Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » GlassTellers: gli studenti diventano scrittori per raccontare il riciclo del vetro:

GlassTellers: gli studenti diventano scrittori per raccontare il riciclo del vetro

Il viaggio di un barattolo di vetro e le sue mille vite e trasformazioni. Questo il filo conduttore delle storie sul vetro che gli studenti dovranno scrivere con l’aiuto di Cristina Comencini per la sesta edizione del concorso per le scuoleGlassTellers, organizzato da Assovetro (Associazione nazionale degli industriali del vetro) e da CoReVe (Consorzio recupero vetro).

Gli studenti, trasformati in mini-scrittori, dovranno proseguire un racconto che narra del viaggio di un barattolo di vetro, partendo da questo incipit scritto da Cristina Comencini: “Sull’etichetta Elena aveva disegnato tre succose pesche sciroppate. Ogni pesca aveva una faccia, due occhietti furbi, un naso piccolo, un sorriso che diceva: mangiami. La mamma di Elena conservava il barattolo accanto alle marmellate che aveva fatto in campagna insieme alla nonna. Anche le pesche le avevano fatte loro: cotte, spellate, tagliate a spicchi, infilate nel barattolo di vetro e ricoperte di sciroppo……”

Il concorso, che si svolge nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto da Assovetro con il ministero dell’Istruzione, si rivolge agli alunni delle classi quarta e quinta della scuola elementari e alle classi prime e seconde della scuola media inferiore e prevede un percorso in due tappe: un momento formativo e uno operativo. Durante la prima tappa, grazie ad un kit multidisciplinare che può essere richiesto gratuitamente a scrivi@glasstellers.com , si realizza una vera e propria attività didattica, svolta con l’ausilio degli insegnanti, che deve servire a far conoscere ed approfondire le qualità dei contenitori di vetro, soprattutto focalizzandosi sui quattro temi su cui sviluppare i racconti: Salute, Ambiente, Design e Riciclo. Nella seconda, invece, i ragazzi dovranno mettere alla prova la loro creatività scrivendo un racconto, con un massimo di 30.000 battute, di cui dovranno anche ideare una copertina. Ogni mese, da febbraio ad aprile, le prime 10 classi che invieranno i propri elaborati, riceveranno un premio per la classe (libri) e i racconti più meritevoli verranno pubblicati sul sito www.glasstellers.com.

A fine anno scolastico, una giuria di esperti selezionerà le classi che hanno prodotto i migliori racconti e le premierà nel corso di una apposita cerimonia che si svolgerà a fine maggio prossimo a Roma. Lo scorso anno il concorso ha registrato la richiesta di 1.340 kit didattici da parte di 447 Scuole. I racconti pervenuti sono stati 728 e sono stati raggiunti 34.840 studenti. I migliori racconti della scorsa edizione sono stati poi raccolti in un volume di prossima pubblicazione dal titolo Il Vetro Racconta, realizzato in collaborazione con Feltrinelli Kids.

“Siamo convinti che il rispetto e la cura per l’ambiente e la salute si apprendono proprio sui banchi di scuola“, spiega Giuseppe Pastorino, presidente della Sezione contenitori in vetro di Assovetro. “Temi di buona educazione ambientale, come la raccolta differenziata di qualità finalizzata al  riciclo, è importante che entrino nel patrimonio conoscitivo dei ragazzi sin dalla più giovane età. Fare breccia nel loro cuore e nella loro mente, infatti, significa costruire i comportamenti corretti di domani e trasferire queste buone pratiche all’interno delle famiglie”, ha aggiunto Gianpaolo Caccini, presidente del CoReVe.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende