Home » Comunicati Stampa »Progetti » Green Island 2014: al quartiere Isola di Milano va in scena la sostenibilità olandese:

Green Island 2014: al quartiere Isola di Milano va in scena la sostenibilità olandese

febbraio 3, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

In controtendenza con l’era del virtuale – o forse a fianco di questa – si sta sviluppando una attitudine molto concreta per ridare centralità al verde e alla natura in generale, riconosciuti come elementi indispensabili anche nei contesti urbani. La tendenza, che ha un carattere internazionale, si traduce in un concetto universale dove l’urban design diventa elemento centrale, ben rappresentato da un modello virtuoso come dell’Olanda, una nazione con particolare sensibilità verso il tema.

E proprio grazie alla collaborazione con le istituzioni olandesi, Consolato e Ambasciata, nasce la nuova edizione di GREEN ISLAND 2014 ‘Landscaping. Dutch Design for a new city garden’, che propone, a Milano, un programma molto articolato dall’8 al 13 Aprile 2014, in concomitanza con la Settimana del Design. La manifestazione partirà dall’Isola, quartiere storico (che ora occupa un posto centrale nella nuova trasformazione urbana), per poi espandersi a tutta la città attraverso un percorso mirato. Lo sviluppo del tracciato avviene infatti su una ipotetica “green line” che segue il percorso della Linea 2 (verde) della metropolitana di Milano, da Porta Garibaldi a Porta Genova al centro storico della città con la fermata Sant’Ambrogio.

L’iniziativa ‘Landscaping’ è ideata da Claudia Zanfi, direttrice di Green Island, programma internazionale impegnato da oltre un decennio a creare un green network al quale hanno aderito oltre 100 realtà, tra istituzioni pubbliche e private,  per promuovere l’apertura serale di studi, laboratori, gallerie e realizzare progetti di riqualificazione territoriale e di riflessione sui temi della sostenibilità, ecologia e del riciclo. Green Island ha anche vinto il Bando Regionale per la “Riqualificazione del verde urbano, della creatività, del commercio e dell’artigianato” nel quartiere Isola di Milano, con la missione di diffondere una cultura ecologica e il principio della sostenibilità sociale e culturale sul territorio.

Landscaping si inserirà nella programmazione delle iniziative del Fuori Salone del Mobile attraverso una serie di appuntamenti per la diffusione di nuovi stili di vita urbani, sull’esempio virtuoso offerto da paesi del nord Europa e in particolare dall’Olanda, paese che applica una politica mirata a uno sviluppo eco-compatibile del paesaggio unitamente a una straordinaria ricerca nel campo dell’outdoor design.

La realtà urbana di Milano verrà reinterpretata attraverso il progetto Green Island 2014 ‘Landscaping’ per mostrare un nuovo concetto di socialità urbana, che potrebbe nascere dal design innovativo di parchi, giardini e spazi pubblici, sulle orme del noto paesaggista Piet Oudolf. Attraverso interventi diretti su un’area specifica, uniti a mostre, esposizioni e biketours, il progetto intende dunque offrire uno stimolo alla riprogettazione del paesaggio urbano per riportare la città a misura d’uomo. Anche la insospettabile Milano dei “giardini segreti” aprirà le proprie porte al progetto, con visite guidate e laboratori con botanici, designers e apicoltori, in collaborazione con ‘5VIE’.

Nell’operoso disegno per rinnovare il concetto di ‘urban garden’ anche un’iniziativa sulla biodioversità, che coniuga design ed eco-sistema; sarà proposto un progetto inedito del gruppo Bee Collective, collettivo di giovani apicoltori e designer olandesi alla ricerca di nuovi modi per attirare e stimolare l’apicoltura negli ambienti urbani. Il loro prototipo Sky Hive, suggerisce un sistema sicuro per le arnie e per gli abitanti. La presenza delle api, responsabili dell’impollinazione, è di grande supporto per una pratica sempre più diffusa: la coltivazione di frutta e verdura su balconi e terrazzi. Un progetto sociale realmente innovativo presentato per la prima volta in Italia, in collaborazione con CON API.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

maggio 5, 2017

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

ANARF (Associazione Nazionale delle Attività Regionali Forestali), presieduta da Alberto Negro, Direttore di Veneto Agricoltura, e FederForeste, con a capo il trentino Gabriele Calliari, hanno siglato nei giorni scorsi a Mestre, presso la sede di Coldiretti Veneto, un protocollo per la gestione del patrimonio forestale improntato, tra l’altro, al dialogo tra realtà pubbliche e private. [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende