Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Goletta dei Laghi: tappa sul Lago di Garda alla ricerca di microplastiche:

Goletta dei Laghi: tappa sul Lago di Garda alla ricerca di microplastiche

luglio 12, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Mentre i tecnici erano al lavoro per il secondo giorno di campionamenti dell’acqua nei punti sensibili del Lago di Garda, in attesa dei risultati sulle analisi microbiologiche, l’equipaggio di Goletta dei Laghi di Legambiente ha incontrato il team di Foiling Week, nell’ultimo giorno della regata internazionale a Malcesine. È stata l’occasione per confrontarsi sulle opportunità di un’organizzazione sempre più sostenibile di un evento che richiama sulle acque del Lago di Garda squadre e imbarcazioni da tutto il mondo: dalla raccolta differenziata, alla diminuzione dell’utilizzo della plastica – impiegando contenitori per riempire l’acqua sia sulla terra ferma che durante le gare sul lago – fino ad un sistema di pulizia delle carene delle barche che raccoglie l’acqua derivante dalle sabbiature per non disperderla nel lago. Un buon punto di partenza per sensibilizzare il mondo della vela alla riduzione dell’impatto ambientale della gestione delle attrezzature, spesso composte da fibre di carbonio, resine, vernici, trattamenti antivegetativi ed elementi chimici altamente inquinanti per gli ecosistemi sia marini che lacustri.

Goletta dei Laghi di Legambiente, realizzata in collaborazione con COOU, il consorzio obbligatorio degli oli esausti e Novamont, è una campagna itinerante che dal 2006 interessa i maggiori laghi della penisola, per la tutela di un patrimonio troppo spesso minacciato da inquinamento, illegalità, speculazioni edilizie, scarichi abusivi e tentativi di privatizzazione. Dopo il laghi d’Iseo, Lario, Ceresio e Verbano, il tour del nord Italia si conclude con la quinta tappa sul Lago di Garda, grazie alle imbarcazioni messe a disposizione dalle sezioni di Riva del Garda e Desenzano del Garda della Lega Navale; l’equipaggio di Goletta proseguirà poi verso i laghi laziali e infine il Trasimeno, alla ricerca delle principali criticità che riguardano non solo le acque, ma l’intero sistema territoriale lacuale. I tecnici e i biologi dell’equipaggio sono al lavoro per i campionamenti microbiologici delle acque, con l’ausilio di un laboratorio mobile di analisi.

Per la prima volta in Italia viene condotto anche un monitoraggio di microplastiche, secondo un protocollo impiegato fino ad oggi solo per le acque dei mari. Vengono raccolti campioni di acqua superficiale in diversi laghi, utilizzando una particolare manta a strascico dotata di una rete a maglia ultrafine in grado di catturare le microparticelle. L’intero progetto gode della collaborazione scientifica di ENEA (l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) e dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Una novità importante che consentirà di costruire un’attenta analisi delle microlitter presenti nell’acqua e realizzare il primo studio sullo stato d’inquinamento dei laghi italiani per quanto riguarda questa tipologia di sostanze.

Mercoledì 13 luglio l’equipaggio del Cigno Azzurro presenterà in conferenza stampa a Milano e Verona i risultati del monitoraggio sul Lago Maggiore e il dossier finale dei laghi del Nord Italia: alle ore 11 a Milano presso la Fondazione Legambiente in via Gerolamo Vida 7 e a Verona alle ore 10,30 nella sede di Legambiente in via Don Gaspare Bertoni 4.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende