Home » Comunicati Stampa »Eventi »Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Green City Milano: fino all’8 aprile per proporre iniziative:

Green City Milano: fino all’8 aprile per proporre iniziative

E’ aperta fino all’8 aprile la call to action per prendere parte alla nuova edizione di Green City Milano, la manifestazione dedicata al  verde promossa dal Comune di Milano, che dal 13 al 15 maggio 2016 metterà in rete sempre più istituzioni, associazioni, cittadini  e  l’intera  città  per  valorizzare  le  eccellenze  presenti  sul  territorio  e  allargare  la comunità  di  persone  che  vogliono una Milano  ancora  più  “green”  e  agiscono  in  prima persona per raggiungere questo obiettivo.

Green City Milano è infatti un evento diffuso che vede i diversi soggetti impegnati nella cura partecipata e  diretta  del  verde  di  Milano  dare  vita  ad  un  weekend  di  eventi,  presentazioni, appuntamenti educativi e di intrattenimento. I partecipanti possono così far conoscere il loro  lavoro  e  il  loro  impegno,  intessere  relazioni  con  i  cittadini  e  gli  altri  operatori  ”verdi”, sviluppare sinergie per far nascere nuove idee.

Quest’anno Green City Milano si arricchisce di un’ulteriore novità:  l’introduzione di un  fil rouge  tematico  -  ”La  natura  entra  in  città” –  che  si  propone  di  evidenziare,  con  la partecipazione di  tutti coloro che potranno contribuire a questo  tema,  l’importanza del  “verde che non ci si aspetta”, di quel verde che compare spontaneamente in città e che rappresenta in molti casi un esempio straordinario della biodiversità presente a Milano.

Ma come è possibile partecipare? Basta scaricare la scheda di adesione dal sito greencitymilano.it, compilarla e inviarla a candidature@greencitymilano.it.Dall’edizione dello scorso anno sono nati tanti nuovi giardini condivisi, altri sono cresciuti, nuove aree verdi sono state adottate e altre aree verdi private sono state riaperte e restituite alla collettività – dichiara Chiara Bisconti, Assessore al Verde del Comune di Milano – Green City Milano è un evento che dura ‘solo’ 3 giorni, ma che ha l’obiettivo di diffondere una cultura del cambiamento che sia tangibile tutto l’anno, a beneficio del verde della nostra città e di una socialità ritrovata. Insieme potremo continuare su questa strada”.

È infatti sulla sostenibilità che si basa la sfida delle grandi città internazionali, la cui rinascita si  fonda  sulla riqualificazione  del  territorio,  su  una  maggiore  sensibilità  di  tutti  verso l’ambiente, verso un cambiamento negli stili di vita, per vivere  “green” nell’accezione più ampia del termine. Milano ha fatto suo questo spirito, nella convinzione che la presenza di spazi verdi sia uno dei valori chiave per indicare la vivibilità di una metropoli e che la qualità della  vita  dei  cittadini  possa migliorare  nel momento  in  cui  il  verde  viene  effettivamente vissuto. Perché dentro il verde, mettendo le mani nella terra, si creano relazioni, emozioni e azioni collettive.

La nuova edizione di Green City Milano si terrà in primavera, periodo congeniale per una grande festa dedicata a chi tutti i giorni si prende cura del verde della nostra città. Il ruolo di associazioni,  delle  imprese,  dei  singoli  cittadini  che  aprono  i  propri  spazi  e  organizzano attività  legate  al  tema  del  “green”  sarà  anche  questa  volta  centrale.  Verrà  costruito  un programma  condiviso  con  le  realtà  coinvolte,  aumentando  il  coordinamento  fra  le  varie iniziative e creando percorsi tematici e territoriali all’interno di un palinsesto sempre più ricco. Durante i tre giorni saranno attivi punti informativi diffusi in diverse zone della città, in cui  sarà  possibile  trovare  il materiale  informativo  e  percorsi  creati  ad  hoc,  per mettere maggiormente in connessione eventi e attività vicine o affini tra loro.

Tutta la comunità cittadina è invitata a partecipare a Green City Milano aprendo al pubblico i propri giardini privati o condominiali e i terrazzi per  far scoprire  in occasione della manifestazione  i  tanti  “tesori  green”  spesso  nascosti  della  città.  I  proprietari  potranno candidarsi, scegliendo e  indicando  la modalità di visita che preferiscono: su prenotazione oppure ad accesso libero.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

ARCA: nelle Marche rinasce un progetto visionario, tra biologico e agricoltura conservativa

agosto 20, 2018

ARCA: nelle Marche rinasce un progetto visionario, tra biologico e agricoltura conservativa

Cresce il numero di imprenditori agricoli che vogliono aderire al progetto promosso dalle aziende Garbini, Loccioni e Fileni con l’obiettivo di preservare la fertilità e la bellezza delle valli marchigiane recuperando antichi saperi, da unire a nuove tecnologie, per creare filiere sostenibili e un’economia circolare a vantaggio delle aziende, delle comunità locali e dei consumatori. La [...]

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende