Home » Comunicati Stampa »Progetti » G.A.M.E. il Gruppo di Acquisto per la Mobilità Elettrica a firma Legambiente:

G.A.M.E. il Gruppo di Acquisto per la Mobilità Elettrica a firma Legambiente

giugno 23, 2016 Comunicati Stampa, Progetti

In Italia l’anno scorso si sono vendute circa 10 mila bici a pedalata assistita, contro le 500 mila in Germania. Nella sola Olanda ce ne sono un milione in circolazione. La micromobilità elettrica è infatti una alternativa pulita, comoda ed economica in tutte le città del mondo.

Il G.A.M.E. (Gruppo d’Acquisto Mobilità Elettrica), promosso da Legambiente in collaborazione con VeloLove (Lifegate) a Genova, Padova, Bologna, Milano e in Sicilia, è il primo gruppo di acquisto di bici a pedalata assistita in Italia. Un progetto con formula prodotto+servizio, che nasce soprattutto per chi va al lavoro o a scuola compiendo tragitti entro i 10 km ogni giorno e in maniera ripetitiva. I pendolari, insomma.

A questa categoria andare in bici almeno un paio di giorni alla settimana, in media, fa risparmiare circa 2/300 euro all’anno in benzina ed altre spese di mantenimento dell’automobile. Le mancate emissioni sono in media 1,5 tonnellate per un’auto di media cilindrata diesel nel ciclo urbano, mentre per quelle a benzina le emissioni sono pari a circa 1,3 t. Senza contare il miglioramento della forma fisica! Il messaggio dei promotori è sintetico e schietto: “la bici elettrica livella le colline, asciuga le ascelle, snellisce la pancetta e gonfia il portafogli“.

Legambiente ha inviato alle aziende italiane produttrici un bando per trovare l’offerta tecnicamente più valida ed economicamente più vantaggiosa per due tipi di prodotti, tra loro alternativi: una ruota che trasforma in poche mosse la bici “convenzionale” in una a pedalata assistita, oppure una bici a pedalata assistita completa di tutto. In questo modo, i cittadini aderenti possono decidere cosa sia meglio per loro.Il G.A.M.E è infatti anche un esperimento di partecipazione: seppure selezionate sulla base di un capitolato tecnico molto selettivo, le bici ed i modelli proposti verranno vagliati da una giuria composta da tecnici delle associazioni proponenti e dai  cittadini aderenti: saranno questi ultimi ad avere la parola finale sulla scelta dell’azienda e del prodotto, che diverranno partner ufficiali di GAME. Tutto il processo di scelta si concluderà entro metà luglio e il gruppo rimarrà aperto per sei mesi alle adesioni dei cittadini.

L’obiettivo, in termini di sconto, sarebbe quello di ottenere una riduzione tra il 10% e il 20% rispetto al prezzo di listino, con un ulteriore vantaggio per i residenti di Bologna, Genova, Milano, Padova e Palermo: questi, infatti, potranno accedere ad un servizio di assistenza della durata di un anno, presso un rivenditore cittadino convenzionato.



Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende