Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Go to Klimahouse 2014″. Percorsi di architetture ad alto risparmio energetico:

“Go to Klimahouse 2014″. Percorsi di architetture ad alto risparmio energetico

gennaio 13, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Go to Klimahouse 2014…!” è la novità della nona edizione di Klimahouse che si affianca a due altre iniziative della fiera – Enertour e City Parcour - per mostrare concretamente a progettisti, committenti, operatori e utenti finali esempi tangibili di edifici e di applicazioni costruttive energeticamente efficienti.

Con il quartiere modello “Casanova”, il Comune di Bolzano ha voluto, ad esempio, realizzare un caso concreto di sostenibilità a scala urbana, attraverso elevate prestazioni energetiche, un’attenta pianificazione della mobilità, la gestione dell’acqua e la creazione di zone verdi. L’approccio utilizzato include azioni a più livelli: dal concetto urbanistico, al concetto energetico, ai concorsi architettonici per i singoli lotti.

Il concetto energetico include sia un sistema di teleriscaldamento al servizio dell’intero quartiere con recupero di calore da un inceneritore, sia linee guida energetiche per i singoli lotti. I limiti di fabbisogno energetico per il riscaldamento variano tra 30 e 50kWh/m²a, in funzione del volume dei singoli edifici. All’interno del quartiere è fatto largo uso di energia rinnovabile attraverso lo sfruttamento della fonte solare per la produzione di acqua calda sanitaria e di elettricità. Viene inoltre sfruttata l’energia geotermica sia per il raffrescamento estivo degli ambienti sia per il preriscaldamento dell’acqua calda sanitaria e il riscaldamento degli ambienti nel periodo invernale, utilizzando una pompa di calore geotermica che scambia calore con il terreno mediante la platea di fondazione. L’intero concetto energetico porta a una riduzione dei consumi del 65% rispetto ad un quartiere costruito in modo tradizionale.

La riduzione del traffico automobilistico è perseguito attraverso un pacchetto di misure quali l’integrazione del sistema pedociclabile del quartiere con quello della città di Bolzano, la realizzazione di una stazione ferroviaria sulla linea che collega Bolzano centro alla città di Merano e di un capolinea degli autobus nei pressi della nuova stazione ferroviaria. In questa prospettiva il piano ha assunto la presenza della ferrovia che delimita il quartiere a Sud, come essenziale per la configurazione del progetto.

L’obiettivo generale di qualità ambientale per l’intero quartiere trova applicazione anche per quanto riguarda la gestione delle acque meteoriche che vengono raccolte sia per usi pubblici (irrigazione) sia per usi privati (irrigazione, alimentazione dei WC). Inoltre ogni edificio è dotato di tetto verde. Il quartiere “Casanova”, esteso su circa 350.000 m3 conta 950 appartamenti per 3.000 abitanti.

Curato da Renzo Piano Building Workshop, il nuovo quartiere “Le Albere” nasce invece dal progetto di riqualificazione dell’area ex Michelin a Trento. Si tratta di uno dei più importanti interventi di sviluppo urbano mai realizzati in Trentino. L’intervento ha interessato un’area di 116.000 mq adiacente al centro storico della città, 75 dei quali di pubblica proprietà (incluso il Muse, Museo delle Scienze di Trento), e include un complesso di 18 edifici che comprendono di 350 unità abitative, uffici e negozi. Ogni palazzina gode di un cortile-giardino, ma per l’intero quartiere è stato creato un parco di 5 ettari che funge da nuovo polmone verde per l’intera città. Il sistema costruttivo adottato è a telaio strutturale in cemento armato, tamponamento in laterizio, copertura con struttura discontinua in legno; coibentazione a cappotto in polistirene espanso con grafite di 13 cm di spessore; copertura isolata termicamente con uno strato in fibra di legno dello spessore di 24 cm. Le finestre hanno tutte telai in legno di larice ad alte prestazioni; ventilazione meccanica controllata; sistema di teleriscaldamento e teleraffredamento attraverso sistema di trigenerazione a gas metano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende