Home » Comunicati Stampa »Eventi » Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”:

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018 Comunicati Stampa, Eventi

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia.

Un occasione per raccontare la mobilità del futuro – in continua evoluzione – e mettere in contatto gli operatori della filiera, coinvolgendo anche il pubblico più attento al settore. Il programma prevede visite guidate alle eccellenze produttive dell’area torinese, culla dell’automotive italiano, momenti di networking tra i protagonisti e l’Expoforum a Lingotto Fiere, il 3 ed il 4 ottobre, con un’area espositiva, un programma di conferenze e un’area “esperienze”, dedicata ai test dei prodotti e dei veicoli.

Due i punti focali dell’edizione 2018: da un lato la fruizione e il contesto della mobilità, ovvero tecnologie, applicazioni e infrastrutture digitali per la mobilità di persone e merci del futuro presente, verso la Mobilità come Servizio; dall’altro, un Automotive Cluster Forum dedicato all’hardware e al software per la progettazione e la produzione degli autoveicoli, con una sessione introduttiva di keynote dove alcuni rappresentanti delle realtà più significative della filiera automotive europea presenteranno il proprio punto di vista.

Mercoledì 3 ottobre, dalle ore 9,30 alle 12,30, si terrà anche una tavola rotonda moderata dal direttore editoriale di Greenews.info Andrea Gandiglio sul tema della trasformazione delle smart city attraverso la nuova mobilità. Al termine dell’incontro verranno annunciate le date del prossimo IMAG-E tour 2019, il “percorso architettonico, enogastronomico e culturale riservato ai soli veicoli elettrici”, che per il terzo anno consecutivo attraverserà i territori Unesco di Langhe Roero Monferrato per approdare a Torino, dove si terrà la consueta parata finale dei mezzi per le vie del centro cittadino, con l’obiettivo di sensibilizzare le pubbliche amministrazioni, gli imprenditori e i cittadini sui benefici ambientali, economici e di salute di una transizione a questa forma di mobilità.

Sempre mercoledì FMW 2018 ospiterà inoltre la penultima prova del “Green Endurance”, il nuovo Campionato Italiano di Energy Saving varato dalla Commissione Attività Ecosostenibili e Sperimentali di ACISport per il 2018. Questa edizione del Campionato ammette per la prima volta solo veicoli con alimentazione 100% elettrica. Gli equipaggi si troveranno di fronte alla sfida di gestire ogni kW/h della batteria dell’auto durante gare che hanno lunghezze tra i 400 e i 600 km. La ricarica delle vetture avverrà in conformità alla normativa (Modo3 IEC 61851-1) con l’allestimento di un “Charge Park” dove ogni concorrente avrà a disposizione una wall-box da 7,4 kW con presa Tipo2. A Torino i paddock, la partenza e l’arrivo saranno allestiti nel piazzale antistante a Lingotto Fiere.

Future Mobility Week è un evento organizzato da GL events e Clickutility Team, da cinque anni co-organizzatori di Smart Mobility World.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende