Home » Comunicati Stampa » Fotografi della Terra per un giorno: l’iniziativa Shoot4Planet:

Fotografi della Terra per un giorno: l’iniziativa Shoot4Planet

aprile 22, 2013 Comunicati Stampa

Earth Day Italia e Shoot4Change lanciano insieme una“chiamata alle armi fotografiche”, a fotografi professionisti e non, per creare Shoot4Planet, il racconto collettivo per immagini della Terra, in occasione dell’Earth Day Italia 2013 di oggi.

Shoot4Change è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro, nata in Italia, composta da fotografi, designer, artisti e appassionati che condividono parte del loro tempo per realizzare reportage umanitari per ONG e diverse organizzazioni sociali, raccontando storie che spesso rimarrebbero altrimenti ai margini della cronaca.

Le immagini che andranno a formare il racconto della Terra in occasione dell’ Earth Day Italia 2103 dovranno documentare le condizioni ambientali del Pianeta in due chiavi: positiva (promozione delle eccellenze) e in chiave negativa (denunciare del degrado).

Ma come partecipare e contribuire al racconto collettivo fotografico di Earth Day Italia 2013? Le foto saranno raccolte attraverso un modello di crowd photography che utilizzala SeeJay, la piattaforma social di condivisione di contenuti: in pratica i volontari da tutto il mondo potranno caricare le loro immagini fino alla fine dell’Earth Day del 22 aprile sul sito www.earthdayitalia.org o su www.shoot4change.net, e dovranno inserire gli hashtag #shoot4planet e #iearth . Oppure potranno caricare le proprie foto su qualsiasi canale social (facebook, youtube, twitter, instagram) e taggarle sempre con gli stessi hashtag. Le immagini saranno automaticamente aggregate e andranno a formare delle gallerie sui siti delle due associazioni.

Da diversi anni  – racconta il presidente Pierluigi Sassi - Earth Day Italia si distingue nell’ambito dell’Earth Day Network mondiale per l’organizzazione di grandi eventi capaci di coinvolgere e sensibilizzare attraverso le emozioni della musica. Con l’iniziativa Shoot4Planet approdiamo nel suggestivo mondo delle immagini e allarghiamo la nostra eco mediatica a tutti i continenti. Prima parlavamo del Pianeta oggi parliamo con il Pianeta. E’ una bella sensazione  – conclude Sassi - di cui vogliamo ringraziare gli amici di Shoot4Change”.

I  volontari di Shoot4Change – risponde Antonio Amendola - cercano e raccontano le tante storie di prossimità, che vengono spesso sottovalutate, ignorate o dimenticate, perché a S4C piace cogliere proprio quelle piccole storie che cambiano davvero il mondo. Infatti  - spiega Amendola – i due elementi che compongono il principio della crowdphotography sono la creatività e l’ impegno sociale, che uniti danno vita a un racconto collettivo,trasparente e partecipato. Ed è per questo che ci siamo imbarcati in questa avventura con Earth Day Italia, perché la Terra la si rispetta, ama, osserva e preserva ogni giorno, con piccoli, piccolissimi gesti”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

novembre 22, 2018

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

Il 28 novembre prossimo Flymove Holding organizzerà a Milano, nello Spazio di via Gadames 57, un evento riservato a operatori finanziari, investitori e partners tecnologici, per il lancio mondiale della Flymove Smart Mobility Platform e delle nuove automobili elettriche EV City Car e Sportive Car a brand “Dianchè by Bertone”, che faranno uso di un innovativo sistema di scambio rapido di batteria [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende