Home » Comunicati Stampa »Eventi » Giacimenti Urbani: l’economia circolare passa dal “Negozio TuttoGratis”:

Giacimenti Urbani: l’economia circolare passa dal “Negozio TuttoGratis”

novembre 19, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Il passaggio dall’attuale modello lineare a un’economia circolare priva di scarti sarà al centro di “Giacimenti Urbani 2015″ (Milano, 27-29 novembre), evento per comprendere la ricchezza nascosta dietro ai rifiuti.

Oltre ad avere benefici in termini ambientali, questo nuovo modello che assegna valore ai prodotti in ciascuna fase del loro ciclo di vita, avrebbe effetti positivi anche in termini di crescita economica e creazione di posti di lavoro. A testimoniarlo, le soluzioni artigianali, industriali e istituzionali che saranno presentate durante l’evento milanese.

“Prendi, produci, usa e getta” è invece il paradigma alla base del modello di crescita attuale, che non tiene conto della disponibilità limitata di molte risorse. Uno schema ormai “insostenibile” soprattutto dal punto di vista ambientale. Per questo motivo sono in molti a chiedere un cambio di rotta: passare da un modello lineare, che parte dalla materia e arriva al rifiuto, a un’economia circolare che pone al centro la sostenibilità, dove le materie vengono costantemente riutilizzate senza produrre scarti.

Da tempo, infatti, questo nuovo approccio circolare è stato colto da diverse realtà produttive della green economy, consapevoli dei benefici che questa “rivoluzione” può portare a livello ambientale ma anche economico, come sottolineato dai dati diffusi dall’Europarlamento nella risoluzione sull’economia circolare: un aumento della produttività delle risorse del 30% entro il 2030 potrebbe produrre in Europa un aumento del PIL di circa l’1% e creare 2 milioni di nuovi posti di lavoro.

La transizione verso un’economia circolare sarà dunque al centro dell’edizione 2015 di “Giacimenti Urbani”, evento che si svolgerà dal 27 al 29 novembre alla Cascina Cuccagna di Milano. Inserita nel calendario della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, la manifestazione milanese ha l’obiettivo di coinvolgere consumatori, istituzioni, professionisti e imprese sul valore della circular economy attraverso tavole rotonde, mostre, incontri aperti e laboratori.

In rotta verso l’economia circolare: sei un consumatore consapevole?”, sviluppata in collaborazione con Matrec, è il titolo della mostra permanente che pone in evidenza alcuni processi industriali virtuosi che rispettano già i principi dell’economia circolare. Sabato 28 novembre alle 16.30 si svolgerà l’incontro “Il recupero dei materiali (edili e non) del sistema casa”, durante il quale numerosi esperti della progettazione edile e del mondo accademico si confronteranno sulla nuova vita dei materiali da costruzione. Domenica 29 novembre alle 10.30 sarà poi presentata la campagna Salvalolio, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del recupero dell’olio alimentare. Al centro dell’incontro un progetto sperimentale di Amsa, Coop Lombardia e altre catene di supermercati per la raccolta dei residui d’olio nei punti vendita. Amorim Cork animerà un’intera stanza della Cascina Cuccagna per far conoscere il ciclo del sughero, dalla sughereta al tappo, fino ai suoi molteplici riutilizzi come oggetti di uso quotidiano o a pannelli per l’isolamento termoacustico degli edifici. Conau, il Consorzio Nazionale degli Abiti Usati, mostrerà invece il ciclo degli abiti, dalla dismissione al filato rigenerato fino al cardato rigenerato. ERP in collaborazione con HP spiegherà infine, per tutta la durata della manifestazione, ogni dettaglio sul riciclo dei RAEE, i Rifiuti di Apparecchi Elettrici ed Elettronici. Dal recupero degli apparecchi elettrici ed elettronici si ricavano infatti materiali preziosi come alluminio, rame, zinco e cobalto.

In occasione di Giacimenti Urbani 2015 ci sarà inoltre lo spazio per un esperimento “circolare”. Sull’esempio di quanto già avvenuto a Bolzano con il “Negozio Passamano”, nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 sarà avviata la sperimentazione temporanea del “Negozio TuttoGratis”, una call per le realtà che vogliano aprire a Milano uno spazio dove donare quello che non serve e prendere quello che ci è utile, tutto a titolo gratuito. Sarà possibile portare oggetti in buono stato e funzionanti che a noi non servono più ma possono essere utili a qualcun’altro e prendere, liberamente e senza dover pagare, quello che ci serve, fino a cinque pezzi.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende