Home » Comunicati Stampa »Eventi » Good Food March: si parte da Monaco contro lo spreco:

Good Food March: si parte da Monaco contro lo spreco

agosto 24, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

Il 25 agosto a Monaco di Baviera una giornata di azioni contro lo spreco di cibo segnerà l’avvio della Good Food March in Germania, l’iniziativa che attraverserà l’Europa unendo contadini, cittadini e giovani che chiedono una Politica Agricola Comune (PAC) più sostenibile e giusta.

L’evento Teller Statt Tonne (Piatto, non rifiuto) è organizzato da Meine Landwirtsschaft (La mia agricoltura), Nature Conservation Society Bavaria/BUND, il servizio sviluppo della Chiesa protestante (EED) e Slow Food Germania. Lo scopo dell’evento è sensibilizzare il pubblico sul crescente spreco di cibo, che ha ormai raggiunto il picco del 50% di quello prodotto. Cifre che risultano ancora più preoccupanti se si pensa che parte di questo cibo  non ha neanche mai raggiunto la tavola dei consumatori prima di finire nella pattumiera.

I volontari coinvolti nell’iniziativa prepareranno un pasto a base di verdure scartate dai supermercati a causa di piccoli difetti estetici. Politici ed economisti, produttori locali e rappresentanti di organizzazioni di produttori del Sud del mondo discuteranno le richieste da portare a Bruxelles per una Politica Agricola europea più sostenibile.

L’evento di Monaco è una tappa tra le più importanti della Good Food March, che prevede iniziative organizzate in più di 15 paesi europei. La marcia verso Bruxelles finirà il 19 settembre con una conferenza al Parlamento Europeo cui parteciperanno il Commissario per l’Agricoltura e Sviluppo rurale Dacian Cioloş, il presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz e il presidente di Slow Food Carlo Petrini. La conferenza è organizzata da Slow Food e ARC 2020 e intende presentare le richieste della società civile ai rappresentanti politici a Bruxelles in tema di Politica Agricola Comune.

La prossima riforma della PAC determinerà infatti il futuro del cibo e dell’agricoltura in Europa, e per questo motivo è importante il coinvolgimento attivo dei cittadini nel definire la nuova politica. La Good Food March dà voce ai cittadini europei che non vogliono accettare un mondo dominato dall’agribusiness ma chiedono invece un cibo buono, pulito e giusto per tutti.

Per partecipare alla conferenza al Parlamento Europeo del 19 settembre “Riforma della PAC nel 2020 – Un’opportunità per la democrazia europea”, è necessario registrarsi online, al seguente link: http://www.slowfood.com/sloweurope/pagine/ita/application/conferenza.lasso.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

gennaio 23, 2017

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

Dal lunedì al venerdì (escluso il periodo di Pasqua dal 24 al 29 marzo) tutti coloro che si recheranno a sciare nella stazione piemontese di Bardonecchia, utilizzando i treni in partenza da Torino potranno ritirare l’”ecoskipass” al prezzo speciale di 26€, anziché 36€. Sarà sufficiente presentare il biglietto del treno all’ufficio skipass di Piazza Europa (proprio di fronte [...]

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende