Home » Comunicati Stampa »Green Economy »Progetti » Global Innovation Network: nasce la rete per la promozione delle tecnologie pulite su scala internazionale:

Global Innovation Network: nasce la rete per la promozione delle tecnologie pulite su scala internazionale

Le aziende italiane innovative interessate all’internazionalizzazione e all’ingresso in mercati esteri, da oggi potranno usufruire del GIN – Global Innovation Network. Si tratta di una rete di 25 centri di innovazione (incubatori, parchi tecnologici, centri di ricerca ecc.) internazionali focalizzati sui temi delle clean technologies.

Seguendo questa direzione il  5 e 6 marzo a Berlino si tiene il lancio europeo del Global Innovation Network, a pochi mesi dalla costituzione a Los Angeles nell’ottobre del 2014 su proposta del Los Angeles Cleantech Incubator. Per l’Italia Environment Park, il Parco Scientifico Tecnologico aperto nel 2000 a Torino con l’obiettivo di incentivare la crescita dell’innovazione lavorando con le imprese che puntano sull’energia sostenibile, e Progetto Manifattura di Trento, partecipano al meeting, insieme ai rappresentanti di 25 organizzazioni provenienti da 10 paesi (USA, Giappone, Cina, Messico, Germania, Finlandia, UK, Norvegia, Israele).

Tutte le organizzazioni partecipanti operano nell’area dell’innovazione clean tech e contano su network di aziende, investitori e stakeholders molto influenti nel settore. Il network ha come obiettivo primario quello di facilitare l’ingresso sui mercati di innovazioni tecnologiche pulite, attraverso azioni specifiche finalizzate a condividere best practices, contatti con investitori internazionali, incrociare la domanda di innovazione con soluzioni proposte da innovatori.

Envipark porta nel GIN quindici anni di lavoro e un ruolo di interlocutore accreditato e riconosciuto per il posizionamento delle migliori realtà del territorio in un contesto internazionale di alto livello. “Il Parco e il Polo di Innovazione, che aggrega 150 aziende ad alto tasso di innovazione,  portano con sé una significativa esperienza di reti europee che hanno consentito in questi anni di operare in oltre 60 progetti, dentro e fuori Europa”, sottolinea l’amministratore delegato Davide Canavesio. “Avere un posto in tavoli di questo genere significa rafforzare ulteriormente la presenza sulla scena internazionale. L’interazione tra le aziende innovatrici nel settore cleantech e le grandi utilities è un elemento particolarmente apprezzato a livello internazionale ed è centrale anche nella strategia di Envipark, per il quale un maggiore coinvolgimento delle utilities locali rappresenta un driver potente per l’innovazione cleantech”.  Come dimostra, ad esempio,  il recente accordo Envipark-IREN per la collaborazione nella gestione di progetti e programmi di ricerca applicata e innovazione nel settore Green Building ed efficienza energetica degli edifici.

Il programma di attività del network si articola su quattro iniziative: Landing Pad program, che punta a strutturare un pacchetto di servizi a basso costo per aziende coinvolte nel network che intendano approcciare i mercati internazionali attraverso il coinvolgimento attivo dei membri del GIN; Investor Technology and customer showcases, un’azione continua di scouting di bisogni e opportunità che mira ad incrociare domanda tecnologica e possibile offerta mettendo a sistema in modo organizzato i contatti dei membri del network, fino a sostenere l’implementazione di eventuali soluzioni e a individuare possibili investitori, vengono organizzati eventi periodici di incontro. E ancora, Commercialization best practices and services, formazione continua costruita sullo scambio delle migliori esperienze tra i partner sui temi della valorizzazione dell’innovazione cleantech, e Global online delivery platform, uno strumento di lavoro condiviso per accelerare i processi di commercializzazione delle innovazioni e il contatto con investitori.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende