosi, ma anche ai decisori politici, di capire come orientare ricerche e scelte politiche, nazionali e internazionali. Parliamo di uno strumento innovativo e unico nel suo genere che nasce per offrire un nuovo sguardo sul mondo e sulle nostre scelte alimentari”.

Al Forum la Fondazione BCFN presenterà inoltre, in collaborazione con la Fondazione Thomson Reuters, il Food Sustainability Media Award, un premio per chi meglio saprà rappresentare – tramite parole, foto e video – i paradossi del cibo, oltre a proporre soluzioni su come combatterli.  Infine, verrà decretato il vincitore del BCFN YES!, la competizione internazionale per giovani ricercatori, provenienti da tutto il mondo, lanciata per la prima volta nel 2012, con l’obiettivo di premiare le migliori idee su cibo, salute, nutrizione e sostenibilità.

Del CdA della Fondazione BCFN fanno parte, tra gli altri, Carlo Petrini, presidente di Slow Food e Paolo De Castro, ex presidente della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento Europeo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende