Home » Comunicati Stampa »Idee » Green oncology: la sostenibilità ambientale come nuovo principio ispiratore:

Green oncology: la sostenibilità ambientale come nuovo principio ispiratore

luglio 16, 2012 Comunicati Stampa, Idee

Per il 99% dei primari oncologi, la sostenibilità – sia economica che ambientale – deve essere il nuovo principio ispiratore alla base della professione del Primario di Oncologia. E’ questo uno dei dati più significativi emersi dal Survey Green Oncology promosso da CIPOMO (Collegio Italiano Primari Oncologi Medici Ospedalieri) a seguito del Congresso Nazionale di Cosenza del maggio scorso. Al sondaggio ha  risposto un campione di 53 dirigenti operanti su tutto il territorio nazionale, corrispondente al 25% degli iscritti al Collegio.

24 intervistati ritengono che i requisiti di sostenibilità ambientale debbano rientrare tra i requisiti obbligatori nell’ambito del Progetto di Accreditamento all’Eccellenza promosso dal CIPOMO, mentre 32 intervistati evidenziano come nell’ambito del follow-up del paziente neoplastico sono attivati programmi di uso oculato delle tecnologie radiologiche pur rispettando le linee guida comunemente adottate. Solo 8 hanno fornito risposta negativa mentre 7 hanno indicato come ciò avvenga dopo discussione clinica e 6 solo in casi selezionati.

Al riguardo delle neoplasie con predisposizione ereditaria, 30 intervistati evidenziano come la loro attenzione sia posta all’invio dei pazienti ad un centro di riferimento. Altri 15 intervistati rispondono positivamente indicando come proprio per le neoplasie con predisposizione ereditaria essi abbiano attivato nelle strutture complesse da loro dirette un particolare setting informativo-assistenziale per i pazienti e i loro familiari. Più nello specifico  per 9 degli intervistati il setting informativo riguardi la filiera oncologo- genetista – psicologo, per 3 essa è oncologo – psicologo per 2 solo genetista e per 1 solo l’oncologo. 36 intervistati rispondono positivamente al riguardo dell’assunzione di iniziative volte al risparmio energetico, mentre 47 primari oncologi si dicono a favore di misure per il risparmio economico.

La quasi totalità degli intervistati (50 su 53), infine, segnala come nella struttura complessa di cui è responsabile già esistono procedure per abbattere il rischio legato alla manipolazione dei farmaci citostatici. 45 su 53 evidenziano come sempre venga attuata la raccolta differenziata dei rifiuti. 34 intervistati conoscono gruppi che si interessano di “Ecologia” e di “Prevenzione” nell’ambito della medicina mentre 33 intervistati (su 53) rispondono negativamente al riguardo di eventuali implementazioni metodologiche di risparmio energetico come ad esempio la cartella informatizzata e la contestuale abolizione del cartaceo.

Per Roberto Labianca – Presidente nazionale CIPOMO – “la Green Oncology è una realtà a livello internazionale ed oggi anche italiana. Chissà se l’esempio dell’oncologia non venga un domani seguito anche da altre discipline mediche. Il solco, i primari di oncologia medica,  lo hanno tracciato”. “Oggi gli oncologi medici vogliono ridurre il loro impatto ambientale. Vogliono continuare a curare i loro pazienti mantenendo i medesimi risultati, ma tenendo conto non soltanto del malato – sempre al centro del percorso assistenziale – ma anche dell’ambiente, della natura” ricorda Gianfranco Porcile, coordinatore del gruppo di lavoro “Green Oncology” di CIPOMO. “I tumori in piccola parte sono di origine genetica, molti sono legati agli stili di vita, ma la maggior parte oggi sono legati all’inquinamento dell’ambiente: aria, acqua, alimenti, ecc. I primari ospedalieri hanno una funzione eminentemente terapeutica, ma da oggi vogliono interessarsi di più degli aspetti di diagnosi e di prevenzione”.

La Survey sulla Green Oncology ha visto come promotore il Dottor Sergio Crispino, già Presidente Nazionale CIPOMO. I dati sono stati invece analizzati dal Dottor Sergio Bretti, Primario di Oncologia presso l’Ospedale d’Ivrea.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

novembre 29, 2017

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

Quali sono le soluzioni più innovative per far fronte a fenomeni atmosferici estremi come esondazioni e “bombe d’acqua”? È possibile trasformare la pioggia in una risorsa per le smart city? Cosa significa “invarianza idraulica” e quali sono gli strumenti per sfruttarla nei piani di urbanizzazione del territorio lombardo? Per rispondere a questi e altri quesiti, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende