Home » Comunicati Stampa »Green Economy »Progetti » Global Innovation Network: nasce la rete per la promozione delle tecnologie pulite su scala internazionale:

Global Innovation Network: nasce la rete per la promozione delle tecnologie pulite su scala internazionale

Le aziende italiane innovative interessate all’internazionalizzazione e all’ingresso in mercati esteri, da oggi potranno usufruire del GIN – Global Innovation Network. Si tratta di una rete di 25 centri di innovazione (incubatori, parchi tecnologici, centri di ricerca ecc.) internazionali focalizzati sui temi delle clean technologies.

Seguendo questa direzione il  5 e 6 marzo a Berlino si tiene il lancio europeo del Global Innovation Network, a pochi mesi dalla costituzione a Los Angeles nell’ottobre del 2014 su proposta del Los Angeles Cleantech Incubator. Per l’Italia Environment Park, il Parco Scientifico Tecnologico aperto nel 2000 a Torino con l’obiettivo di incentivare la crescita dell’innovazione lavorando con le imprese che puntano sull’energia sostenibile, e Progetto Manifattura di Trento, partecipano al meeting, insieme ai rappresentanti di 25 organizzazioni provenienti da 10 paesi (USA, Giappone, Cina, Messico, Germania, Finlandia, UK, Norvegia, Israele).

Tutte le organizzazioni partecipanti operano nell’area dell’innovazione clean tech e contano su network di aziende, investitori e stakeholders molto influenti nel settore. Il network ha come obiettivo primario quello di facilitare l’ingresso sui mercati di innovazioni tecnologiche pulite, attraverso azioni specifiche finalizzate a condividere best practices, contatti con investitori internazionali, incrociare la domanda di innovazione con soluzioni proposte da innovatori.

Envipark porta nel GIN quindici anni di lavoro e un ruolo di interlocutore accreditato e riconosciuto per il posizionamento delle migliori realtà del territorio in un contesto internazionale di alto livello. “Il Parco e il Polo di Innovazione, che aggrega 150 aziende ad alto tasso di innovazione,  portano con sé una significativa esperienza di reti europee che hanno consentito in questi anni di operare in oltre 60 progetti, dentro e fuori Europa”, sottolinea l’amministratore delegato Davide Canavesio. “Avere un posto in tavoli di questo genere significa rafforzare ulteriormente la presenza sulla scena internazionale. L’interazione tra le aziende innovatrici nel settore cleantech e le grandi utilities è un elemento particolarmente apprezzato a livello internazionale ed è centrale anche nella strategia di Envipark, per il quale un maggiore coinvolgimento delle utilities locali rappresenta un driver potente per l’innovazione cleantech”.  Come dimostra, ad esempio,  il recente accordo Envipark-IREN per la collaborazione nella gestione di progetti e programmi di ricerca applicata e innovazione nel settore Green Building ed efficienza energetica degli edifici.

Il programma di attività del network si articola su quattro iniziative: Landing Pad program, che punta a strutturare un pacchetto di servizi a basso costo per aziende coinvolte nel network che intendano approcciare i mercati internazionali attraverso il coinvolgimento attivo dei membri del GIN; Investor Technology and customer showcases, un’azione continua di scouting di bisogni e opportunità che mira ad incrociare domanda tecnologica e possibile offerta mettendo a sistema in modo organizzato i contatti dei membri del network, fino a sostenere l’implementazione di eventuali soluzioni e a individuare possibili investitori, vengono organizzati eventi periodici di incontro. E ancora, Commercialization best practices and services, formazione continua costruita sullo scambio delle migliori esperienze tra i partner sui temi della valorizzazione dell’innovazione cleantech, e Global online delivery platform, uno strumento di lavoro condiviso per accelerare i processi di commercializzazione delle innovazioni e il contatto con investitori.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende