Home » Comunicati Stampa »Eventi » Giornata Nazionale del Camminare 2016: tante iniziative per ragionare con i piedi:

Giornata Nazionale del Camminare 2016: tante iniziative per ragionare con i piedi

ottobre 4, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

Il cammino, declinato in tutte le sue ricche e varie implicazioni, è la parola chiave di FederTrek Escursionismo e Ambiente organizzazione nazionale che, anche quest’anno, in collaborazione con la Rivista Trekking & OUTDOOR e numerose associazioni ambientaliste invita a partecipare alla Giornata del Camminare, promossa in tutta Italia nella data del 9 ottobre, con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Oggi le città vivono infatti una dipendenza dall’automobile privata ancora troppo alta, con tutto quello che ne consegue in termini di sicurezza per i cittadini e per gli elevati livelli d’inquinamento atmosferico. Una città più “camminabile” aumenterebbe di molto il livello di vivibilità, soprattutto a vantaggio dei soggetti più deboli come i bambini o gli anziani. Senza contare che città più a misura di pedone permettono anche la crescita di un turismo slow, maggiormente attento ad apprezzare i siti storico-culturali che si trovano sul percorso di visita.

La Giornata nazionale del Camminare nasce pertanto dalla dimensione urbana, ma si diffonde anche alla promozione del turismo escursionistico, con particolare riguardo alla fruibilità delle aree protette.

Quest’anno, in considerazione del sisma che ha colpito molte zone del centro Italia, la Giornata del Camminare sarà anche l’occasione per una azione di sensibilizzazione sui temi della ricostruzione e prevenzione. “Ricostruzione”, come sottolinea Paolo Piacentini, Presidente di FederTrek, “da perseguire nel rispetto della volontà delle comunità locali, agevolando la capacità di resilienza delle popolazioni colpite dal terremoto. E prevenzione intesa da un lato come messa in sicurezza antisismica degli edifici con moderni criteri di sicurezza e dall’altro nel più vasto ambito di un programma di tutela dei territori dal dissesto idrogeologico di ampio respiro”.

Ma quest’anno la Giornata del Camminare coincide anche con la data della “Marcia per la Pace Perugia-Assisi”, cui FederTrek aderisce con la convinzione che camminare è anche un atto di socializzazione e di incontro con l’altro, e che lo spirito della Giornata del Camminare si lega perfettamente con l’iniziativa di Perugia-Assisi per dare un concreto contributo per la promozione, insieme, di una cultura di pace più forte.

“I cammini e le antiche vie di pellegrinaggio uniscono le anime di chi li percorre e di chi abita quei luoghi da sempre”, ha dichiarato Pierluigi Sassi, Presidente di Earth Day Italia, partner di FederTrek. “La condivisione, la sobrietà, l’ospitalità, la terra, sono i valori che riscopriamo camminando e proprio con questo spirito Earth Day Italia ha organizzato insieme a tante altre realtà, come FederTrek, una manifestazione “Tutti i cammini portano a Roma” che si conclude degnamente nella Giornata del Camminare, l’occasione migliore per festeggiare insieme e portare le nostre esperienze da un Papa che si sta impegnando così tanto per ‘ambiente e per noi”.

In Piemonte l’associazione Camminare Lentamente, referente locale di FederTrek, propone invece, con il patrocinio della Regione e del Comune di Torino e in collaborazione con l’associazione Bici& Dintorni e il Museo Nazionale della Montagna, una piacevole passeggiata adatta a tutti, senza particolari difficoltà, costeggiando la riva destra del fiume Po. Un itinerario molto noto ai torinesi. Si farà un tratto (9 km) dell’Anello Verde di Torino, il percorso che unisce i parchi fluviali e collinari del capoluogo subalpino: dal Parco del Meisino al Monte dei Cappuccini. Chi vorrà potrà percorrere l’intero l’Anello Verde (34 km), partendo dal Parco Leopardi sabato mattina, pernottando e cenando a Superga alla sera.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende