Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Progetti »Pubblica Amministrazione » Hera: a Ferrara debutta il “Progetto Decoro Urbano”, contro il degrado:

Hera: a Ferrara debutta il “Progetto Decoro Urbano”, contro il degrado

La primavera porta belle novità a Ferrara. A partire da marzo, infatti, la città avrà nuovi contenitori stradali per i rifiuti che saranno collocati nelle strade principali. Si tratta di arredi urbani di nuova concezione, gradevoli dal punto di vista estetico e capaci di ‘dialogare’ con chi li utilizza, attraverso QR code e pannelli capaci di veicolare messaggi. Il ‘Progetto Decoro Urbano’, nasce dalla collaborazione della multiutility Hera con l’Amministrazione Comunale e verrà sperimentato per la prima volta a Ferrara. Il progetto ha l’obiettivo di rendere ancora più vivibile e accogliente la città, cercando di salvaguardarne lo splendido aspetto che l’ha resa importante città d’arte e patrimonio mondiale Unesco e offrendo la possibilità ai cittadini di informarsi costantemente sulle corrette modalità di conferimento dei rifiuti.

Il progetto prevede due linee di realizzazione: una formata da contenitori in “metallo zincato” che comporranno 130 isole ecologiche di base nelle grandi strade di accesso e nelle principali vie di Ferrara. L’altra linea riguarda le zone di maggior pregio urbanistico e prevede l’uso di contenitori color “grigio antracite”, che andranno a comporre una decina di isole ecologiche.

I modelli di entrambe le linee saranno dotati di un pannello brevettato intercambiabile che veicola messaggi volti a educare al corretto conferimento dei rifiuti e ad aumentare la sensibilità dei cittadini verso il benessere ambientale della propria città. Sui contenitori saranno presenti anche i QR code, leggibili tramite smartphone, che permetteranno il collegamento istantaneo al Rifiutologo, la guida per raccolta differenziata realizzata da Hera.

I nuovi modelli riguarderanno i contenitori per carta, plastica e indifferenziato, il bidoncino dell’organico e la campana del vetro colorato. Quest’ultimi due, nella linea “grigio antracite”, saranno interamente rivestiti da una pellicola con stampe stilizzate ad alto effetto visivo che riprodurranno, come pittogrammi,  gli oggetti e i materiali da conferire nei rispettivi contenitori.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende