Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Go to Klimahouse 2014″. Percorsi di architetture ad alto risparmio energetico:

“Go to Klimahouse 2014″. Percorsi di architetture ad alto risparmio energetico

gennaio 13, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Go to Klimahouse 2014…!” è la novità della nona edizione di Klimahouse che si affianca a due altre iniziative della fiera – Enertour e City Parcour - per mostrare concretamente a progettisti, committenti, operatori e utenti finali esempi tangibili di edifici e di applicazioni costruttive energeticamente efficienti.

Con il quartiere modello “Casanova”, il Comune di Bolzano ha voluto, ad esempio, realizzare un caso concreto di sostenibilità a scala urbana, attraverso elevate prestazioni energetiche, un’attenta pianificazione della mobilità, la gestione dell’acqua e la creazione di zone verdi. L’approccio utilizzato include azioni a più livelli: dal concetto urbanistico, al concetto energetico, ai concorsi architettonici per i singoli lotti.

Il concetto energetico include sia un sistema di teleriscaldamento al servizio dell’intero quartiere con recupero di calore da un inceneritore, sia linee guida energetiche per i singoli lotti. I limiti di fabbisogno energetico per il riscaldamento variano tra 30 e 50kWh/m²a, in funzione del volume dei singoli edifici. All’interno del quartiere è fatto largo uso di energia rinnovabile attraverso lo sfruttamento della fonte solare per la produzione di acqua calda sanitaria e di elettricità. Viene inoltre sfruttata l’energia geotermica sia per il raffrescamento estivo degli ambienti sia per il preriscaldamento dell’acqua calda sanitaria e il riscaldamento degli ambienti nel periodo invernale, utilizzando una pompa di calore geotermica che scambia calore con il terreno mediante la platea di fondazione. L’intero concetto energetico porta a una riduzione dei consumi del 65% rispetto ad un quartiere costruito in modo tradizionale.

La riduzione del traffico automobilistico è perseguito attraverso un pacchetto di misure quali l’integrazione del sistema pedociclabile del quartiere con quello della città di Bolzano, la realizzazione di una stazione ferroviaria sulla linea che collega Bolzano centro alla città di Merano e di un capolinea degli autobus nei pressi della nuova stazione ferroviaria. In questa prospettiva il piano ha assunto la presenza della ferrovia che delimita il quartiere a Sud, come essenziale per la configurazione del progetto.

L’obiettivo generale di qualità ambientale per l’intero quartiere trova applicazione anche per quanto riguarda la gestione delle acque meteoriche che vengono raccolte sia per usi pubblici (irrigazione) sia per usi privati (irrigazione, alimentazione dei WC). Inoltre ogni edificio è dotato di tetto verde. Il quartiere “Casanova”, esteso su circa 350.000 m3 conta 950 appartamenti per 3.000 abitanti.

Curato da Renzo Piano Building Workshop, il nuovo quartiere “Le Albere” nasce invece dal progetto di riqualificazione dell’area ex Michelin a Trento. Si tratta di uno dei più importanti interventi di sviluppo urbano mai realizzati in Trentino. L’intervento ha interessato un’area di 116.000 mq adiacente al centro storico della città, 75 dei quali di pubblica proprietà (incluso il Muse, Museo delle Scienze di Trento), e include un complesso di 18 edifici che comprendono di 350 unità abitative, uffici e negozi. Ogni palazzina gode di un cortile-giardino, ma per l’intero quartiere è stato creato un parco di 5 ettari che funge da nuovo polmone verde per l’intera città. Il sistema costruttivo adottato è a telaio strutturale in cemento armato, tamponamento in laterizio, copertura con struttura discontinua in legno; coibentazione a cappotto in polistirene espanso con grafite di 13 cm di spessore; copertura isolata termicamente con uno strato in fibra di legno dello spessore di 24 cm. Le finestre hanno tutte telai in legno di larice ad alte prestazioni; ventilazione meccanica controllata; sistema di teleriscaldamento e teleraffredamento attraverso sistema di trigenerazione a gas metano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

giugno 6, 2017

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

Il 20° Festival CinemAmbiente si è concluso nella Giornata Mondiale dell’Ambiente con la cerimonia di premiazione, al Cinema Massimo di Torino, e la proiezione del film La Vallée des loups di Jean-Michel Bertrand (Premio “Movies Save the Planet”). Pur in assenza degli eventi “di piazza” in cartellone nell’edizione 2016, anche quest’anno il Festival ha registrato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende