Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo:

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un confronto sui paradossi del sistema alimentare.

“Durante l’incontro abbiamo parlato del lavoro svolto da BCFN e soprattutto della settima edizione del Forum Internazionale, un appuntamento che ha l’obiettivo di condividere evidenze, dati scientifici e best practice, per ottenere una vera e propria road map utile a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile indicati dalle Nazioni Unite, costruire un modello di alimentazione rispettoso della salute delle persone e del Pianeta e riscoprire il valore del cibo oltre il gusto”, ha dichiarato Guido Barilla al termine dell’incontro. “Lo slogan che abbiamo scelto è ‘Mangiare Meglio. Mangiare Meno. Mangiare Tutti‘, perché racchiude il nostro pensiero in poche parole: se mangiamo meglio e meno, a goderne non sarà solo la nostra salute, ma anche il nostro Pianeta. I paradossi del sistema alimentare, ancora oggi, hanno un impatto fortissimo sui cambiamenti climatici, sulle crisi economiche, sulle migrazioni e i conflitti, e tutti noi, nel nostro piccolo, possiamo fare la nostra parte. Questa sarà l’occasione per proporre soluzioni concrete ed efficaci su tematiche urgenti quali fame e obesità, corretto utilizzo delle risorse naturali, spreco alimentare, diete sostenibili, impatto ambientale della produzione agricola, cambiamenti climatici, e possa essere un importante stimolo per i policy maker di tutto il mondo”.

L’incontro col Presidente Mattarella è stata anche l’occasione per presentare il progetto che la Fondazione BCFN sta portando avanti con The Economist Intelligence Unit (EIU). Si tratta del Food Sustainability Index, un indice unico nel suo genere che mapperà – a livello globale – i Paesi e le città più sostenibili in fatto di alimentazione. Questo Index servirà a farci capire dove si mangia meglio al mondo, non tanto in termini di gusto, ma in termini di sostenibilità, di spreco di cibo e di azioni intraprese rispetto alle sfide nutrizionali che siamo chiamati ad affrontare. I risultati che otterremo – ha proseguito Guido Barilla – permetteranno agli studiosi, ma anche ai decisori politici, di capire come orientare ricerche e scelte politiche, nazionali e internazionali. Parliamo di uno strumento innovativo e unico nel suo genere che nasce per offrire un nuovo sguardo sul mondo e sulle nostre scelte alimentari”.

Al Forum la Fondazione BCFN presenterà inoltre, in collaborazione con la Fondazione Thomson Reuters, il Food Sustainability Media Award, un premio per chi meglio saprà rappresentare – tramite parole, foto e video – i paradossi del cibo, oltre a proporre soluzioni su come combatterli.  Infine, verrà decretato il vincitore del BCFN YES!, la competizione internazionale per giovani ricercatori, provenienti da tutto il mondo, lanciata per la prima volta nel 2012, con l’obiettivo di premiare le migliori idee su cibo, salute, nutrizione e sostenibilità.

Del CdA della Fondazione BCFN fanno parte, tra gli altri, Carlo Petrini, presidente di Slow Food e Paolo De Castro, ex presidente della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento Europeo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende