Home » Comunicati Stampa »Eventi »Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Green City Milano: fino all’8 aprile per proporre iniziative:

Green City Milano: fino all’8 aprile per proporre iniziative

E’ aperta fino all’8 aprile la call to action per prendere parte alla nuova edizione di Green City Milano, la manifestazione dedicata al  verde promossa dal Comune di Milano, che dal 13 al 15 maggio 2016 metterà in rete sempre più istituzioni, associazioni, cittadini  e  l’intera  città  per  valorizzare  le  eccellenze  presenti  sul  territorio  e  allargare  la comunità  di  persone  che  vogliono una Milano  ancora  più  “green”  e  agiscono  in  prima persona per raggiungere questo obiettivo.

Green City Milano è infatti un evento diffuso che vede i diversi soggetti impegnati nella cura partecipata e  diretta  del  verde  di  Milano  dare  vita  ad  un  weekend  di  eventi,  presentazioni, appuntamenti educativi e di intrattenimento. I partecipanti possono così far conoscere il loro  lavoro  e  il  loro  impegno,  intessere  relazioni  con  i  cittadini  e  gli  altri  operatori  ”verdi”, sviluppare sinergie per far nascere nuove idee.

Quest’anno Green City Milano si arricchisce di un’ulteriore novità:  l’introduzione di un  fil rouge  tematico  -  ”La  natura  entra  in  città” –  che  si  propone  di  evidenziare,  con  la partecipazione di  tutti coloro che potranno contribuire a questo  tema,  l’importanza del  “verde che non ci si aspetta”, di quel verde che compare spontaneamente in città e che rappresenta in molti casi un esempio straordinario della biodiversità presente a Milano.

Ma come è possibile partecipare? Basta scaricare la scheda di adesione dal sito greencitymilano.it, compilarla e inviarla a candidature@greencitymilano.it.Dall’edizione dello scorso anno sono nati tanti nuovi giardini condivisi, altri sono cresciuti, nuove aree verdi sono state adottate e altre aree verdi private sono state riaperte e restituite alla collettività – dichiara Chiara Bisconti, Assessore al Verde del Comune di Milano – Green City Milano è un evento che dura ‘solo’ 3 giorni, ma che ha l’obiettivo di diffondere una cultura del cambiamento che sia tangibile tutto l’anno, a beneficio del verde della nostra città e di una socialità ritrovata. Insieme potremo continuare su questa strada”.

È infatti sulla sostenibilità che si basa la sfida delle grandi città internazionali, la cui rinascita si  fonda  sulla riqualificazione  del  territorio,  su  una  maggiore  sensibilità  di  tutti  verso l’ambiente, verso un cambiamento negli stili di vita, per vivere  “green” nell’accezione più ampia del termine. Milano ha fatto suo questo spirito, nella convinzione che la presenza di spazi verdi sia uno dei valori chiave per indicare la vivibilità di una metropoli e che la qualità della  vita  dei  cittadini  possa migliorare  nel momento  in  cui  il  verde  viene  effettivamente vissuto. Perché dentro il verde, mettendo le mani nella terra, si creano relazioni, emozioni e azioni collettive.

La nuova edizione di Green City Milano si terrà in primavera, periodo congeniale per una grande festa dedicata a chi tutti i giorni si prende cura del verde della nostra città. Il ruolo di associazioni,  delle  imprese,  dei  singoli  cittadini  che  aprono  i  propri  spazi  e  organizzano attività  legate  al  tema  del  “green”  sarà  anche  questa  volta  centrale.  Verrà  costruito  un programma  condiviso  con  le  realtà  coinvolte,  aumentando  il  coordinamento  fra  le  varie iniziative e creando percorsi tematici e territoriali all’interno di un palinsesto sempre più ricco. Durante i tre giorni saranno attivi punti informativi diffusi in diverse zone della città, in cui  sarà  possibile  trovare  il materiale  informativo  e  percorsi  creati  ad  hoc,  per mettere maggiormente in connessione eventi e attività vicine o affini tra loro.

Tutta la comunità cittadina è invitata a partecipare a Green City Milano aprendo al pubblico i propri giardini privati o condominiali e i terrazzi per  far scoprire  in occasione della manifestazione  i  tanti  “tesori  green”  spesso  nascosti  della  città.  I  proprietari  potranno candidarsi, scegliendo e  indicando  la modalità di visita che preferiscono: su prenotazione oppure ad accesso libero.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende