Home » Comunicati Stampa » Henkel lancia la sfida dell’utilizzo responsabile al consumatore:

Henkel lancia la sfida dell’utilizzo responsabile al consumatore

giugno 1, 2012 Comunicati Stampa

Usare i prodotti in modo responsabile per ridurre il loro impatto ambientale: è questo l’invito che Henkel porta al Salone ‘Dal Dire al Fare’, la manifestazione dedicata alla responsabilità sociale d’impresa, in corso presso l’Università Bocconi di Milano. Attraverso un’installazione esperienziale, facilmente accessibile a tutti gli ospiti del Salone, Henkel propone un percorso alla scoperta delle etichette dei propri detersivi, cosmetici e adesivi, dove i consumatori possono trovare tutte le informazioni che occorrono per utilizzare i prodotti in modo maggiormente sostenibile e sicuro.

“Henkel è da anni impegnata nello sviluppo sostenibile. Abbiamo innestato molteplici principi di riduzione dell’impatto ambientale nel nostro processo d’innovazione e proponiamo prodotti che, rispetto al passato, contribuiscono a ridurre i consumi di acqua, energia e rifiuti, assicurando standard di sicurezza più elevati. Il comportamento responsabile dei consumatori è oggi fondamentale per valorizzare quello che stiamo facendo”, ha sottolineato Cecilia de’ Guarinoni, Corporate Communications Manager di Henkel Italia. “Con l’aumento della popolazione mondiale, la sfida della sostenibilità si sposta sempre più verso la fase di consumo dei prodotti. Se cresce il numero di persone che usano quotidianamente detergenti, cosmetici e adesivi, è facile intuire quanto sia importante essere responsabili in termini di dosaggio dei prodotti, utilizzo sicuro e smaltimento corretto delle confezioni”.

Etichette e confezioni rappresentano una vera e propria guida al consumo responsabile, sempre disponibile al momento dell’acquisto e dell’uso del prodotto, eppure poco sfruttata dal consumatore stesso. Proprio la rara abitudine a leggere con attenzione le etichette dei prodotti è uno dei dati che emergono dalla ricerca realizzata da TNS in esclusiva per Henkel, nel mese di aprile 2012, coinvolgendo circa 6.400 adulti in 8 Paesi europei (Italia, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Grecia, Paesi Bassi, Spagna e Svezia).

Secondo questo studio, il 56% degli italiani non segue i dosaggi indicati sulla confezione dei detersivi per bucato, il 20% tende a usare più prodotto di quanto suggerito, il 27% dosa “a occhio” o non presta attenzione a questo aspetto. Più in generale, la scarsa attenzione alle confezioni non aiuta l’acquisto stesso dei prodotti: il 39% degli italiani lamenta la difficoltà di distinguere quali prodotti, tra i tanti in commercio, siano effettivamente sostenibili, mentre il 15% non riesce a identificarli sul punto vendita.

Al Salone ‘Dal Dire al Fare’, Henkel offre a visitatori e studenti l’opportunità di approfondire il significato di alcuni importanti simboli presenti sulle confezioni dei propri prodotti, tra cui ad esempio l’icona del Charter A.I.S.E. per la sostenibilità dei detergenti, i loghi che distinguono i prodotti con ingredienti provenienti da fonti rinnovabili o i packaging riciclabili. Oltre a raccontare come trasformare questi simboli in azioni concrete a difesa dell’ambiente, Henkel intende anche richiamare l’attenzione sull’uso sicuro e la conservazione corretta dei prodotti, ricordando i principali segni che si trovano su detergenti, cosmetici e adesivi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende