Home » Comunicati Stampa »Idee »Progetti » Greenews.info: impressioni di viaggio dal mondo:

Greenews.info: impressioni di viaggio dal mondo

settembre 16, 2011 Comunicati Stampa, Idee, Progetti

E’saggio, in tempi di crisi, abbandonare un posto di lavoro sicuro in una solida azienda della green economy per fare il giro del mondo con mezzi di fortuna e budget zero? Forse no, ma la genuina passione di un ventenne per la natura incontaminata, giustifica la scelta. Carlo Taglia, ventisei anni, di Torino, dopo tre anni di lavoro a contatto con la deprimente burocrazia che ruota intorno agli incentivi statali per gli impianti fotovoltaici, partirà l’8 ottobre prossimo con un viaggio di sola andata per Kathmandu, capitale del Nepal, per proseguire il suo trekking all’avventura lungo le vie meno battute dal turismo di India, Cambogia, Laos, Vietnam e poi Africa, Sud America, Nord America e poi tornare, un giorno non precisato, in Europa per scrivere un libro.

Ogni mese Carlo racconterà su Greenews.info le sue “Impressioni di Viaggio”, il rapporto di un uomo occidentale solo con la natura, la situazione ambientale dei paesi attraversati e come viene vissuta e praticata, nei vari angoli del globo, la sostenibilità ambientale che guida lo sviluppo della green economy. Ma prima di partire Carlo ha voluto condividere con i lettori della rubrica on-line il suo ultimo “viaggio” nel Quarto Conto Energia.

Oggi la situazione è migliorata – scrive – ma io, dopo alcuni logoranti anni di lavoro a contatto con la burocrazia italiana, il Gestore di Rete, il Gestore dei Servizi Energetici, l’Agenzia delle Dogane e compagnia bella, mi sono dimesso la scorsa settimana. Ho deciso di cercare un’altra strada. Le energie rinnovabili sono il futuro energetico del nostro paese e, mi auguro, del mondo. E’ un business che pare fortunatamente inarrestabile, ma che ha bisogno, per crescere bene, di essere agevolato, risparmiando agli operatori del settore, agli imprenditori e ai cittadini il confronto con una burocrazia moderna solo nella forma, ma ottocentesca nella sostanza”.

Un salto into the wild, in controtendenza con le aspirazioni dei coetanei, divisi tra lo “sballo” e la ricerca ansiogena di un posto fisso e ben pagato. Quasi come se lavorare per “le rinnovabili” non fosse, per Carlo, sufficientemente vicino a quelle fonti con cui l’energia stessa viene prodotta: il sole, il vento, l’acqua, elementi naturali con cui ristabilire un legame primordiale attraverso il paesaggio incontaminato.

Oltre agli articoli, in esclusiva per i lettori Greenews.info, Carlo condividerà le sue riflessioni attraverso il blog http://karl-girovagando.blogspot.com/, che oggi si presenta con una suggestiva homepage vuota che ha il sapore dell’attesa per i grandi viaggi del passato. “Parto in solitaria, senza programmi e limiti di tempo”, sono le sue uniche parole. “Sento che questo è il momento giusto della vita in cui osare. Biglietto di sola andata per Kathmandu, da li in poi tante idee ma un solo grande obiettivo: il giro del mondo via terra e via mare partendo senza nessun visto. Vivrò il viaggio giorno per giorno lasciandomi guidare dalla gente e dalla strada”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende