Home » Comunicati Stampa »Eventi »Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Green City Milano: fino all’8 aprile per proporre iniziative:

Green City Milano: fino all’8 aprile per proporre iniziative

E’ aperta fino all’8 aprile la call to action per prendere parte alla nuova edizione di Green City Milano, la manifestazione dedicata al  verde promossa dal Comune di Milano, che dal 13 al 15 maggio 2016 metterà in rete sempre più istituzioni, associazioni, cittadini  e  l’intera  città  per  valorizzare  le  eccellenze  presenti  sul  territorio  e  allargare  la comunità  di  persone  che  vogliono una Milano  ancora  più  “green”  e  agiscono  in  prima persona per raggiungere questo obiettivo.

Green City Milano è infatti un evento diffuso che vede i diversi soggetti impegnati nella cura partecipata e  diretta  del  verde  di  Milano  dare  vita  ad  un  weekend  di  eventi,  presentazioni, appuntamenti educativi e di intrattenimento. I partecipanti possono così far conoscere il loro  lavoro  e  il  loro  impegno,  intessere  relazioni  con  i  cittadini  e  gli  altri  operatori  ”verdi”, sviluppare sinergie per far nascere nuove idee.

Quest’anno Green City Milano si arricchisce di un’ulteriore novità:  l’introduzione di un  fil rouge  tematico  -  ”La  natura  entra  in  città” –  che  si  propone  di  evidenziare,  con  la partecipazione di  tutti coloro che potranno contribuire a questo  tema,  l’importanza del  “verde che non ci si aspetta”, di quel verde che compare spontaneamente in città e che rappresenta in molti casi un esempio straordinario della biodiversità presente a Milano.

Ma come è possibile partecipare? Basta scaricare la scheda di adesione dal sito greencitymilano.it, compilarla e inviarla a candidature@greencitymilano.it.Dall’edizione dello scorso anno sono nati tanti nuovi giardini condivisi, altri sono cresciuti, nuove aree verdi sono state adottate e altre aree verdi private sono state riaperte e restituite alla collettività – dichiara Chiara Bisconti, Assessore al Verde del Comune di Milano – Green City Milano è un evento che dura ‘solo’ 3 giorni, ma che ha l’obiettivo di diffondere una cultura del cambiamento che sia tangibile tutto l’anno, a beneficio del verde della nostra città e di una socialità ritrovata. Insieme potremo continuare su questa strada”.

È infatti sulla sostenibilità che si basa la sfida delle grandi città internazionali, la cui rinascita si  fonda  sulla riqualificazione  del  territorio,  su  una  maggiore  sensibilità  di  tutti  verso l’ambiente, verso un cambiamento negli stili di vita, per vivere  “green” nell’accezione più ampia del termine. Milano ha fatto suo questo spirito, nella convinzione che la presenza di spazi verdi sia uno dei valori chiave per indicare la vivibilità di una metropoli e che la qualità della  vita  dei  cittadini  possa migliorare  nel momento  in  cui  il  verde  viene  effettivamente vissuto. Perché dentro il verde, mettendo le mani nella terra, si creano relazioni, emozioni e azioni collettive.

La nuova edizione di Green City Milano si terrà in primavera, periodo congeniale per una grande festa dedicata a chi tutti i giorni si prende cura del verde della nostra città. Il ruolo di associazioni,  delle  imprese,  dei  singoli  cittadini  che  aprono  i  propri  spazi  e  organizzano attività  legate  al  tema  del  “green”  sarà  anche  questa  volta  centrale.  Verrà  costruito  un programma  condiviso  con  le  realtà  coinvolte,  aumentando  il  coordinamento  fra  le  varie iniziative e creando percorsi tematici e territoriali all’interno di un palinsesto sempre più ricco. Durante i tre giorni saranno attivi punti informativi diffusi in diverse zone della città, in cui  sarà  possibile  trovare  il materiale  informativo  e  percorsi  creati  ad  hoc,  per mettere maggiormente in connessione eventi e attività vicine o affini tra loro.

Tutta la comunità cittadina è invitata a partecipare a Green City Milano aprendo al pubblico i propri giardini privati o condominiali e i terrazzi per  far scoprire  in occasione della manifestazione  i  tanti  “tesori  green”  spesso  nascosti  della  città.  I  proprietari  potranno candidarsi, scegliendo e  indicando  la modalità di visita che preferiscono: su prenotazione oppure ad accesso libero.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende