Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » GlassTellers: gli studenti diventano scrittori per raccontare il riciclo del vetro:

GlassTellers: gli studenti diventano scrittori per raccontare il riciclo del vetro

Il viaggio di un barattolo di vetro e le sue mille vite e trasformazioni. Questo il filo conduttore delle storie sul vetro che gli studenti dovranno scrivere con l’aiuto di Cristina Comencini per la sesta edizione del concorso per le scuoleGlassTellers, organizzato da Assovetro (Associazione nazionale degli industriali del vetro) e da CoReVe (Consorzio recupero vetro).

Gli studenti, trasformati in mini-scrittori, dovranno proseguire un racconto che narra del viaggio di un barattolo di vetro, partendo da questo incipit scritto da Cristina Comencini: “Sull’etichetta Elena aveva disegnato tre succose pesche sciroppate. Ogni pesca aveva una faccia, due occhietti furbi, un naso piccolo, un sorriso che diceva: mangiami. La mamma di Elena conservava il barattolo accanto alle marmellate che aveva fatto in campagna insieme alla nonna. Anche le pesche le avevano fatte loro: cotte, spellate, tagliate a spicchi, infilate nel barattolo di vetro e ricoperte di sciroppo……”

Il concorso, che si svolge nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto da Assovetro con il ministero dell’Istruzione, si rivolge agli alunni delle classi quarta e quinta della scuola elementari e alle classi prime e seconde della scuola media inferiore e prevede un percorso in due tappe: un momento formativo e uno operativo. Durante la prima tappa, grazie ad un kit multidisciplinare che può essere richiesto gratuitamente a scrivi@glasstellers.com , si realizza una vera e propria attività didattica, svolta con l’ausilio degli insegnanti, che deve servire a far conoscere ed approfondire le qualità dei contenitori di vetro, soprattutto focalizzandosi sui quattro temi su cui sviluppare i racconti: Salute, Ambiente, Design e Riciclo. Nella seconda, invece, i ragazzi dovranno mettere alla prova la loro creatività scrivendo un racconto, con un massimo di 30.000 battute, di cui dovranno anche ideare una copertina. Ogni mese, da febbraio ad aprile, le prime 10 classi che invieranno i propri elaborati, riceveranno un premio per la classe (libri) e i racconti più meritevoli verranno pubblicati sul sito www.glasstellers.com.

A fine anno scolastico, una giuria di esperti selezionerà le classi che hanno prodotto i migliori racconti e le premierà nel corso di una apposita cerimonia che si svolgerà a fine maggio prossimo a Roma. Lo scorso anno il concorso ha registrato la richiesta di 1.340 kit didattici da parte di 447 Scuole. I racconti pervenuti sono stati 728 e sono stati raggiunti 34.840 studenti. I migliori racconti della scorsa edizione sono stati poi raccolti in un volume di prossima pubblicazione dal titolo Il Vetro Racconta, realizzato in collaborazione con Feltrinelli Kids.

“Siamo convinti che il rispetto e la cura per l’ambiente e la salute si apprendono proprio sui banchi di scuola“, spiega Giuseppe Pastorino, presidente della Sezione contenitori in vetro di Assovetro. “Temi di buona educazione ambientale, come la raccolta differenziata di qualità finalizzata al  riciclo, è importante che entrino nel patrimonio conoscitivo dei ragazzi sin dalla più giovane età. Fare breccia nel loro cuore e nella loro mente, infatti, significa costruire i comportamenti corretti di domani e trasferire queste buone pratiche all’interno delle famiglie”, ha aggiunto Gianpaolo Caccini, presidente del CoReVe.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende