Home » Comunicati Stampa »Idee » Green oncology: la sostenibilità ambientale come nuovo principio ispiratore:

Green oncology: la sostenibilità ambientale come nuovo principio ispiratore

luglio 16, 2012 Comunicati Stampa, Idee

Per il 99% dei primari oncologi, la sostenibilità – sia economica che ambientale – deve essere il nuovo principio ispiratore alla base della professione del Primario di Oncologia. E’ questo uno dei dati più significativi emersi dal Survey Green Oncology promosso da CIPOMO (Collegio Italiano Primari Oncologi Medici Ospedalieri) a seguito del Congresso Nazionale di Cosenza del maggio scorso. Al sondaggio ha  risposto un campione di 53 dirigenti operanti su tutto il territorio nazionale, corrispondente al 25% degli iscritti al Collegio.

24 intervistati ritengono che i requisiti di sostenibilità ambientale debbano rientrare tra i requisiti obbligatori nell’ambito del Progetto di Accreditamento all’Eccellenza promosso dal CIPOMO, mentre 32 intervistati evidenziano come nell’ambito del follow-up del paziente neoplastico sono attivati programmi di uso oculato delle tecnologie radiologiche pur rispettando le linee guida comunemente adottate. Solo 8 hanno fornito risposta negativa mentre 7 hanno indicato come ciò avvenga dopo discussione clinica e 6 solo in casi selezionati.

Al riguardo delle neoplasie con predisposizione ereditaria, 30 intervistati evidenziano come la loro attenzione sia posta all’invio dei pazienti ad un centro di riferimento. Altri 15 intervistati rispondono positivamente indicando come proprio per le neoplasie con predisposizione ereditaria essi abbiano attivato nelle strutture complesse da loro dirette un particolare setting informativo-assistenziale per i pazienti e i loro familiari. Più nello specifico  per 9 degli intervistati il setting informativo riguardi la filiera oncologo- genetista – psicologo, per 3 essa è oncologo – psicologo per 2 solo genetista e per 1 solo l’oncologo. 36 intervistati rispondono positivamente al riguardo dell’assunzione di iniziative volte al risparmio energetico, mentre 47 primari oncologi si dicono a favore di misure per il risparmio economico.

La quasi totalità degli intervistati (50 su 53), infine, segnala come nella struttura complessa di cui è responsabile già esistono procedure per abbattere il rischio legato alla manipolazione dei farmaci citostatici. 45 su 53 evidenziano come sempre venga attuata la raccolta differenziata dei rifiuti. 34 intervistati conoscono gruppi che si interessano di “Ecologia” e di “Prevenzione” nell’ambito della medicina mentre 33 intervistati (su 53) rispondono negativamente al riguardo di eventuali implementazioni metodologiche di risparmio energetico come ad esempio la cartella informatizzata e la contestuale abolizione del cartaceo.

Per Roberto Labianca – Presidente nazionale CIPOMO – “la Green Oncology è una realtà a livello internazionale ed oggi anche italiana. Chissà se l’esempio dell’oncologia non venga un domani seguito anche da altre discipline mediche. Il solco, i primari di oncologia medica,  lo hanno tracciato”. “Oggi gli oncologi medici vogliono ridurre il loro impatto ambientale. Vogliono continuare a curare i loro pazienti mantenendo i medesimi risultati, ma tenendo conto non soltanto del malato – sempre al centro del percorso assistenziale – ma anche dell’ambiente, della natura” ricorda Gianfranco Porcile, coordinatore del gruppo di lavoro “Green Oncology” di CIPOMO. “I tumori in piccola parte sono di origine genetica, molti sono legati agli stili di vita, ma la maggior parte oggi sono legati all’inquinamento dell’ambiente: aria, acqua, alimenti, ecc. I primari ospedalieri hanno una funzione eminentemente terapeutica, ma da oggi vogliono interessarsi di più degli aspetti di diagnosi e di prevenzione”.

La Survey sulla Green Oncology ha visto come promotore il Dottor Sergio Crispino, già Presidente Nazionale CIPOMO. I dati sono stati invece analizzati dal Dottor Sergio Bretti, Primario di Oncologia presso l’Ospedale d’Ivrea.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende